Digita una parola o una frase e premi Invio

Cerreto Guidi, un rilancio per il concorso enologico Rubino Mediceo

IMG_3523Il Comune e la Pro Loco di Cerreto Guidi, in provincia di Firenze, hanno deciso di rilanciare con forza il concorso enologico Rubino Mediceo che serve come spunto per far conoscere il territorio ed in particolare i risultati della vitivinicoltura locale. Svolto in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier, quest’anno ha visto 28 aziende partecipanti da tutta la Toscana e 94 vini in competizione nelle tipologie bianco, Igt Rosso, Chianti, Vinsanto.

Sono state formate due commissioni, una tecnica ed una popolare che hanno lavorato in parallelo dando risultati diversi: la giuria tecnica, composta da sommelier Ais, ha premiato il Terratico di Bibbona Varmentino Serpentino 2015 di Fortulla (Castiglioncello) per la categoria vini bianchi, il Cabernet Franc Scipio 2010 di Tenuta Dei Sette Cieli (BolgIMG_3527heri) fra i rossi Igt, il Chianti Superiore 2012 di Usiglian del Vescovo (Palaia, provincia di Pisa) per i vini Doc rossi, ed il Vinsanto 2010 di Fattoria Montellori per i vini dolci.

Un gusto più “casalingo” è stato dimostrato dalla giuria popolare, chde ha premiato ben tre vini della locale azienda Giorni (il Vermentino 2015, l’Igt Toscana 2014, il Colli dell’Etruria Centrale Vinsanto) ed il Chianti Riserva Sinefelle 2009 dell’azienda Podere Casaccia.

Cerreto Guidi può vantare di due validi apporti per la promozione del suo territorio e del suo vino: una è la Villa Medicea con la straondinaria scalinata del Buontalenti, scelta dalla grande famiglia fiorentina come base per attività di caccia e pesca (nel vicino “padule”). L’altra è uno chef di grande talento come Stefano Pinciaroli, fresco membro dell’esclusivo gruppo dei Jeunes Ristorateurs d’Europe e titolare del ristotante Ps, che è riuscito a servire in modo impeccabile ai tavoli di una piazza affollata piatti belli e pieni di sapori.

Nelle immagini: i premiati del concorso, lo chef Stefano Pinciaroli al lavoro

altre immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi