Dal 18 al 20 giugno in Casentino: “Forum sulla cucina italiana nel mondo”, in collaborazione con “Capolavori a Tavola”

Di • 14 Giu 2017 • Rubrica: Da vedere e da sapere, In evidenza
Stampa questo articolo

Dal 18 al 20 giugno in Casentino, nella suggestiva valle in provincia di Arezzo, arriva la VI edizione dell’Italian Cuisine in the World Forum, unico evento in Italia dedicato esclusivamente a chi fa cucina e ristorazione italiana nel mondo. Il Forum si celebra in occasione dell’affermata manifestazione gastronomica di beneficenza, creata da Simone Fracassi, Capolavori a Tavola. Il Forum, promosso dall’Associazione “ICW” per la Cucina Italiana nel Mondo, sarà il primo passo per avviare la richiesta di riconoscimento Unesco della Cucina Italiana fuori dall’Italia come patrimonio immateriale dell’umanità

18 – 20 giugno 2017 – Rassina, Poppi, Bibbiena e Stia (Arezzo)
21-23 giugno 2017 Post-forum con seminari e laboratori nelle Marche

Tutto pronto per l’attesissima sesta edizione di Italian Cuisine in the World Forum che quest’anno, grazie alla partnership con l’evento a scopo benefico Capolavori a Tavola, alla sua XVI edizione, darà vita ad una tre giorni totalmente dedicata alla valorizzazione della Cucina Italiana nel Mondo attraverso incontri, dibattiti, cooking show e degustazioni.

Dal 18 al 20 giugno si incontreranno nel casentino chef, ristoratori, distributori e culinary professional provenienti da ogni nazione ed oltre cinquanta artigiani del gusto che animeranno la mostra mercato Maestri del Sapore a Rassina, per dare vita ad una rassegna unica che sarà anche il primo passo per la candidatura all’Unesco della cucina italiana all’estero come patrimonio immateriale dell’umanità.

Il Forum è un progetto di “ICW – Italian Cuisine in the World”, associazione, che successivamente diventerà una Fondazione, nata per creare scambi e sinergie tra chi opera in Italia e chi lavora nel resto del mondo.

Nell’attesissima tre giorni casentinese saranno molti gli eventi aperti al pubblico a cominciare da Capolavori a Tavola, l’evento di beneficenza, creato e diretto dal noto macellaio Simone Fracassi che vedrà, nella splendida cornice di Borgo Corsignano (Poppi), grandi chef all’opera per raccogliere fondi per l’associazione Italian Cuisine in the Word. Saranno circa 40 le stazioni gourmet presenti quest’anno, per un’edizione speciale che festeggia anche i 90 anni della Macelleria Fracassi. (Per prenotazioni e maggiori informazioni http://www.capolavoriatavola.it/)

Ma aperti al pubblico saranno anche “MAESTRI DEL SAPORE”, il trade show che metterà insieme oltre cinquanta eccezionali artigiani del gusto italiano nella piazza di Rassina, il 18 – 19 giugno, dalle 17 alle 22 (ingresso libero).

Pubblico benvenuto anche a “PASTA & PIZZA MONDIALI” il cooking show dedicato ai piatti che hanno reso famosa nel mondo la cucina italiana (Bibbiena 18-19 giugno, dalle 20 in poi). Inizio al femminile con Valeria Piccini (Da Caino, Montemerano – GR **) e poi una serie di chef dall’Italia e dal mondo con una nutrita rappresentanza di grandi pizzaioli noti anche fuori dai confini nazionali.

Su prenotazione il pubblico potrà partecipare a UNITED NATION BY ITALIAN WINES, degustazione di vini di qualità in programma nel Castello di Poppi, il 19 giugno a partire dalle ore 10.00 (biglietto d’ingresso al Castello a pagamento).

L’Italian Cuisine in the Word Forum è nato nel 2011 come iniziativa di itchefs-GVCI, un network con più di 2500 iscritti tra chef, restaurant manager, comunicatori e culinary professional legati alla ristorazione ed alla gastronomia italiana in tutto il mondo. I delegati al Forum rappresentano un settore che conta oltre 80.000 ristoranti nel mondo, autentici ambasciatori permanenti della cucina italiana, che ogni giorno servono milioni di clienti che sono alla ricerca di una proposta enogastronomica autentica e di qualità. La ristorazione italiana all’estero si pone come la vetrina più importante per la diffusione del Made in Italy agro-alimentare fuori confine e di una serie di altri prodotti e servizi ad esso collegati, inclusi quelli turistici, ed è proprio per questo che è nata l’esigenza di un tal tipo di organizzazione, a sua tutela e salvaguardia.

ALCUNI DEGLI CHEF CHE PARTECIPERANNO ALLA TRE GIORNI

Tommaso Arrigoni, Innocenti Evasioni, Milano*
Peppe Aversa, Il buco, Sorrento (Napoli)*
Stefano Bartolini, La buca, Cesenatico*
Salvatore Bianco, il Comandante, Napoli*
Francesco Bracali, Bracali, Massa Marittima (Grosseto)**
Arcangelo Dandini, L’arcangelo, Roma*
Gianni D’Amato, Caffe’ arti & mestieri, Reggio Emilia*
Paolo Gramaglia, Ristorante President, Pompei*
Vincenzo Guarino, Ristorante Il Pievano, Gaiole in Chianti*
Peppe Guida, Antica osteria Nonna Rosa, Vico Equense (Napoli)*
Agostino Iacobucci, I portici, Bologna*
Sebastiano Lombardi, Il pellicano, Porto Ercole (Grosseto)*
Giuseppe Mancini, Il piccolo principe (Viareggio)*
Valeria Piccini, Da Caino, Montemerano (Grosseto)**
Massimiliano Poggi, Poggi, Trebbo di Reno (Bologna)
Tano Simonato, Tano passami l’olio, Milano*
Marco Stabile, Ora d’aria, Firenze*
Paolo Teverini, Paolo Teverini, Bagno di Romagna (FC)
Gaetano Trovato, Arnolfo, Colle Val d’Elsa (Siena)**
Emanuele Vallini, Taverna La carabaccia, Bibbona (Livorno)
Luciano Zazzeri, La Pineta, Marina di Bibbona (Livorno)*

MAESTRI PASTICCIERI

Gino Fabbri, La caramella, Bologna
Paolo Sacchetti, Nuovo mondo, Prato

PASTRY CHEF

Loretta Fanella, Opera, San Miniato (Pisa)
Antonio Maresca

CHEF PIZZAIUOLI

Gino Sorbillo, Sorbillo, Napoli
Pasqualino Barbasso, Il falco azzurro, Cammarata (agrigento)
Renato Bosco, Sapore’, San Martino Buonalbergo (Verona)
Giovanni Mandara, Piccola Piedigrotta, Reggio Emilia
Gennaro Nasti, Bijou, Parigi
Simone Padoan, I tigli, San Bonifacio (Verona)
Panificio Menchetti, Arezzo
Pierluigi Police, Ó Scugnizzo, Arezzo
Ciro Salvo, 50 Kalo’, Napoli
Giovanni Santarpia, Santarpia, Firenze
Cristian Zaghini, Consultapizza

Programma:

Domenica 18 giungo 2017
Orario: 17:00-22:00 – Piazza Mazzini RASSINA – CASTEL FOCOGNANO (AR)
Evento : MAESTRI DEL SAPORE – Tradeshow / aperto al pubblico
Oltre cinquanta produttori di eccellenze e prodotti agroalimentari di nicchia italiani esporranno i loro prodotti a ristoratori e chef che vengono dai cinque continenti. Possibilità di acquisto ed assaggi. (Ingresso libero)

Orario: 20:00-24:00 – Piazza Tarlati, BIBBIENA (AR)
Evento: PASTA & PIZZA MONDIALI – REGINE DI CUOCHI
Un tributo speciale alle espressioni più conosciute della cucina italiana nel mondo. Una cucina Teatro della Pasta (secca) di qualità interpretata da grandi cuochi che lavorano in Italia o venuti da tutto il mondo. Tre Postazioni Live Pizzeria: Gourmet, Napoletana e Alla pala preparate da grandi pizzaioli che lavorano in Italia all’estero. (Aperto al pubblico)

Lunedi 19 giugno 2017
Orario: 10:00-13:00 – Castello dei Conti Guidi a Poppi – Piazza della Repubblica
Evento: UNITED NATIONS BY ITALIAN WINES DEGUSTAZIONE VINI
Degustazioni guidate e assaggi dei vini di alcune delle più significative cantine italiane. (Su prenotazione – biglietto d’ingresso al Castello a pagamento)

Orario: 13:00-15:00 Castello dei Conti Guidi a Poppi – Piazza della Repubblica
Evento: PRANZO DELLA TRADIZIONE TOSCANA
Un tributo al patrimonio culturale gastronomico italiano e alla sua enologia. A cura della sezione di Arezzo della Federazione Italiana Cuochi (al momento campione nazionale FIC) che preparerà i piatti della tradizione culinaria con i migliori prodotti del territorio. Riservato ai delegati ed agli ospiti.
Orario: 17:00-22:00
Piazza Mazzini RASSINA – CASTEL FOCOGNANO (AR)
Evento : MAESTRI DEL SAPORE – Tradeshow / aperto al pubblico

Cinquanta produttori di eccellenze e prodotti agroalimentari di nicchia italiani esporranno i loro prodotti a ristoratori e chef che vengono dai cinque continenti. media, operatori ed a un pubblico di food lover da tutta Italia. Sullo stage centrale giornalisti e pubblico intervistano i produttori. (Ingresso libero)

Orario: 20:00-24:00 – Piazza Tarlati, BIBBIENA (AR)
Evento: PASTA & PIZZA MONDIALI – REGINE DI CUOCHI
Un tributo speciale alle espressioni più conosciute della cucina italiana nel mondo. Una cucina Teatro della Pasta (secca) di qualità interpretata da grandi cuochi che lavorano in Italia o venuti da tutto il mondo. Tre Postazioni Live Pizzeria: Gourmet, Napoletana e Alla pala preparate da grandi pizzaioli che lavorano in Italia all’estero. (Aperto al pubblico)

Martedi 20 Giugno 2017
Orario: 10:30 – TERME STIA (AR)
Evento: PRESENTAZIONE DEL PROGETTO PER IL RICONOSCIMENTO UNESCO DELLA CUCINA ITALIANA FUORI DALL’ITALIA COME PATRIMONIO IMMATERIALE DELL’UMANITA’ E DELL’ASSOCIAZIONE PER LA CUCINA ITALIANA NEL MONDO (ICW)
L’Associazione è il primo passo verso la costituzione di una Fondazione che si occupi della presentazione e protezione della cultura enogastronomica italiana nel mondo, dei suoi valori universali, della storia e dell’economia che ha generato. La Fondazione dovrebbe avere un ruolo di leadership nel bid per il riconoscimento Unesco. (Riservato ai delegati ed ospiti)

Orario: 11:00-13:30 – TERME STIA (AR)
Evento: ASSEMBLEA PLENARIA DEL FORUM PRODOTTI DELL’ECCELLENZA ENOGASTRONOMICA ITALIANA SUI MERCATI ESTERI. QUALE FUTURO?
All’Assemblea parteciperanno i delegati del Forum provenienti da oltre 50 paesi, una nutrita rappresentanza di grandi cuochi italiani, produttori di eccellenze gastronomiche, giornalisti italiani e operatori dell’agroalimentare. (Riservata ai delegati ed agli ospiti)

Orario: 13:30-14:30 – TERME STIA (AR)
Evento: BUFFET A CURA DI LODOVICHI RICEVIMENTI E FEDERAZIONE ITALIANA CUOCHI E UNIONE REGIONALE TOSCANA CUOCHI. (Riservato ai delegati ed agli ospiti)

Orario: 19:00 – 23.00 – Borgo Corsignano – POPPI (AR)
Evento: CAPOLAVORI A TAVOLA – XVI edizione 90 anni Macelleria Fracassi
Nella pittoresca location di Borgo Corsignano si terrà l’ormai tradizionale kermesse enogastronomica organizzata per beneficenza da Simone Fracassi. Quella di quest’anno sarà un’edizione speciale perché celebrerà anche i 90 anni della Macelleria Fracassi, un emblema delle tradizioni artigianali conclusivo del Forum. Saranno presenti quaranta postazioni di eccellenza agroalimentare italiana e alcuni dei cuochi più rappresentativi della cucina italiana contemporanea, in Italia e all’estero. Vini di grandi cantine. (Su prenotazione – costo 100 euro)

Per informazioni sull’evento
Chiamare: 0575/1645344 – 0575/1645345, dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 20
Scrivere a: forum@italiancuisine.world
www.italiancuisine.world
www.capolavoriatavola.it
https://www.facebook.com/macelleria.fracassi/?hc_ref=SEARCH&fref=nf

Share

Lascia un commento