Semetipsum 2012 avviene da Michele Satta, il 15 luglio

Di • 5 lug 2012 • Rubrica: Da vedere e da sapere, In evidenza
Stampa questo articolo Stampa questo articolo

Cantina Michele Satta – 15 Luglio 2012 ore 21.30

Michele Satta – syrah
Rita Marcotulli – pianoforte
Michele Rabbia – live electronics
Petulia Mattioli – video

Semetipsum, espressione latina che significa letteralmente “proprio se stesso”, è un progetto, un evento, un vino, un incontro imprevedibile che deve comunque accadere: avviene da Michele Satta. Anche quest’anno l’incontro imprevedibile è accaduto. Non è un incontro tra arte e vino, ma tra “artisti” che vivono il loro lavoro come ricerca ed espressione di quel “se stesso” unico e irripetibile che abita in ogni uomo.

La grande pianista e compositrice Rita Marcotulli, vincitrice nel 2011 del “David di Donatello” per la miglior Colonna Sonora, da lei composta per il film “Basilicata Coast to Coast”, e del “Top Jazz” 2011 come Miglior Artista, improvviserà al pianoforte dialogando con Michele Rabbia, estroso interprete delle percussioni e dell’elettronica, lasciandosi guidare dalle suggestioni della cantina, della terra, del paesaggio, ma soprattutto dall’incontro con Michele Satta, e dall’ascolto del suo magnifico Syrah 2009, selezionato in esclusiva per il progetto; le immagini che nasceranno dall’arte di Petulia Mattioli completeranno l’opera.

E’ questo il terzo avvenimento nato dalla collaborazione del grande produttore di Bolgheri con Eraldo Bernocchi, musicista e sperimentatore, Petulia Mattioli, video artista, e la casa discografica RareNoise Records di Londra.

Lo splendido Harold Budd che nel 2010 improvvisò al pianoforte insieme a Eraldo Bernocchi, sulle note di un esclusivo cru Sangiovese 2008, e l’indimenticabile Nils Petter Molvaer che nel 2011, nel coinvolgente contesto creato dai video di Petulia Mattioli, interpretò con la sua tromba le percezioni create dal Viognier 2010, si possono “rigustare” con le esclusive magnum autografate, confezionate insieme al cd del concerto registrato dal vivo. L’etichetta, ogni anno diversa, e l’intera confezione è curata da Petulia Mattioli.

Anche quest’anno il concerto, che mai più potrà essere riprodotto, sarà registrato dal vivo e prodotto da RareNoise Records di Londra; il vino, selezionato appositamente per l’evento dalla Vigna Nuova, sarà imbottigliato in edizione limitata di 200 Magnum; l’etichetta e il libretto di presentazione accompagneranno in esclusiva la confezione. E, naturalmente, chiunque vorrà essere presente renderà l’evento irripetibile!

Quest’anno la penna che sigillerà l’evento sarà di Oscar Cosulich, direttore artistico del Future Film Festival e giornalista collaboratore del “Il Mattino”, “L’Espresso” e “La Repubblica”.

Nell’occasione del concerto sarà possibile acquistare le confezioni di SEMETIPSUM 2010 e 2011 e prenotare quelle di SEMETIPSUM 2012 che usciranno a novembre.

Per prenotazioni: semetipsum@michelesatta.com
Cantina Michele Satta
Loc. Casone Ugolino 23 – 57022 Castagneto Carducci (Li) – Italia
Tel : +39 0565 773 041 | Fax : +39 0565 773 041
www.michelesatta.com

Share

Lascia un commento