Un nostro nuovo evento: “Vernaccia e dintorni”. Degustazioni e cene

Di • 8 ott 2008 • Rubrica: Attualità e idee 13 commenti
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Dopo la bella esperienza con il Consorzio del Soave ecco di nuovo un nostro evento dedicato ad un consorzio bianchista. La Vernaccia di San Gimignano, per anni un vino irrinunciabile sulle tavole Toscane e non solo, aveva subito negli ultimi tempi un appannamento di immagine a scapito dell’ondata dei bianchi freschi, profumati e beverini. Ma i tempi cambiano, per fortuna, e in questi anni di bianchi sempre meno fru fru ecco che anche la Vernaccia torna alla ribalta, anche grazie a un bel lavoro di riqualificazione fatto dal consorzio e dalla aziende più illuminate.

Ecco allora una giornata dedicata a questo bel vino e a tutto quanto lo contorna, gli altri vini innanzitutto, ma anche la bella gastronomia e i prodotti tipici di questa piccola cittadina che è sicuramente uno dei borghi più famosi della Toscana e che, perfettamente conservato, mantiene intatto il suo fascino dovuto a piazze, chiese, palazzi, e alle famose torri costruite dalle famiglie patrizie del lontano Medioevo.

Appuntamento quindi a lunedì 13 ottobre per la degustazione (preceduta nella serata di domenica 12 ottobre da alcune cene a tema) che si svolgerà al Dune Hotel di Lido di Camaiore, dalle ore 12 alle 19,30, dove sarà presente una folta pattuglia di vignaioli di San Gimignano, per far assaggiare ad operatori ed appassionati un’ampia scelta della propria produzione. Vernaccia quindi, ma non solo, dato che la giornata, a ingresso libero, sarà allietata da un’ampia scelta di prodotti gastronomici e da preparazioni di alta cucina. A margine dell’evento verrà poi organizzata una degustazione tecnica su Le età della Vernaccia, che metterà in rilievo come questo bianco autoctono toscano regga egregiamente il tempo e anzi guadagni in fascino affinando in bottiglia.

I vignaioli

Le aziende che presenteranno i loro vini, Vernaccia di San Gimignano e non solo, sono:

Cesani Vincenzo
Pietraserena
La Marronaia
Campochiarenti
Il Colombaio
Casa alle Vacche
Fattoria il Palagio
Casale Falchini
Il Lebbio
San Quirico
Teruzzi & Puthod
Fontaleoni
Agricoltori
del Chianti Geografico
Panizzi
Cusona
Pietrafitta
San Donato
Signano
Le Calcinaie
La Lastra
Il Palagione

La gastronomia

Per capire veramente il territorio non poteva mancare la grande gastronomia, grazie ai prodotti di sapienti artigiani del gusto (La Buca, salumi di cinghiale; Piacenti Paolo, stagionatore di formaggi; Pinzani, produttore formaggi; La Nuova Bistrot, dolci secchi; Tancredi Cleli, produttrice di zafferano) e alla maestria di Costantino Servedio, nato e cresciuto a San Gimignano, attualmente al ristorante Dorandò di San Gimignano, che curerà la preparazione di “spuntini” durante la giornata.

Nella sera che precede la degustazione, alcuni ristoranti Versiliesi ospiteranno i vignaioli e i loro vini, con cene tematiche a loro dedicate. Le serate, organizzate dal Consorzio Denominazione San Gimignano, si intitolano “Vernaccia d’autore al ristorante, in compagnia dei vignaioli”, avranno inizio alle ore 21 di domenica 12 ottobre e permetteranno di gustare i vini in un ambiente conviviale e abbinandoli a menu appositamente studiati per l’occasione. Ecco i ristoranti che partecipano all’iniziativa (per le prenotazioni rivolgersi direttamente al ristorante).

Antico Uliveto
Pozzi di Seravezza (LU)
Via Martiri di S. Anna 76
Tel. 0584 768882
www.antico-uliveto.it

Menu
Aringa affumicata su crostone con burro composto al peperone
Flan di pomodoro con guazzetto di cozze
Bavetta al polpo e basilico
Risotto al radicchio e acciuga
Baccalà marinato

Il prezzo del menu è di € 40 a persona (tutto compreso)

Vini in abbinamento
Vernaccia di S. Gimignano 2006 – Campochiarenti
Vernaccia di S. Gimignano Ori Riserva 2006 – Il Palagione
Vernaccia di S. Gimignano Riserva 2006 – La Lastra
Vernaccia di S. Gimignano Borghetto 2007 – Pietrafitta
Vernaccia di S. Gimignano Isabella Riserva 2003 – San Quirico

Osteria l’Oliveta
Massarosa (LU)
Via delle Valli n.272
Tel. 0584 976162
www.osteriaoliveta.it

Menu
Tortino di polpo e olive con guazzetto bianco di vongole
Cannelloni croccanti ai funghi e salsiccia su salsa di zucca
Coniglio disossato e farcito al cavolo nero e pecorino toscano
Maccheroncino al ragù di agnello e zafferano
Filetto di maialino ,flan di spinaci ,salsa di carote e cioccolato
Cantuccini e caffè

Il prezzo del menu è di € 40 a persona (tutto compreso)

Vini in abbinamento
Vernaccia di San Gimignano 2007 – Il Palagio
Vernaccia di San Gimignano Vigna Casanuova 2007 – Fontaleoni
Vernaccia di San Gimignano Poggiarelli 2007 – Signano
Vernaccia di San Gimignano Pietravalle 2007 – Agricoltori Del Chianti Geografico
Ser Gervasio 2003 – Pietraserena
Millanni 2001 – Fattoria di Cusona

Ristorante Punto di Vino
Viareggio (LU)
Via Mazzini, 229
Tel. 0584 31046
www.ilpuntodivino.com

Menu
Filetto di sogliola in coulis di peperone dolce
Millefoglie di patate e acciughe su valeriana
Mezze maniche di pasta fresca con ragù di mare
Risotto in salsa di pesto leggero e gamberi
Trancio di tonno rosso con cipolla di Tropea brasata
Gelato al caffé Huehuetenango e fondente nero

Il prezzo del menu è di € 40 a persona (tutto compreso)

Vini in abbinamento
Vernaccia di San Gimignano Albereta 2007 – Il Colombaio di S.Chiara
Vernaccia di San Gimignano Riserva Crocus 2006 – Casa Alle Vacche
Vernaccia di San Gimignano Riserva Angelica 2006 – San Donato
Vernaccia di San Gimignano Riserva Vigna A Solatìo 2006 – Casale Falchini
Vernaccia di San Gimignano Riserva 2005 – Panizzi

Ristorante Romano
Viareggio (LU)
Via Giuseppe Mazzini, 122
Tel. 0584 31382
www.romanoristorante.it

Menu
Triglie con pomodoro, olive taggiasche al forno ed olio extra vergine di oliva
Insalata di crostacei e molluschi
Calamaretti ripieni di verdure e crostacei
Paccheri di Gragnano alla marinara
Pescato del giorno all’isolana
Fantasia di dessert

Il prezzo del menu è di € 60 a persona (tutto compreso)

Vini in abbinamento
Vernaccia di San Gimignano 2007 – Teruzzi & Puthod
Vernaccia di San Gimignano Visila della Marronaia 2007 – La Marronaia
Vernaccia di San Gimignano Tropìe 2007 – Il Lebbio
Vernaccia di San Gimignano Sanice 2006 – Cesani
Vernaccia di San Gimignano Vigna ai Sassi Riserva 2005 – Tenuta Le Calcinaie

Come arrivare
Raggiungere il Centro Convegni Hotel Dune è molto semplice per chi proviene dall’autostrada A12 Genova Livorno. Una volta usciti al casello di Viareggio, indirizzarsi in direzione Viareggio Nord e proseguite seguendo l’indicazione “Viali a mare”. Arrivati di fronte agli stabilimenti balneari svoltate a destra, dirigendovi verso Lido di Camaiore (direzione nord), e non abbandonate mai il viale a mare. Dopo 1,6 chilometri troverete l’Hotel Dune sulla vostra destra. Uscendo invece alla A12 al casello Versilia si percorrà la rotonda subito dopo il casello per 3/4, dirigendosi così verso Marina di Pietrasanta (sud). Alla rotonda successiva uscite subito a destra per imboccare il Viale Apua che in circa un chilometro vi porterà sul Viale a mare. A questo punto, col mare di fronte, svoltate a sinistra (verso sud) e seguite il viale per 4,7 chilometri, fino all’apparire, sulla sinistra, dell’Hotel Dune. Se infine percorrete la statale Aurelia, alla rotonda che incrocia Via del Paduletto e Via del Secco, imboccate quest’ultima dirigendovi verso mare (sud-ovest). Alla fine della via l’Hotel Dune è sulla vostra sinistra.

Dune Hotel & Residence – Lido di Camaiore (LU) – Viale C. Colombo, 259
Tel.: +39 0584618011 – Fax: +39 0584618985 – info@dunehotel.it

Qui sotto le mappe per raggiungere l’Hotel Dune (cortesia www.viamichelin.it).

Degustazione tecnica

Lunedì 13, alle ore 15, “Le età della Vernaccia” degustazione tecnica riservata a giornalisti ed operatori. La degustazione sarà coordinata da Ernesto Gentili, curatore della guida I Vini d’Italia dell’Espresso, affiancato dai sommelier della FISAR. Per partecipare è necessaria la prenotazione al numero 335 6814021.

Questi i vini in degustazione.

1. VERNACCIA SAN GIMIGNANO ALBERETA 2007 – IL COLOMBAIO DI SANTA CHIARA
2. VERNACCIA SAN GIMIGNANO VISILA DELLA MARRONAIA 2007 – MARRONAIA
3. VERNACCIA SAN GIMIGNANO 2007 – FATTORIA IL PALAGIO
4. VERNACCIA SAN GIMIGNANO 2007 – PIETRASERENA
5. VERNACCIA SAN GIMIGNANO 2007 – TERUZZI & PUTHOD
6. VERNACCIA SAN GIMIGNANO TROPIE 2007 – IL LEBBIO
7. VERNACCIA SAN GIMIGNANO 2007 – LE CALCINAIE
8. VERNACCIA SAN GIMIGNANO VIGNA CASANUOVA 2007 – FONTALEONI
9. VERNACCIA SAN GIMIGNANO 2006 – CAMPOCHIARENTI
10. VERNACCIA SAN GIMIGNANO RISERVA VIGNA A SOLATIO 2006 – CASALE FALCHINI
11. VERNACCIA SAN GIMIGNANO PIETRAVALLE 2006 – AGRICOLTORI DEL CHIANTI GEOGRAFICO
12. VERNACCIA SAN GIMIGNANO RISERVA ORI 2006 – IL PALAGIONE
13. VERNACCIA SAN GIMIGNANO RISERVA CROCUS 2006 – CASA ALLE VACCHE
14. VERNACCIA SAN GIMIGNANO RISERVA LA COSTA 2006 – PIETRAFITTA
15. VERNACCIA SAN GIMIGNANO SANICE 2006 – CESANI
16. VERNACCIA SAN GIMIGNANO CUSONA 1933 2006 – FATTORIA DI CUSONA
17. VERNACCIA SAN GIMIGNANO RISERVA 2005 – LA LASTRA
18. VERNACCIA SAN GIMIGNANO RISERVA 2005 – PANIZZI
19. VERNACCIA SAN GIMIGNANO RISERVA BENEDETTA 2005 – SAN DONATO
20. VERNACCIA SAN GIMIGNANO POGGIARELLI 2004 – SIGNANO
21. VERNACCIA SAN GIMIGNANO RISERVA ISABELLA 2003 – SAN QUIRICO

Il menu dello chef

Durante la giornata Costantino Servedio offrirà ai visitatori alcune prove della sua maestria. Ecco una lista provvisoria dei piatti che saranno serviti.

Le spume servite su mini panini

Allo zafferano di San Gimignano
Di pecorino
Alle erbe aromatiche
Ai fegatini
Pomodorini farciti di spuma di ceci
Piccoli tramezzini assortiti

I rustici

Di cipolla di Certaldo e olive
Di ricotta e spinaci
Di pomodoro e pecorino e basilico
Con pecorino erborinato

Le minestre

Crema di zucca gialla al tartufo
Zuppa di cipolle di Certaldo
Zuppa di fagioli e farro
Crema di patate e zafferano di San Gimignano

Gli sformatini

Di pecorino e salsa al tartufo
Di ricotta e rigatino
Di baccala’ con crema di patate

Le carni

Bocconcini di coniglio alla vernaccia
Tartelletta di cinghiale in umido
Involtino di manzo al lardo di Colonnata e sedano rapa
Rollè di pollo con salsiccia e olive

Share
Parole chiave: ,

13 commenti »

  1. accidenti…
    mi sa che me la perderò. proprio il 12 c’è una manifestazione ad Alba a cui non posso mancare. peccato!!

  2. […] 12 alle ore 21.00 si apriranno le sale di quattro ristoranti per delle cene a tema: Antico Uliveto a Pozzi di Seravezza, Osteria L’Oliveta a Massarosa, Punto di Vino e Romano […]

  3. Vedo scritto “ingresso libero”, ma a cosa si riferisce? Alla degustazione dei vini, della gastronomia, alla degustazione tecnica?

  4. Hai ragione Giovanni, non è chiarissimo. L’ingresso è libero alla degustazione dei vini in presenza dei vignaioli che si tiene lunedì 13 dalle 12 alle 19,30. Serve invece la prenotazione per la degustazione tecnica, che comunque è riservata agli operatori, e naturalmente sono a pagamento le cene della domenica sera, organizzate dai quattro ristoranti (vanno chiamati direttamente per prenotare e per altri dettagli).

    Comunque, durante la degustazione a ingresso libero ci sarà anche una sezione gastronomica curata dal Consorzio di San Gimignano e persino uno chef che preparerà vari piatti durante la giornata per offrire piccoli assaggi ai visitatori, anche questo tutto gratis!

    Sperando di vederti a Lido di Camaiore, un saluto!

  5. […] qui il programma completo: “Si avvicina l’appuntamento con “Vernaccia e dintorni. San Gimignano e i suoi tesori enogastronomici”, l’intensa giornata di degustazione dei vini e dei prodotti dell’agroalimentare del […]

  6. Peccato non poterci essere, ho letto dei menù strabilianti e a costi irrisori. Complimenti

  7. COSTANTINO E’ UN GRANDE!

    saluti
    dome

  8. Volete capire meglio quanto Costantino (Servedio) sia grande? Basta un’occhiata al nostro BLOG!
    http://blog.acquabuona.it/2008/10/lacquabuona-e-dintorni/delizie-sangimignanesi

  9. Un grande e doveroso ringraziamento per questa splendida iniziativa, come al solito organizzata e gestita in maniera encomiabile. Sul mio blog (http://sorsidivino.splinder.com/) mi sono dilettato nel redigere un breve resoconto dell’evento.

  10. Grazie del resoconto Sabata, dei complimenti, e anche di avere immortalato due di noi… non mi capita mai di vedermi bere!

  11. […] Certo, non erano mancate le ingenuità, ma sbagliando si impara e da allora altri cinque Orizzonti e Vertici ci hanno permesso di presentare ad appassionati, operatori e giornalisti i bei vini di Langhe e Roero, Friuli, Toscana, del nostro Sud e una rappresentativa selezione di vini “naturali” italiani ed esteri. Inframezzate tra gli eventi maggiori, due degustazioni, “minori” in termini quantitativi ma interessantissime, dedicate al Soave e alla Vernaccia. […]

  12. […] a Giovanni Panizzi durante la degustazione organizzata da L’AcquaBuona. L’obiettivo e fare che la Vernaccia “torni ad essere un vino […]

  13. […] eventi: Langhe e Roero, Friuli, la prima Terre di Toscana, Naturalmente vino, Soave, mediTERRAnea, Vernaccia. Non ci dovrebbe quindi mancare l’esperienza per prevedere cosa succederà questa domenica e […]

Lascia un commento

  2016 In vino veritas – L’AcquaBuona Via N.Sauro, 21 55045 Pietrasanta (LU) | Basato su WordPress e su un adattamento del tema Mimbo | Articoli (RSS) | Commenti (RSS)