22-25 ottobre a Vicenza: Festival del Durello

Di • 15 Ott 2009 • Rubrica: Eventi
Stampa questo articolo

Festival del Durello 2009: stregati… dalle bollicine

Al via giovedì 22 ottobre nel Vicentino il Festival del Durello

L’appuntamento rientra nel “Festival dei Misteri del Veneto”,

un modo originale per scoprire la Regione

Anteprima con il botto per il Festival del Durello 2009. Giovedì 22 ottobre a partire dalle ore 18.00 a Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza, il Consorzio del Lessini Durello propone “La sala della Morte e gli altri misteri delle Priare“, un evento che anticipa il Festival del Durello, all’interno della prima edizione del Festival dell’Enoturismo, in programma a Vicenza dal 23 al 25 ottobre.

L’appuntamento di giovedì 22 ottobre è inserito nel “Festival dei Misteri del Veneto” e avrà come sfondo le Priare, l’importante complesso ipogeo che – nato come sito per l’estrazione della pietra e nel tempo diventato anche rifugio bellico – ospita al suo interno, nella parte più profonda la “Sala della morte”, così chiamata dagli scheletri umani rinvenuti durante le operazioni di scavo.

Se l’atmosfera e la temperatura ricorderanno le gelide segrete di qualche antico castello scozzese, calore, luce e brio saranno portati dal Lessini Durello, lo spumante autoctono di Verona e Vicenza, col quale si brinderà alla fine del percorso.

All’insegna della paura e del buio, ma consolati dalla fragranza e raffinatezza del Lessini Durello, sarà insomma possibile visitare uno dei luoghi più affascinati del Veneto a due passi dai Castelli di Giulietta e Romeo, a Montecchio Maggiore, che secondo il novellista Luigi Da Porto, ospitarono il dramma d’amore più celebre al mondo.

Il Festival del Durello inizia venerdì 23 ottobre e proseguirà fino a domenica 25, nel quartiere fieristico della Fiera di Vicenza, durante il Festival dell’Enoturismo, voluto da Vicenza è e Camera di Commercio di Vicenza, in collaborazione col Consorzio del Lessini Durello.

Moltissimi gli appuntamenti in calendario per le tre giornate.

Dai barman che proporranno per i più giovani sfioziosi e colorati cocktail a base di bollicine autoctone per le loro serate di festa al recupero delle antiche tradizioni popolari, dal Baccalà alla vicentina agli happy hour, il Durello sarà il vino della “comunicazione intragenerazionale”, proprio perchè per sua natura sa mettere d’accordo i puristi del metodo classico così come gli amanti della sperimentazione.

Tutti gli appuntamenti – realizzati in sinergia con Terra Ferma, Promo Veneto, Città del Vino, Associazione Artigiani Provincia di Vicenza, Slow Food Vicenza, Gusto Locale, Go Wine, Comitato Ricreativo di Brenton, Club Giornalisti Amici del Durello, Verde a Nord Est, Radio Pico –  a partire dal giovedì sera sono aperti al pubblico e l’entrata e libera.

Ecco il programma:

Venerdì 23 ottobre:

PIAZZA DEL DURELLO

Ore 17.00

INAUGURAZIONE DEL FESTIVAL del DURELLO e FESTIVAL  DELL’ENOTURISMO

Ore 18.00

PREMIO GIORNALISTA DURELLO 2009 – Al via l’edizione 2009 del premio giornalistico

“Giornalista Durello”. Il premio, al suo nono anno, consiste in una Salmanazar di Durello di 9 litri millesimato 2004, finemente dipinta a mano dall’artista Sabina Mazzardo e nasce dalla volontà del Consorzio di Tutela del Lessini Durello di premiare quegli scritti e quei servizi radio televisivi che nel corso dell’anno si sono distinti nell’evidenziare i tratti salienti della Lessinia e delle sue produzioni, in primis il Lessini Durello, il suo spumante per antonomasia.

Ore 19.00

DURELLO E PAMOJO a cura della CONFRATERNITA DEL PAMOJO – zuppa povera della tradizione locale, a base di pane raffermo, lardo, cipolla, pomodoro, ammorbiditi in un brodo di verdure.

Sabato 24 ottobre 2009

PIAZZA DEL DURELLO

Ore 10,00

Sulle strade per assaporare il Mondo, edizione 2008

La Guida: dalle Valli Vicentine alla Madonna della Corona, attraverso il parco della Lessinia, edizione 2009. A cura dell’Istituto Tecnico IPSSAR A BERTI di Soave

Ore 10.45

Momento Durello

Ore 11.00

Un Durello d’aMARE – presentazione della Rivista ADRIATICO

Ore 11.30

“I VICENTINI MAGNA LA GATA” e il passito di Durello

Ore 12.30

PRESENTAZIONE VOLUME “A TAVOLA COL DURELLO: IL VINO DI GIULIETTA, IL VINO D’A.MARE” di Francesco Soletti a cura dell’editore Terra ferma: è la prima guida dedicata esclusivamente al Lessini Durello in cucina, fortemente voluto da Vicenza è.

Ore 13.00

Le Magnum del Durello : il Durello in grande!

Ore 14.00

“VIGNE e VIGNETTE” – presentazione del volume “DURELLIAMO IL PIANETA” edito dal Consorzio di tutela

Ore 14.15

Momento delle Città del VINO – ITER VITIS : Les Chemins de la Vigne – a cura di Paolo Benvenuti : la vite, i vigneti, i paesaggi del vino, il territorio come elemento culturale essenziale per conoscere la complessa evoluzione della civiltà dell’uomo. Presentazione in Georgia  nel marzo 2010 dei primi 10 siti più rappresentativi del cammino della vite da Oriente ad Occidente.

Ore 14.30

I brindisi del Durello : tanti modi per brindare con lo spumante autoctono

Ore 15.00

“I VICENTINI MAGNAGATI” e l’importanza dei gatti nel vicentino –  presentazione del libro a cura di Antonio di Lorenzo

Ore 16.00

Passito di Durello e Morlacco

Ore 17.00

Damigelle e Damigiane : un aperitivo speciale col le bollicine del Durello

Ore 17.30

Il Durello secondo SLOW – a cura di Mauro Pasquali, Slow Food Vicenza

Ore 18.00

“Le cene nelle cantine e le cene sui forti della Grande Guerra”, le nuove frontiere del gusto dei Ristoratori Artigiani Vicentini

Ore 18.20

“Il Durello si risposa col BACCALA’ ALLA VICENTINA” a cura dei Ristoratori Artigiani Vicentini

Ore 19.00

Happy Hour Durello : calici e specialità per tanti brindisi speciale!

Domenica 25 ottobre 2009

PIAZZA DEL DURELLO

Ore 11.00

I sapori di Brenton : la sopressa con panbiscotto, Monte Veronese e naturalmente Lessini Durello

Ore 11.30

Menu artù…tutto il buono dell’artigianato vicentino a tavola – degustazioni di piatti e prodotti della gastronomia vicentina

Ore 13.00

Non solo bollicine : tutte le sfumature del Lessini Durello

Ore 14.00

Presentazione della Guida per il Turismo del Vino di GoWine

Ore 15.00

Cin cin col Lessini Durello

Ore 16.00

Barman acrobatici alle prese con i cocktail al Durello

Ore 17.00

“Le Cene Palladiane: l’arte nelle ville e nella tavola” – ammirare Palladio e le delizie del suo territorio: e se Galileo avesse bevuto il Durello?

Ore 17.30

Presentazione di Gustolocale La rivista di enogastronomia e turismo del territorio vicentino veneto.

Presentazione dell’Officina di Gustolocale un laboratorio polivalente dove incontrarsi, gustare, provare, conoscere…

Share

Lascia un commento