Digita una parola o una frase e premi Invio

Viaggio in Sicilia

Progetto per l’Arte e il Territorio – quarta edizione

UN RACCONTO DELLA SICILIA ESPLORANDO L’ANIMA DELLE COSE

Costanza Algranti . Shobha . Planeta . La Sicilia

Giunto quest’anno alla quarta edizione, VIAGGIO IN SICILIA si rinnova.

Attraverso il lavoro di Costanza Algranti e l’obiettivo di Shobha, il nuovo VIAGGIO prende forma nelle terre e nelle cantine Planeta: da Sambuca a Menfi, da Vittoria a Noto e all’Etna, seguendo il tragitto che unisce i vigneti Planeta nei cinque territori.

Un’idea di viaggio e di memoria in cui Planeta, attraverso le strade e i luoghi della propria storia e del proprio presente, protende lo sguardo verso il futuro.

Le protagoniste del Viaggio:

Costanza Algranti, artista-designer che lavora intorno all’idea del riutilizzo, del riuso, ridonando vita a pezzi, frammenti, elementi di esistenze già vissute. I suoi oggetti – siano essi mobili, sculture o elementi decorativi – nascono esclusivamente da materiali di recupero.

Shobha, fotografa siciliana dalla straordinaria capacità narrativa. Attraverso le sue immagini e un video racconta il Viaggio: i luoghi, la luce, il paesaggio di Sicilia in continuo colloquio con il lavoro di Costanza Algranti, dal recupero della materia alla sua trasformazione.

Rinascono materiali trovati, raccolti, “incontrati” nei magazzini delle case e delle cantine Planeta, lungo le spiagge o nella natura siciliana. Detriti che, dopo la loro reincarnazione, diverranno l’anima di una foresteria nelle “Case Sparse” di Buonivini, la cantina di Noto. Ed è a Noto, nella casa coloniale trasformata in laboratorio all’aperto, che prendono forma: tavoli, sedie, armadi, cornici.

Le immagini saranno raccolte in una pubblicazione ed esposte, nel 2009, nella nuova Casa Planeta a Menfi, insieme al video – un racconto basato sui quattro Elementi, che unirà la suggestione delle immagini alla magia dei suoni della Natura -, realizzato da Luciana Zarini, Anna Deva Bernasconi e Francesco Di Marco.

Attraverso la mostra e la pubblicazione il Viaggio confermerà la sua natura, di dinamismo fisico e mentale, di ricerca e scoperta, di memoria e futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi