Digita una parola o una frase e premi Invio

Cantine d’Italia 2013 Go Wine: decima edizione

CANTINE_D_ITALIA_2013E sono dieci! E’ stata presentata a Roma la decima edizione di Cantine d’Italia, la guida edita da Go Wine (www.gowinet.it) che parla di vino scegliendo come mezzo di comunicazione le più belle cantine del paese, veri e propri ambasciatori per la promozione di un territorio. Un traguardo importante per un pubblicazione “indipendente” e pensata appositamente per il consumatore che ama viaggiare e conoscere da vicino il luoghi dove nascono i propri vini del cuore. L’opera è stata curata ancora una volta da Massimo Corrado e da Massimo Zanichelli, in collaborazione con Giampaolo Gravina e altri giornalisti di settore. Sono oltre 600 le cantine recensite, insieme alla segnalazione di migliaia di vini (per ogni azienda è indicato il vino “top”, quello “qualità/prezzo” e quello più “caratteristico”) e di indirizzi utili per mangiare e dormire in ogni regione.

La veste grafica, professionale e contemporanea, conferma il layout della precedente edizione e ricorda da vicino quella di altre guide di settore (vedi Michelin). Accanto a un ricco corredo informativo (anagrafica dell’azienda, riferimenti e contatti, giorni e orari di apertura, indicazioni stradali), un breve testo racconta la storia e l’attualità di ogni cantina e delle persone che la animano.

Per sintetizzare il giudizio complessivo sulle singole cantine si è scelta come sempre “l’impronta d’eccellenza”: un simbolo che condensa i punteggi migliori ottenuti nella valutazione complessiva della visita, che tiene conto della storia, dell’architettura, dell’integrazione paesaggistica della cantina, nonché delle capacità di accoglienza e savoir-faire dei titolari e della qualità organolettica dei vini prodotti.

logo gowine

Sono stati assegnati 7 premi speciali, rivolti a Resort e Tavole aziendali d’eccellenza, vini “storici” e “autoctoni”, EnoArchitetture e luoghi di cultura e promozione del vino. Questo il dettaglio:

  • Premio “Alto Confort” per il Relais aziendale dell’annoa Lungarotti – Le Tre Vaselle (Torgiano, Umbria)
  • Premio “Cantine Golose” per la Tavola aziendale dell’anno a Vignaioli Contrà Soarda Pulierin (Bassano del Grappa, Veneto)
  • Premio “Cantine Meravigliose” per l’EnoArchitettura dell’annoa Badia a Coltibuono (Gaiole in Chianti, Toscana)
  • Premio “Enocultura” per il Luogo Permanente del Vino dell’anno all’Enoteca Provinciale del Trentino Palazzo Roccabruna (Trento, Trentino)
  • Premio “GoWine – Autoctono si nasce” al Gattinara Riserva Travaglini (Gattinara, Piemonte)
  • Premio “Buono…non lo conoscevo!” al Carso Vitovska e Carso Terrano Zidarich (Duino aurusina, Friuli)
  • Premio “GoWine – Vini Storici d’Italia” al Marsala Florio (Marsala, Sicilia)

Queste invece le 18 Cantine che, nella specifica graduatoria, raggiungono il vertice delle “Tre Impronte Go Wine”:

Badia a Coltibuono (Toscana); Bellavista (Lombardia); Ca’ del Bosco (Lombardia); Capezzana (Toscana); Castello di Modanella (Toscana); Castello di Verduno (Piemonte); Bisol (Veneto); Emo Capodilista – La Montecchia (Veneto); Ferrari (Trentino); Florio (Sicilia); Fontanafredda (Piemonte); Lungarotti (Umbria); Malvirà (Piemonte); Masciarelli (Abruzzo); Mastroberardino (Campania); Planeta (Sicilia); Tenuta Vicchiomaggio (Toscana); Villa Sparina (Piemonte).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi