Digita una parola o una frase e premi Invio

Pane, olio e camicie a quadri: Johnny Bruschetta sbarca a Marina di Massa. E porta la spiaggia in centro

Johnny B - CopiaPane toscano, olio extravergine d’oliva e ingredienti sempre freschi: Johnny Bruschetta, il tuscan bistrot premiato a Firenze come uno dei migliori posti dove mangiare in Italia, apre una filiale sulla costa, a Marina di Massa. Dal 1° agosto in via S. Leonardo 480/d sbarcano camicie a quadri, bretelle in stile hipster e soprattutto taglieri lunghi fino a 2 metri su cui saranno servite bruschette in oltre 40 varianti. Da gustare con i piedi nella sabbia, grazie ad uno spazio esterno “truccato” da stabilimento balneare, una vera e propria spiaggia cittadina, con tanto di secchielli e palette per divertire grandi e piccoli.

La “formula Johnny Bruschetta” abbina la semplicità della cucina tradizionale toscana a gusto e ritmi tipicamente contemporanei: le bruschette, preparate espresse e portate in tavola già tagliate e ancora ben calde, possono essere ordinate nei formati da 40, 80, 120 cm o 2 metri, dimensione ideale per assaggiare più gusti e condividerli con gli amici, come alternativa sfiziosa alla più classica pizza.

Ogni variante porta il nome di una cittadina toscana, così ad esempio la Bruschetta San Miniato profuma di tartufo e la San Gimignano è lastricata di crudo e pomodorini. Per la stagione estiva sul menu figurano anche sapori più freschi come la Pianosa, con polpo, lattuga, alloro, arance e sale nero, o la San Vincenzo con salsa tonnata fatta in casa, valeriana e ciliegini. Immancabili i taglieri di salumi e formaggi, verdure di stagione o il più classico antipasto fiorentino con coccoli, stracchino e crudo. Nessun secondo piatto sul menu, ma primi di pasta fresca, zuppe e dessert rigorosamente artigianali.

Molta attenzione è posta anche sul fronte vini e birre, con una carta che privilegia le etichette toscane e nella sede di Marina di Massa propone anche un Vermentino di Luni. Qui sarà anche possibile gustare piadine (anch’esse artigianali) potendo scegliere tra tutti gli ingredienti sulla carta per il ripieno. Per il resto, ricette e materie prime sono identiche a quelle del ristorante fiorentino, le stesse che hanno valso a Johnny Bruschetta l’inserimento nella top 10 italiana di Yelp, redatta dalla community di recensioni online.

Il locale, a 200 metri dal pontile di Marina di Massa, è stato completamente rinnovato, grazie al progetto dell’architetto Marcela Schneider Ferreira che lo ha reso accogliente e familiare, utilizzando sulle pareti i colori dell’olio e del vino toscani e materiali di recupero per lampade ed altri elementi d’arredo, come scolapaste, pentole, coperchi e – naturalmente – taglieri di ogni forma e dimensione. “A dimostrazione del fatto che – dichiara il titolare e ideatore del concept Daniele Martini – anche le cose più semplici, come una bruschetta, se valorizzate, possono dare molto”.

Un passato alla guida dei Giovani Industriali di Confindustria, Daniele Martini ha cambiato completamente vita un anno fa, lasciando un’azienda di logistica e trasporti e dedicandosi anima e corpo al progetto di Johnny Bruschetta. La nuova apertura a Marina di Massa è solo la seconda tappa di un percorso che porterà il marchio con barba e bretelle a Londra entro la fine dell’anno. Info e prenotazioni: tel. 329-7354324 – www.johnnybruschetta.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi