Digita una parola o una frase e premi Invio

Tenuta dello scompiglio, a Lucca: presentazione del “Lavandaia, Madre 2010”

Mercoledì 8 maggio alle ore 19,00 nella Tenuta Dello Scompiglio di Vorno (Lucca) si presenta il vino “Lavandaia, Madre 2010”, seconda annata dell’IGT Toscana Rosso curata dall’enologo Claudio Gori. L’iniziativa fa parte di un più ampio progetto, curato dalla regista e performer Cecilia Bertoni, che coniuga arte, natura e cultura in un tutto organico e in perenne evoluzione.

All’interno della Tenuta accanto all’Azienda Agricola coesistono infatti un’Osteria e un’Associazione Culturale che fanno Dello Scompiglio una fucina artistica in continuo movimento e un luogo in cui la cultura, intesa nel suo senso più ampio, diviene incessante sperimentazione di nuovi linguaggi. Infatti, oltre alla produzione di vino, olio, verdure e frutta e alle proposte gastronomiche della Cucina Dello Scompiglio, che elabora con passione i prodotti dell’orto biodinamico, nella Tenuta e nello SPE – Spazio Performatico ed Espositivo si realizzano e si ospitano performance, concerti, mostre, installazioni; si propongono laboratori, corsi e lezioni Metodo Feldenkrais ®.

Insieme al “Lavandaia, Bassa” e al “Lavandaia, Alta” il “Lavandaia, Madre” è prodotto negli antichi vigneti della Tenuta, recuperati e coltivati secondo i dettami dell’agricoltura biologica e biodinamica. Composto dalle varietà Canaiolo, Colorino e Sangiovese, il “Lavandaia, Madre 2010” è l’ultimo frutto della Vigna Madre, che nel 2006 è rinata a nuova vita dopo un lungo periodo di incuria e abbandono. Grazie ad uno studio approfondito, indagini ampelografiche e prove di micro vinificazione si è avuta nel 2009 la prima vendemmia, lavorata nella cantina Dello Scompiglio con la tecnica di premacerazione a freddo. Il vino ha avuto il suo debutto in occasione della fiera Vinitaly 2013 e a partire dal mese di maggio è acquistabile e degustabile presso la Tenuta e l’Osteria Cucina Dello Scompiglio.

Sempre a partire da maggio il “Lavandaia, Madre 2010” è disponibile inoltre in un’edizione limitata di bottiglie con etichetta speciale firmata dall’artista spagnolo Pablo Rubio (Córdoba, 1974).

Tenuta Dello Scompiglio
Via di Vorno, 67 – Vorno (LU) | +39 0583 971475
www.delloscompiglio.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi