Digita una parola o una frase e premi Invio

I corsi del Movimento turismo del vino del Friuli Venezia Giulia

Ripartono i corsi di avvicinamento al vino ‘Spirito di Vino in Cantina’ organizzati dal Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia

Trasmettere la passione per le proprie radici sensibilizzando gli altri verso la cultura del bere bene e con consapevolezza è il pensiero alla base della filosofia del Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia. Ed è questo l’obiettivo del corso di avvicinamento al vino aperto a tutti coloro che vogliono impararne i segreti, divertendosi ed appassionandosi.

Incontrarsi nella suggestiva cornice delle cantine sparse nella nostra regione, per scoprire direttamente assieme ai  produttori i segreti del vino: è un’iniziativa di ormai consolidato successo organizzata dal Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia, che promuove il mondo del vino attraverso un confronto con il proprio territorio. Degustare il vino, valutarlo attraverso la vista, l’olfatto, il gusto e il tatto in compagnia di chi lo produce è un’esperienza che gratifica e fa conoscere le numerose ed eccellenti risorse della regione.

Questa iniziativa non comprende solo i corsi di avvicinamento al vino, ma anche serate a tema, come l’ormai celebre “degustazione con delitto”, ed incontri focalizzati su vini autoctoni e altre tipologie di interesse.

Il prossimo corso “Spirito di Vino in Cantina” prenderà il via il 4 febbraio e sarà ospitato negli spazi dell’azienda Conte D’Attimis-Maniago a Buttrio, proseguirà l’ 11 febbraio nell’azienda Vigneti Pietro Pittaro a Codroipo, il 18 febbraio si svolgerà presso l’azienda Midolini a Manzano e si concluderà il 23 febbraio all’azienda Rocca Bernarda a Ipplis di Premariacco. Ospiti delle serate altre tre aziende: Colli di Pojanis, I Magredi e La Rajade.

Durante questi quattro appuntamenti gli appassionati visiteranno le cantine produttrici, dove enologi ed esperti del settore spiegheranno le tecniche di vinificazione, si soffermeranno sui parametri delle fasi di degustazione, parleranno dello stile del servizio, passando poi al corretto uso dei calici fino alla scoperta del fantastico connubio cibo-vino, senza dimenticare l’apertura della bottiglia e il corretto utilizzo del cavatappi.

Ma l’aspetto più coinvolgente di questa iniziativa sta nel potersi trovare direttamente a contatto con i produttori, che proprio durante questi corsi sanno comunicare tutta la loro passione per il vino, accompagnando l’ascoltatore in quattro serate coinvolgenti e conviviali, professionali ma al tempo stesso divertenti.

Il corso è così articolato per tutti gli appuntamenti: alle ore 19.15 i partecipanti saranno accompagnati nella visita dell’azienda, mentre le lezioni vere e proprie inizieranno alle ore 20 con la degustazione di tre diverse tipologie di vino. Accompagnerà la degustazione un buffet di carni proposte dall’ Azienda Sandro Bergamasco di Spessa di Cividale.

Il corso è rivolto ad un numero massimo di 35 partecipanti e le iscrizioni sono aperte fino a lunedì 24 gennaio o fino a disponibilità dei posti. Il prezzo per persona, comprensivo di materiale didattico, è di euro 120.

Per iscrizioni e ulteriori informazioni contattare:

Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia

Tel 0432 289540 Fax 0432 294021

Mail info@mtvfriulivg.it Web www.mtvfriulivg.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi