25-27 maggio a San Casciano Val di Pesa (FI): Streetfood nel Chianti classico

Di • 21 mag 2012 • Rubrica: Le manifestazioni
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Appuntamento a “Classico è” dal 25 al 27 maggio con bus da Arezzo per bere sicuri

STREETFOOD BRINDA AL TRAGUARDO NEL CHIANTI CLASSICO

Dopo i successi di Alba (Cn) e Nizza Monferrato (At) la carovana dei sapori giunge alla terza e ultima tappa del Wine Tour a San Casciano Val di Pesa (Fi)

Si è rivelato un successo il Wine Tour organizzato dall’Associazione Streetfood con i territori di eccellenza del vino italiano. Dopo Alba (Cn) con Barolo e Barbaresco e Nizza Monferrato (At) con Barbera Superiore Nizza la carovana di sapori di strada prosegue a San Casciano val di Pesa (Fi) per brindare al traguardo con Chianti Classico in piazza Repubblica dal 25 al 27 maggio. Le tappe piemontesi sono state gremite di gente tra i 6mila e 10mila avventori e ciò ha caricato di energia gli organizzatori e i produttori di cibi di strada che brinderanno a fine maggio con calici di Docg Chianti Classico.

In occasione dei laboratori “Barbera è” al Foro Boario di Nizza Monferrato è stato coinvolto anche il presidente Streetfood Massimiliano Ricciarini che ha conversato piacevolmente e pubblicamente con l’esperta di Barbera e donna del vino Laura Pesce e gli eno-appassionati presenti. “Il cibo di strada come il vitigno autoctono – ha dichiarato Ricciarini – permettono più di ogni altra produzione enogastronomica di ‘gustare il territorio’. Solo recandosi a Nizza Monferrato si può degustare la Docg locale magari assieme alla belecauda (bella calda o farinata piemontese) o al cardo gobbo”. Un altro concetto condiviso è che più dei Social Network parlare di vino in vigna o di questioni personali e di attualità davanti al chiosco o alla focacceria o friggitoria allena la mente, evita l’isolamento e l’asocialità e si torna a vivere i luoghi e la gente.

Bus organizzato per la Terza tappa del BBC Wine Tour di Streetfood a “Classico è” a San Casciano Val di Pesa (Fi) dal 25 al 27 maggio in piazza della Repubblica. “Si tratta di un esperimento – dichiara il presidente di Streetfood Massimiliano Ricciarinisuggerito da un lato dall’inserimento dei cibi di strada in eventi sul tema vino e dall’altro dall’afflusso di gente verificato già in precedenza. La nostra mission riguarda i cibi di strada, quindi il mangiare, ma sul bere – specialmente per gli alcolici – ci preme la sicurezza dei nostri eventi e la salute di chi si sente attratto dall’accoppiata (in questo caso) di cibo di strada e vino”. Così in last minute l’Associazione Streetfood propone a tutti gli interessati di aderire all’iniziativa del bus per Piazza della Repubblica a San Casciano in Val di Pesa (Fi) dal 25 al 27 maggio. Partenza ognuno dei tre giorni alle ore 8 con bus da 26 posti dallo Stadio di Arezzo (fronte Piscina Comunale). Il bus sarà confermato al raggiungimento di almeno 20 prenotazioni. Per info e dettagli: www.streetfood.it.

Considerati gli alti costi per spostamenti, con 20 euro – oltre al viaggio andata e ritorno – si possono seguire i concerti gratuitamente, sono escluse le consumazioni. Agli aderenti all’iniziativa sarà rilasciata una tessera di iscrizione all’Associazione Streetfood che permette di avere in diretta news sul mondo del cibo di strada e sconti su consumazioni durante gli eventi e future escursioni. L’iniziativa del 25 maggio si prevede possa essere replicata anche nei giorni di sabato 26 e domenica 27 maggio e su richiesta (info@streetfood.it) Streetfood può individuare strutture ricettive per il soggiorno di una o più notti. Le prenotazioni per il bus scadono il 20 maggio.

Share

Lascia un commento