Digita una parola o una frase e premi Invio

4-6 giugno a Torino: Moscato Wine Festival

Si svolge a Torino, nella centralissima Piazza Carlo Alberto, da giovedì 4 a sabato 6 giugno, con orario dalle 19.00 alle 23.30, la nona edizione del “Moscato Wine Festival”, promosso e organizzato da Go Wine, Associazione nazionale di enoturisti e consumatori, con l’importante collaborazione della Regione Piemonte ed il patrocinio del Comune di Torino.

Una manifestazione unica nel suo genere per l’importante selezione di moscato italiani ed esteri presenti in degustazione, ma anche per un numero importante di etichette con presenze sfiziose di altri vini aromatici e di vini bianchi e rossi prodotti da molte aziende partecipanti.

Secondo una formula orami collaudata, i vini saranno presentati in degustazione attraverso banchi d’assaggio, sia alla presenza di produttori direttamente presenti ad incontrare il pubblico, sia con la Grande Enoteca del Moscato italiano con un allestimento che farà percorrere al pubblico una sorta di itinerario fra le varie realtà regionali, partendo a Nord dalla Valle d’Aosta,giungendo fino alla Sicilia, a Pantelleria.

Oltre 250 etichette saranno in degustazione nelle varie sezioni.

Una posizione di riguardo sarà riservata alla “Produttori Moscato d’Asti Associati” e al Consorzio per la Tutela dell’Asti presenti con un proprio spazio istituzionale.

Nel suggestivo scenario di Piazza Carlo Alberto saranno poi allestite altre Enoteche tematiche:

l’Enoteca del Moscato nel Mondo, dall’Europa all’America, con una serie di vini unici e rari da incontrare.

-l’Enoteca “Oltre il Moscato”, una selezione di vini italiani, bianchi e rossi, per arricchire il percorso degustativo.

l’Enoteca dei Vini Aromatici (in collaborazione con il Consorzio di Tutela dei Vini Brachetto d’Acqui).

Moscato…ma non solo dunque!

Ed a fianco delle degustazioni sarà possibile l’abbinamento con prodotti tipici presentati da maestri dolciari in abbinamento ai vari tipi di Moscato.

Costo degustazioni : euro 10,00 Riduzioni (Ais,Fisar, Onav, Go Wine ecc.) euro 5,00.

E’ previsto un calendario di degustazioni guidate che accompagna i tre giorni della manifestazione.

Di seguito troverete i temi (e orari), consigliando chi è interessato a partecipare di prenotarsi quanto prima.

Info: Associazione Go Wine – Tel. 0173/364631 Fax 0173/361147 e.mail info@gowinet.it


L’Anteprima del Moscato Wine Festival 2009

Le Sweet Hour dell’ASTI DOCG

Torino – dall’1 al 7 giugno

Il Consorzio per la Tutela dell’Asti, in collaborazione con l’Associazione Go Wine e alcuni locali storici del centro di Torino, addolcisce l’ora dell’aperitivo con le “Sweet Hour dell’Asti DOCG” all’interno del programma del Moscato Wine Festival 2009.

Una coppa di Asti DOCG sarà proposta in abbinamento al dolce o al salato dall’1 al 7 giugno in ambienti raffinati, in cui storia e cultura fanno da cornice alla pausa pre-serale.

L’Asti DOCG, fresco, giovane, versatile, è l’accompagnamento ideale del mangiar dolce, ma sapori decisi e speziati ben si contrappongono alla dolcezza dell’uva moscato, creando un gradevole abbinamento di contrasto. Per provocare, per stupire, per conquistare.

L’Asti DOCG sarà protagonista nei seguenti locali:

· caffè MADAMA, Piazza Castello Palazzo Madama

· caffè NEUV CAVAL D BRONS, Piazza San Carlo, 155

· caffè REALE, Piazzetta Reale, 1

· caffè SAN CARLO Piazza San Carlo

· caffè PLATTI C.so Vittorio Emanuele, 72

Ricordiamo che il Consorzio dell’Asti sarà presente al Moscato Wine Festival 2009 (dal 4 al 6 giugno 2009) con uno spazio espositivo.

Alle ore 21.00 promuoverà: La versatilità dell’Asti Docg – degustazioni guidate in abbinamento al dolce e al salato

4-5-6 Giugno 2009 Dalle ore 19,00 alle ore 23,30

PROGRAMMA MOSCATO WINE FESTIVAL 2009

Torino, Piazza Carlo Alberto

Giovedì 4 giugno

Ore 18.30: Evento inaugurale alla presenza di autorità e testimonial

Ore 19.00: Apertura Padiglioni

Ore 22.00: Degustazioni Guidate – Consigliata la prenotazione

Ore 23.30: Chiusura Padiglioni

Venerdì 5 giugno

Ore 19.00: Apertura Padiglioni

Ore 21.00 – 22.00: Degustazioni Guidate curate dall’Associazione Onav – Delegazione di Torino

Ore 23.30: Chiusura Padiglioni

Sabato 6 giugno

Ore 19.00: Apertura Padiglioni

Ore 21.00: Degustazione Guidata – Consigliata la prenotazione

Ore 22.00: Degustazione Guidata curata dal Consorzio di Tutela Vini Brachetto d’Acqui

Ore 23.30: Chiusura Padiglioni

Modalità di degustazione e servizi:

Costo degustazione a persona 10 €

Riduzioni (Soci Go Wine, Onav, Fisar, Ais e Lions) 5

Precisazioni:

a) Degustazione illimitata presso i banchi d’assaggio gestiti personalmente dalle aziende e dagli enti partecipanti;

b) Degustazione limitata da Ticket presso le Enoteche tematiche gestite da personale qualificato

Approfondimenti e laboratori dedicati al vitigno Moscato

DEGUSTAZIONI GUIDATE

Programma

4 GIUGNO

· ORE 22.00 L’ANNATA 2008 DEL MOSCATO D’ASTI, un ideale viaggio fra i diversi terroir di produzione

Conduce : Lorenzo Tablino In Omaggio ad esaurimento posti

L’ultima annata del Moscato d’Asti ai raggi x. La vendemmia, i numeri della produzione, la degustazione di 8 grandi Moscato scelti nei terroir significativi dell’area di produzione, dal territorio di Langa fino a Strevi. Analizzando diversità, carattere di ogni vino. Un’occasione esclusiva per meglio conoscere la realtà della denominazione e degustare con maggiore conoscenza ogni Moscato.

5 GIUGNO

· ORE 21.00 IL MOSCATO IN TUTTE LE SUE VERSIONI

A cura dell’associazione ONAV – Delegazione Torino € 5

La presentazione del Moscato tradizionale più un assaggio dell’Asti Spumante

· ORE 22.00 IL SOLE NEL BICCHIERE, “IL PASSITO DI STREVI”

A cura dell’associazione ONAV – Delegazione Torino € 5

In degustazione Moscato di Strevi e Moscato della Val Bagnario

6 GIUGNO

· ORE 21.00 IL MOSCATO NEL SUD ITALIA, STORIE E VINI DA RACCONTARE

In omaggio ad esaurimento posti

Il moscato è coltivato in ogni regione italiana. A volte si tratta di piccole produzioni, legate ad un lavoro di riscoperta e valorizzazione di pochi produttori. In altri casi, come in Piemonte o in Sicilia, nell’isola di Pantelleria, il Moscato segna la viticoltura del luogo ed il paesaggio. Addentrandoci nelle regioni del Sud degusteremo 8 vini, raccontando 8 storie legate a luoghi ed a uomini e donne del vino. Dietro ogni Moscato un diverso territorio, una tradizione legata alla viticoltura, un percorso di qualità per creare un grande vino.

· ORE 22.00 AROMI E BOLLICINE SI INCONTRANO:

A cura del Consorzio Tutela Vini Brachetto d’Acqui d.o.c.g.

In omaggio ad esaurimento posti

Degustazione guidata dell’aromatico rosso piemontese Brachetto d’Acqui docg nella versione spumante e tappo raso delle aziende aderenti al Consorzio di Tutela. I dolci aromi del Brachetto incontrano abbinamenti creativi e sfiziosi per sensazioni organolettiche di alto livello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi