Digita una parola o una frase e premi Invio

La cucina del gallo: ratatouille di melanzane

Scegliete delle melanzane piccole o di media grandezza, per evitare quelle con troppi semi, e affettatele a rondelle. Salatele e mettetele a scolare, sotto un peso. Passata una mezz’ora, eliminate il più possibile il liquido estratto dal sale, schiacciando le fette di melanzana tra le mani, e poi friggetele in olio d’oliva assai caldo.

A parte, preparate una salsa facendo appassire dolcemente la cipolla in olio extravergine. Aggiungete pomodori maturi a pezzi e cuocete fino ad ottenere una pomarola abbastanza densa che aggiusterete di sale.

Impiattate alternando una fetta di melanzana a un cucchiaio di salsa, e infine decorate con due foglie di basilico.

Questo piatto può essere comodamente preparato in anticipo, componendo gli strati in una pirofila che poi scalderete al momento del consumo.

One Comment

  • sergio e marzietta ha detto:

    deliziose nel vedersi e impiattate profumate nei colori -desidererei assaggiarle-complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi