Digita una parola o una frase e premi Invio

16-25 ottobre a Castelnuovo Magra (SP): La settimana del Vermentino

In occasione della presentazione del progetto “Ver.Tour.mer: Vermentino di terra e di mare” i ristoranti dal 16 al 25 ottobre aprono le porte al gusto con menù speciali. Inoltre, degustazioni, convegni e visite guidate

Via alla settimana del Vermentino. In occasione della presentazione del progetto “Ver.Tour.mer: Vermentino di terra e di mare” i ristoranti di Castelnuovo Magra, provincia di La Spezia, aprono le porte al gusto con menù speciali. Da venerdì 16 a domenica 25 ottobre sarà possibile infatti assaggiare i sapori e i piatti della tradizione locale che bene si sposano con il Vermentino. La rassegna è promossa dal Comune con la collaborazione di Enoteca Italiana.

Venerdì 16 ottobre, presso la Sala Convegni del centro sociale della frazione Molicciara del Comune di Castelnuovo Magra alle 16 è protagonista il Convegno “Proprietà edilizia e salvaguardia territorio”. Evento importante della rassegna, la presentazione agli operatori del settore del progetto “Ver.Tour.mer: Vermentino di terra e di mare” sabato 17 ottobre alle 10.30 presso la Sala Convegni del centro sociale della frazione Molicciara. Il progetto è nato con lo scopo di valorizzare il vino e il relativo territorio, nell’ottica della promozione enogastronomica delle terre dove il vitigno è storicamente presente. Nell’occasione sarà presentata la kermesse “Benvenuto Vermentino”, un evento ricco di iniziative, degustazioni e percorsi enogastronomici che a fine marzo animerà l’incantevole centro storico di Castelnuovo Magra. Inoltre sarà lanciato il concorso “Un’etichetta per il Vermentino” in collaborazione con l’Istituto artistico Cardarelli della Spezia. Il vincitore sarà premiato nell’evento primaverile “Benvenuto Vermentino”. Per tutti gli enoappasionati dalle 16,30 è di scena “Le varie espressioni del Vermentino”. Presso l’Enoteca Pubblica della Liguria e della Lunigiana, che ha la sua sede nelle splendide cantine del Palazzo Civico di Castelnuovo Magra, sono previste, infatti, degustazioni guidate del famoso vitigno con le varie espressioni dell 4 regioni, ligure, corso, toscano e sardo  il tutto accompagnato con prodotti tipici.

Domenica 18 ottobre, alle 10 presso la Sala di Rappresentanza del Palazzo Civico ci sarà il convegno “I vent’anni della doc Colli di Luni” mentre presso l’Enoteca Pubblica della Liguria e della Lunigiana, si potranno degustare i vini della denominazione. Venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 ottobre saranno, infine, organizzate delle visite guidate nel centro storico di Castelnuovo Magra, antico borgo situato sul monte Bastione dove è possibile ammirare  una panoramica a 360° sulla vallata. Inoltre, sarà possibile visitare il Castello legato alla presenza di Dante Alighieri nel 1306.

Per informazioni è possibile consultare il sito www.castelnuovomagra.com oppure telefonare la numero 0187/693831

“Ver.Tour.mer: Vermentino di terra e di mare”, comprende ben 7 partner:  il Comune di Castelnuovo Magra capofila del progetto, la Provincia della Spezia, la Provincia di Livorno e il Comune di Castagneto Carducci (Toscana), il Comune di S.Anna Arresi (Sardegna), la Camera dell’Agricoltura della Regione Corsica e la Camera dell’Agricoltura  del Dipartimento Alta Corsica. Quindi 4 regioni transfrontaliere (Liguria, Toscana, Sardegna e Corsica) dove i vigneti di Vermentino sono presenti, con produzioni di eccellente qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi