Digita una parola o una frase e premi Invio

Birrificio del Forte: e il naufragar m’è amaro in questo mare…

Può sembrare banale e ripetitivo, l’avrete letto in tanti articoli ma la definizione di ” sogno realizzato” calza a pennello con la storia di questo birrificio artigianale.

Due ragazzi, Carlo Franceschini e Francesco Mancini, cresciuti tra “cotte” e birrifici di tutta Europa, hanno trovato il Coraggio – con la C maiuscola obbligatoria di questi tempi – di dismettere le vesti didattiche (soci e docenti di Ars Birraria) e ludiche di homebrewers  per dedicarsi a tempo pieno alla loro passione.

Hanno voluto fare le cose in modo molto professionale curando anzitutto la produzione nei minimi particolari, lo stile dell’immagine del birrificio e delle bottiglie: le attrezzature sono di primissima qualità e adattate alle loro richieste/esigenze, la veste grafica ha un richiamo vintage simpaticamente attuale che ben si abbina all’atmosfera fortemarmina.

Il boccale è tratto! Dal 25 agosto, giorno del’inaugurazione, la sfida è partita. Ricapitolando , i macchinari sono eccellenti, le loro capacità e competenze – conoscendoli da tempo – pure, le birre che ho assaggiato oltre ad essere ben fatte sono centrate alle richieste del pubblico. Rimane da vedere come reagirà il mercato…

Al momento sono disponibili le seguenti quattro tipologie di birre nei formati da 0,75 litri:

Gassa d’Amante: stile Blond Ale belga e 4,5° alc. gioca tutto su una beva snella ma ricca di sentori fruttati e di luppolo, in bocca è rotonda e una nota amaricante intensa pulisce bene invitando ad un altro sorso. Rinfrescante nelle calure estive, compagna ideale di tante pizze e antipasti di salumi e formaggi non troppo stagionati.

Meridiano 0: stile Bitter Ale inglese e 5° alc. ricorda la precedente ma su toni leggermente più carichi, a partire dal colore ambrato per poi proseguire con l’uso di malti caramellati che le conferiscono note dulcamare. Ottima con pizze cariche come quattro formaggi o speck e mascarpone, affettati vari oppure con un bel pollo arrosto e patatine.

La Mancina: stile Strong Ale belga e 7,5° alc. in un crescendo di sensazioni, solare nei colori e tropicale nei profumi, si fa sentire sul lato alcolico. Una certa dolcezza presente al momento andrà ad assottigliarsi già dalla prossima preparazione. Una birra importante che richiede un accompagnamento sostanzioso o qualche sfiziosità anche eterea nei dopo pasti.

2 Cilindri: stile Porter e 5,3° alc, la scura di casa unisce facilità di beva ed eleganza, affascinante nelle particolari note dolci di cioccolato e tostate di caffè e nel finale equilibrato di liquerizia. Perfetta con tutto quanto abbia sentori affumicati, di caffè o cioccolato.

Per conoscere meglio Carlo e Francesco vedi l’intervista improvvisata. Chiedo venia per la scarsa qualità della ripresa (effettuata con il cellulare) e per l’inesperienza dell’intervistatore, non certo all’altezza delle interviste di Acquabuona.tv!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Birrificio del Forte
Dueffe SRL
Via della Breccia Violetta, 5/A
55045 Pietrasanta (LU)Tel. +39 0584 793384
www.birrificiodelforte.it

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi