Digita una parola o una frase e premi Invio

30 maggio a Pietrasanta: Inaugurazione Cantine Basile

DOMENICA 30 MAGGIO INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEDE A PIETRASANTA

Visite guidate, degustazioni, assaggi, momenti di convivialità, passeggiate nel verde

Un’intera giornata per conoscere e ‘ vivere’ Le nuove Cantine Basile di Pietrasanta (Lu). L’appuntamento con il vernissage inaugurale è in programma domenica 30 maggio, a partire dalle ore 11 per poi proseguire fino alle 20, fra visite guidate, degustazioni, passeggiate fra i filari, momenti di convivialità. Da diversi decenni la famiglia Basile produce vini in terra di Versilia: i nostri vigneti sono presenti sia nel territorio pietrasantino che nella vicina Montignoso e ancora nella zona della Maremma per un totale di circa 7 ettari di messa a coltura.

Come Raggiungerci

La nuova sede aziendale , che si trova lungo la via Provinciale per Vallecchia 260, è distante appena 1500 metri dal cuore del centro storico di Pietrasanta, 4 km da Forte dei Marmi e dalle spiagge, 2 km da Seravezza e quindi dall’area medicea e dal parco delle Alpi Apuane, mentre il casello autostradale – uscita Versilia per poi proseguire in direzione Pietrasanta – è a circa 2 km e mezzo dalla nostra sede

Produzione e obiettivi

Due le priorità della nostra azienda: produrre vini in Versilia e valorizzare il sistema vino con offerta, diretta, al visitatore e al turista. La nostra azienda che porta in dote 6 ettari di terreno messo a cultura, fra orti, uliveti e vigneti è infatti direttamente collegata con la cantina di trasformazione. La sede è supportata da un ampio parcheggio idoneo ad accogliere un numero importante di bus turistici e propone, all’interno di un suggestivo edificio in marmo pregiato e legno artigianale, un’ampia ed elegante sala vendita di prodotti locali ed ancora un’altra sala, attigua, dedicata alle degustazioni di vini, prodotti di norcineria, formaggi, dolci ed agli assaggi.

Le ‘visite’ guidate

Partendo, a piedi, dalla zona sottostante, quella vicina al parcheggio, il visitatore comincerà a risalire un percorso immerso fra pini, ginestre e piante aromatiche: inebriato dai profumi lo stesso visitatore, una volta raggiunta la piana sovrastante, si emozionerà nel vedere il panorama che idealmente unisce il golfo delle Cinque terre, il mare della Versilia e Livorno. Continuando, nel suo percorso guidato, arriverà direttamente nel vigneto dove, con il supporto di esperti, potrà conoscere le varie tecniche utilizzate passeggiando fra i filari. Successivamente raggiungerà la cantina dove scoprirà i segreti del processo produttivo del vino e dell’affinamento per poi recarsi al piano superiore in modo da dedicarsi alle degustazioni dei vini con il marchio Basile e Terre del Capitanato e agli assaggi dei prodotti della norcineria e dei formaggi locali.

La tradizione

Un’idea, quella da noi proposta, che caratterizza, da tempo zone privilegiate come Montalcino, Chianti e Maremma e che oggi viene valorizzata in Versilia dove il turista, oltre al mare , al parco delle Alpi Apuane e alla cultura, potrà scoprire splendide nicchie enogastronomiche, retaggio di una tradizione secolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi