Digita una parola o una frase e premi Invio

A Modena guerra Coop-Esselunga

Guerra Coop-Esselunga a Modena: nel 2000 Esselunga comprò un’area ideale per un supermercato (44mila mq, 24 miliardi), nel 2001 Coop una adiacente a condizioni peggiori (8mila mq, 23 miliardi). Risultato, Esselunga possiende meno del 75% e non può essere l’unico occupante. Senza un accordo il Comune ha cambiato l’area da commerciale a residenziale, scatenando l’ira del  patron Caprotti (La Stampa, 17.7.10)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi