Digita una parola o una frase e premi Invio

Come WikiLeaks!

Cari amici, molti di voi avranno avuto la brutta esperienza di veder apparire questo messaggio al posto de L’AcquaBuona. Non vi preoccupate, o almeno non vi preoccupate troppo… non siamo così pericolosi per il potere da essere stati presi d’assalto dagli hacker prezzolati della CIA e dei servizi affini… Anzi, non è proprio colpa nostra se vedete quel messaggio, ma di un attacco di hacker al server che gestisce il circuito dei banner del nostro sito, e di altre decine di siti di enogastronomia in Italia, “vinoclic” di Filippo Ronco

Siamo in contatto costante con Filippo, che ormai non dorme (né mangia) da 24 ore per tentare di risolvere la cosa, e proprio ora abbiamo avuto la notizia che il server è stato ripulito e spostato su un computer più sicuro. Quindi, a breve, la situazione tornerà normale.

Confidando nella vostra comprensione, vi invitiamo a segnalarci il ritorno alla normalità.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi