Digita una parola o una frase e premi Invio

15 e 16 ottobre a Camaiore (LU): Festa PIC

GASTRONOMIA, CULTURA E PEPERONCINO

Camaiore (Lu), sa 15 e do 16 Ottobre
Via Vittorio Emanuele, piazza San Bernardino, piazza Diaz,
piazza XXIX Maggio e piazza Romboni
ore 10 – 20

Volete sapere perché il peperoncino si dice sia afrodisiaco? Riassaporare vecchie ricette andate? Curiosare tra gli stand che metteranno in mostra l’intero scibile legato al capsicum? Tutti i sensi troveranno appagamento in “Festa Pic” la grande fiera che Camaiore dedica al peperoncino sabato 15 e domenica 16 ottobre, dalle 10 alle 20 nelle principali vie e piazze del centro storico. Il calendario è infatti ampio e variegato: talk show, cucina, assaggi gratuiti di stufato piccante del quinto quarto, gare goliardiche all’ultimo spaghetto, musica, una mostra di vignette e altre di fotografia, ma soprattutto peperoncini in tutte le salse sui sessanta banchi (il 30% in più rispetto all’edizione 2010) presenti quest’anno a Camaiore. “Le richieste sono aumentate, ma qualcuno è rimasto fuori – spiegano in Comune gli organizzatori – perché teniamo a fare di questa fiera un evento di qualità. Senza i requisiti giusti non si partecipa”.

Rosso fiammante ma anche nero, giallo, viola, bianco, verde e persino striato o maculato. Il peperoncino è il protagonista della ricca collezione di Massimo Biagi, uno dei principali esperti europei in materia che arriverà a Festa Pic con circa 200 varietà, le più strane e particolari. Lascerà a casa il restante migliaio che completa l’intera raccolta, ma porterà con sé tre chicche da primato: il più piccante al mondo, quello bianco dalla forma simile alla zanna di un cane, il “desertico” raccolto in Marocco su una pianta che ricorda molto il corpo di un ragno dalle lunghe zampe.

Tra i momenti di convivialità: le curiosità legate alle proprietà afrodisiache del capsicum di cui parlerà sabato pomeriggio il presidente dell’Accademia Italiana del Peperoncino Enzo Monaco in compagnia di Cino Tortorella (più noto al pubblico per aver vestito i panni del Mago Zurlì), suggerimenti per gli amanti del quinto quarto (e assaggio gratuito di uno stufato cucinato ad opera d’arte dallo chef Gianfranco Breschi), una spassosa gara fra mangiatori del classico spaghetto aglio olio e peperoncino. E quindi musica che fa venir voglia di scuotere i piedi con Adriano Barghetti e ancora nuovi personaggi la domenica dove il lato serio spetta al talk show moderato dal giornalista Fabrizio Diolaiuti che intervisterà docenti universitari e produttori, quindi il panino che stuzzica la gola di Cristiano Tomei de L’Imbuto di Viareggio (il JRE viareggino ha ideato una sorpresa per il pubblico di Festa Pic), il premio alla penna toscana più pungente Giorgio Marchetti (in arte Ettore Borzacchini) e a concludere ancora stufato piccante di quinto quarto per tutti.

Ad arricchire l’offerta: pizzerie e ristoranti con menù a tema; un concorso di fotografia “Piccante o no, raccontaci la tua vita” presso l’ex Palazzo del Vicario che ospita anche la rassegna di vignette “Vino, humour e fantasia” con disegni di Altan, Passepartout, Contemori; una rassegna fotografica a cura dell’Associazione Culturale “Le Muse” ospitata nella saletta della pasticceria Del Dotto; un’area attrezzata alla Badia dove sarà possibile montare a cavallo e assistere a gare di team penning (lavoro con i vitelli) valide per le finali di Verona.

Programma FESTA PIC – Camaiore, 15 e 16 OTTOBRE 2011

SABATO 15 OTTOBRE

ore 10 – 20 Via Vittorio Emanuele, P.za San Bernardino, Piazza XXIX Maggio, P.za Romboni, P.za Diaz: Mercato del peperoncino e dei prodotti del territorio. Collezione “Peperoncini dal mondo” a cura di Massimo Biagi. Degustazioni.

Ore 17  Piazza S. Bernardino: intrattenimento musicale a cura di Adriano Barghetti con la partecipazione di Federica Santucci

ore 17,30 Talk Show “Le Notti del Peperoncino”: Cino Tortorella, Enzo Monaco (Presidente dell’Accademia Italiana del Peperoncino). Un’iniziativa davvero… piccante per sfruttare le proprietà “afrodisiache” del peperoncino e invogliare gli amanti del “Diavolillo” a far crescere la famiglia.

ore 18 Talk Show “Ricette”: Gianfranco Breschi presenterà il ritorno dello Stufato Piccante del Quinto Quarto. Irene Arquint illustrerà il suo libro “Le Ricette della Versilia” Ed. AskaEdizioni (Fi).

ore 18.30 Mangiafuoco: gara di mangiatori di spaghetti aglio, olio e peperoncino.Conduce: Barbara Scarpettini giornalista televisiva

ore 19,15 Piazza Diaz: Sos Ricette. Il ritorno dello Stufato Piccante del Quinto Quarto, degustazione gratuita, cucina lo chef Gianfranco Breschi.

DOMENICA 16 OTTOBRE

ore 10 – 20 Via Vittorio Emanuele, P.za San Bernardino, Piazza 29 Maggio, P.za Romboni, P.za Diaz: Mercato del peperoncino e dei prodotti del territorio. Collezione “Peperoncini dal mondo” a cura di Massimo Biagi. Degustazioni.

Ore 16,30 Piazza S. Bernardino: intrattenimento musicale a cura di Adriano Barghetti con la partecipazione di Alessia Dini

ore 17 Talk Show “Il Peperoncino: dagli Incas ai Barbari del 2000” il giornalista Fabrizio Diolaiuti intervista Amedeo Alpi ( docente universitario), Massimo Biagi (il più grande collezionista di peperoncini al mondo), Marco Carmazzi (produttore peperoncini). L’affascinante storia della pianta del peperoncino raccontata da qualificati esperti e da uno dei più importanti produttori italiani di peperoncini.

ore 18 Panino PIC a cura di Cristiano Tomei (Chef del ristorante “L’Imbuto” di Viareggio e del programma tv “La Prova del Cuoco”).

ore 18.30 PERSONAGGIO PIC 2011 GIORGIO MARCHETTI in arte ETTORE BORZACCHINI, scrittore satirico e grande linguista, capace di condire i suoi scritti con quella punta di piccante che lascia il segno. Conduce: Fabrizio Diolaiuti.

ore 19,15 Piazza Diaz: Sos Ricette. Il ritorno dello Stufato Piccante del Quinto Quarto. Degustazione gratuita. Cucina lo chef Gianfranco Breschi.

RASSEGNE

  • Rassegna di vignetteVino, Humor e Fantasia”, con disegni di Altan, Passepartout, Contemori. A cura dell’Accademia Italiana del Peperoncino. Presso ex Palazzo del Vicario, Piazza San Bernardino .
  • Concorso nazionale di fotografia Piccante o no, raccontaci la tua vita”. A cura dell’Accademia Italiana del Peperoncino. Presso ex Palazzo del Vicario, Piazza San Bernardino.
  • Rassegna fotografica “Il Rosso, il Piccante e il Peperoncino”, a cura dell’Associazione Culturale Le Muse di Camaiore, presso saletta d’arte Del Dotto, via Vittorio Emanuele 137.
  • EQUITAZIONE… PIC: presso l’area attrezzata (Loc. Badia), TEAM PENNING, Campionato italiano FISE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi