Digita una parola o una frase e premi Invio

Anteprima vini della costa toscana: il programma

Saranno 80 i viticoltori dell’Associazione Grandi Cru della Costa Toscana che, ricordiamo, raduna molti fra i migliori produttori delle province di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Grosseto, ad animare la grande sala da ballo del Real Collegio di Lucca, il 5 e 6 maggio prossimi, presentando personalmente i loro vini, anche in versione en primeur, ed acquistabili nell’apposita enoteca interna.

Ma oltre a questo “nocciolo duro” importante, ci sarà altro ad Anteprima vini, e questo altro si sta rapidamente delineando, ad iniziare dai laboratori di degustazione “a tema” dove bravi e competenti relatori sapranno spiegare ed appassionare,  e continuando con l’intrigante sezione dedicata agli “ospiti” che quest’anno vedrà protagonista la Bulgaria con una viticoltura in fase di rinascita come si potrà verificare grazie ai vini dei “Bulgarian Independent Winegrowers”.

Nei due chiostri al piano terra, ci sarà una grande mostra-mercato dedicata ai piccoli produttori di formaggi, salumi ed altre delizie, e poi la novità di quest’anno: gli incontri con grandi chef che cucineranno “dal vivo”, spiegando le loro ricette a partire dalla materia prima passando per il loro modo di intendere la “creazione gastronomica”. Insomma, la loro “filosofia in cucina” e magari qualche trucco del mestiere.

L’ingresso costa 15 euro, ridotto a 10 per soci AIS. FISAR, ONAV, Slow Food; è gratuito per gli operatori professionali del settore.

Per rimanere aggiornati c’è sito di Anteprima, e la pagina Facebook dedicata all’evento.

IL PROGRAMMA DI ANTEPRIMA

PRIMA GIORNATA
Sabato 5 maggio 2012, Lucca, Real Collegio

– ore 11,00: apertura dei saloni di degustazione
– ore 11,00: Show-Cooking, con Damiano Donati, chef emergente dell’anno, del Ristorante Serendepico di Gragnano (LU): “Cucinare con l’orto biodinamico” (prenotazione obbligatoria COD.01).
– ore 11,30: Vernissage della mostra fotografica delle opere di Lido Vannucchi
– ore 12,00: Il “Maestrod’olio” di Fausto Borella: “Sapete riconoscere un olio buono da uno difettoso?” (prenotazione consigliata COD.02).
– ore 12,30: Laboratorio di degustazione “Il lato-B della Costa Toscana: una verticale di bianchi non alle prime armi” (prenotazione obbligatoria COD.03).
– ore 13,00: Show-Cooking, con Fabrizio Girasoli, “stella” del Butterfly di Marlia (LU) : “La pasta artigianale incontra il pesce azzurro” (prenotazione obbligatoriA COD.04).
– ore 15,00 : Show-Cooking, con Luca Cai e Marco Stabile del Ristorante L’Ora d’Aria di Firenze “Il quinto-quarto: la gran cucina a base di frattaglie” (prenotazione obbligatoria COD.05).
– ore 15,30: Laboratorio di degustazione, “I gioielli bulgari [quelli da bere]” (prenotazione obbligatoria COD.06).
– ore 16,00: Il “Maestrod’olio” di Fausto Borella: “Esempi di eccellenza tra gli Extravergini della Costa Toscana” (prenotazione consigliata COD.07).
– ore 17,00: Show-Cooking, con Simone Bonini di “Gelato Carapina” di Firenze: “Il gelato salato” (prenotazione obbligatoria COD.08).
– ore 19,00: chiusura della biglietteria.
– ore 19,30: chiusura dei saloni di degustazione.

SECONDA GIORNATA
Domenica 6 maggio 2012, Lucca, Real Collegio

– ore 11,00: apertura dei saloni di degustazione
– ore 11,00: Show-Cooking, con la cucina “stellata” di Andrea Mattei del Ristorante La Magnolia del Byron di Forte dei Marmi (prenotazione obbligatoria COD.10).
– ore 12,30: Laboratorio di degustazione, “I rossi 2002 della Costa Toscana dieci anni dopo: l’orizzontale di un’annata molto particolare” (prenotazione obbligatoria COD.11).
– ore 13,00: Show-Cooking – La pasticceria da chef di Loretta Fanella (prenotazione obbligatoria COD.12).
– ore 15,00: Show-Cooking – Cristiano Tomei del Ristorante L’Imbuto di Viareggio, con Michelangelo Masoni: “Il mare incontra la macchia mediterranea” (prenotazione obbligatoria COD.13).
– ore 15,30: Laboratorio di degustazione “Il mio vino del cuore” (prenotazione obbligatoria COD.14).
– ore 16,30: Seminario: “Vino tecnico o vino naturale? Un confronto aperto”, a cura della “FIVI – Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti” (prenotazione consigliata COD.15).
– ore 17,00: Show-Cooking con Maurizio Marsili, chef dell’Antico Caffè delle Mura di Lucca: “L’etica del pescato e la sua applicazione nella pratica di cucina” (prenotazione obbligatoria COD.16).
– ore 17,30: Degustazione dei prodotti naturali della Gelateria “De’ Coltelli” di Pisa.
– ore 19,00: chiusura della biglietteria.
– ore 19,30: chiusura dei saloni di degustazione.

Le prenotazioni vanno fatte telefonando al +39 347 4354310, o inviando una email a segreteria@grandicru.it.

2 Comments

  • Paolo Sordo ha detto:

    Evento prestigioso e vi auguro di successo

  • Riccardo Farchioni ha detto:

    Grazie Paolo, giriamo i tuoi complimenti ed auguri agli organizzatori, ossia l’Associazione Grandi Cru.. Sono assetati di incoraggiamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi