Digita una parola o una frase e premi Invio

Galan “autodenuncia” l’Italia al Parlamento Europeo

Forse la contromossa segreta di Galan di cui parla Repubblica è quella rivelata dal Corriere: Galan ha scritto una lettera al Commissario Europeo avvertendolo dell’emendamento rimanda-multe su cui il suo ministero era contrario e pregandolo di informarlo sulle “comunicazioni del Parlamento”. Dacian Ciolos ringrazia per l’informazione e appoggia la posizione del nostro ministro. (16.7.10)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi