La cucina del gallo: ratatouille di melanzane

Di • 26 Ott 2007 • Rubrica: In cucina Un commento
Stampa questo articolo

Scegliete delle melanzane piccole o di media grandezza, per evitare quelle con troppi semi, e affettatele a rondelle. Salatele e mettetele a scolare, sotto un peso. Passata una mezz’ora, eliminate il più possibile il liquido estratto dal sale, schiacciando le fette di melanzana tra le mani, e poi friggetele in olio d’oliva assai caldo.

A parte, preparate una salsa facendo appassire dolcemente la cipolla in olio extravergine. Aggiungete pomodori maturi a pezzi e cuocete fino ad ottenere una pomarola abbastanza densa che aggiusterete di sale.

Impiattate alternando una fetta di melanzana a un cucchiaio di salsa, e infine decorate con due foglie di basilico.

Questo piatto può essere comodamente preparato in anticipo, componendo gli strati in una pirofila che poi scalderete al momento del consumo.

Share
Parole chiave: , ,

Un commento »

  1. deliziose nel vedersi e impiattate profumate nei colori -desidererei assaggiarle-complimenti

Lascia un commento