Domenica 28 a Roma torna Life of wine, evento dedicato alle vecchie annate

Di • 19 Ott 2018 • Rubrica: Da vedere e da sapere, Eventi
Stampa questo articolo

header-facebook-1624-x-645È ormai tutto pronto per la VII edizione di Life of Wine – Viaggio nelle età del vino (www.lifeofwine.it), evento degustazione unico nel mondo del vino interamente dedicato alle vecchie annate ed ai vini dal lungo percorso.

Appuntamento nato per omaggiare l’invecchiamento di alcuni preziosi vini italiani per i quali lo scorrere del tempo è un inestimabile valore aggiunto, anche questo anno presenterà ai visitatori importanti degustazioni guidate, che vedranno la partecipazione di tre grandi firme del giornalismo vinicolo internazionale: Giampaolo Gravina, Filippo Bartolotta e Maurizio Valeriani che condurranno i partecipanti in un viaggio emozionante nel passato dell’enologia italiana.

Alle ore 15.30 si terrà la degustazione “Disfida di vecchie annate tra vitigni autoctoni ed internazionali” a cura del giornalista Filippo Bartolotta soprannominato “Il sommelier delle star” perchè da venti anni porta in tour per l’Italia vinicola di eccellenza attori e cantanti di fama mondiale.

Nel maggio 2017 è balzato alla cronaca per aver intrattenuto la coppia Obama con una degustazione di 12 grandi etichette italiane. Giornalista pubblicista, scrive per Decanter Magazine UK, per Spirito di Vino, The Florentine. È autore del libro sul vino a fumetti “Tirabusciò” – Gallucci Editore – e del Manuale sulla psicologia del Vino “Di Che Vino Sei? Scopri il vino su misura per te”.

Aziende e vini in assaggio:

CAPANNELLE – 50&50 Rosso Toscana Igt 2001

CAPEZZANA – Villa Capezzana Carmignano Docg 2001

COL D’ORCIA – Brunello di Montalcino Docg 2001

MONTEVETRANO – Montevetrano Colli di Salerno Igt 2001

SELLA & MOSCA – Marchese di Villamarina Alghero Rosso Doc 2001

Alle ore 17 si svolgerà, invece la degustazione guidata da Giampaolo Gravina “Gaglioppo e sangiovese alla prova del tempo”, che metterà a confronto due grandi vitigni italiani che sfidano, e spesso vincono, lo scorrere del tempo.

Laureato in Filosofia e collaboratore di lungo corso della cattedra di Estetica all’Università Sapienza, Giampaolo Gravina si occupa di vino da oltre 20 anni. Ha lavorato a lungo come vice-curatore della Guida I Vini d’Italia de l’Espresso, dalla prima edizione del 2002 fino a quella del 2016; oggi è docente a contratto per il Master in Wine Culture dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e per il Master in Filosofia del cibo e del vino dell’Università Vita & Salute di Milano. Dopo aver pubblicato i libri Vini da scoprire e La riscossa dei vini leggeri (Giunti), sempre con Armando Castagno e Fabio Rizzari ha appena dato alle stampe un piccolo repertorio di Vini Artigianali Italiani (Paolo Buongiorno Editore). Con Camillo Favaro ha scritto le due edizioni di Vini e terre di Borgogna (ArteVino).

Aziende e vini in assaggio:

A VITA – Cirò Rosso Classico Superiore Riserva Doc 2008

BADIA A COLTIBUONO – Chianti Classico Riserva Docg 2008

BOSCARELLI – Vino Nobile di Montepulciano Docg 2010

CATALDO CALABRETTA – Cirò Rosso Classico Superiore Doc 2012

FATTORIA SELVAPIANA – Chianti Rufina Riserva Docg 2006

SERGIO ARCURI – Aris Cirò Rosso Classico Superiore Doc 2008

Ultima degustazione in programma per la VII edizione di Life of Wine sarà quella a cura del giornalista Maurizio Valeriani “Un’annata sopravvalutata ed una sottovalutata? La risposta nel confronto tra 1997 e 1998” che si terrà alle ore 18.30.

Direttore Responsabile della testata giornalistica (e quotidiano on line) Vinodabere (www.vinodabere.it), è anche responsabile per l’Italia del Concorso Internazionale Grenaches du Monde e membro di Giuria del Concorso Mondiale di Bruxelles e del Concorso Mondiale del Sauvignon. Collabora con le testate on line lucianopignataro.it e epulae.it. È stato vice-curatore e coordinatore nazionale per la Guida I Vini d’Italia de L’Espresso edizioni 2017 e 2018 e Responsabile per la Sardegna per la Guida Slow Wine edizioni 2015 e 2016.

Aziende e vini in assaggio:

ANTONELLI SAN MARCO – Sagrantino di Montefalco Docg 1997 e 1998

BOCCADIGABBIA – Akronte Cabernet Sauvignon Marche Igt 1997 e 1998

CANTINA SANTADI – Rocca Rubia Carignano del Sulcis Riserva Doc 1997 e 1998

COLOGNOLE – Chianti Rùfina Docg 1997 e 1998

DONNAFUGATA – Mille e Una Notte Terre Siciliane Igt 1997 e 1998

FATTORIA AMBRA – Carmignano Riserva Montalbiolo Docg 1997 e 1998

Costo degustazioni guidate: 25 euro a persona (20 euro se aggiunto al biglietto di ingresso a Life of Wine). Posti disponibili 25. Prenotazioni on line https://www.lifeofwine.it/programma/

Sede delle degustazioni guidate e di tutto l’evento sarà anche quest’anno l’Hotel Radisson Blu (via Filippo Turati 171, di fronte alla Stazione di Roma Termini) dove, dalle ore 14.30 alle ore 21, si potranno assaggiare i vini di oltre 55 grandi aziende che proporranno in degustazione, ai banchi di assaggio, altrettante microverticali delle loro etichette più rappresentative, per un impedibile viaggio nel tempo fra più di 170 vini e 110 vecchie annate.

Di ogni cantina, presente in postazioni presiedute dagli stessi produttori, si potranno assaggiare l’annata in commercio e almeno due vecchie annate di uno o più vini scelti tra quelli che sanno esprimersi al meglio attraverso lo scorrere del tempo.

A fine evento, alle ore 21, al Ristorante Sette dell’Hotel Radisson Blu di Roma si terrà una cena speciale a 4 mani con ospite la chef Beatrice Segoni del ristorante Konnubio di Firenze (www.konnubio.it), con un passato al fianco di Gianfranco Vissani e 10 anni al ristorante Borgo San Jacopo della famiglia Ferragamo, che in collaborazione con lo chef Giuseppe Gaglione del ristorante Sette darà vita ad una serata unica. Sarà questa un’occasione ancora più speciale che consentirà agli ospiti di gustare i Cappelletti di ossobuco alla fiorentina, crema di burrata e spuma di lime con cui la chef è in finale nella competizione Best Plate Challenge, la gara indetta dalla piattaforma internazionale che riunisce oltre 35mila chef, critici e appassionati di food & wine in tutto il mondo, con un video che rende omaggio, in maniera divertente e fuori dagli schemi, ad una ricetta che racconta la toscanità e le sue origini marchigiane, che si ritrovano soprattutto nella maestria con cui dà vita alla pasta fresca. (Link al video: https://www.youtube.com/watch?v=lxCUyBZavFo)

Menu

Carciofo in olio cottura, topinambur e polvere di guanciale

Chef Giuseppe Gaglione

Cannellino di Frascati Docg Villa Simone 2015

Cappelletti di ossobuco alla fiorentina, crema di burrata e spuma di lime

Chef Beatrice Segoni

Frascati Superiore Doc People Poggio Le Volpi del 2017

Sfera di pollo in camicia croccante di panko con patate affumicate e peperoni

Chef Giuseppe Gaglione

Frascati Superiore Doc People Poggio Le Volpi del 2017

Zuccotto?!

Chef Beatrice Segoni
Lazio Rosso Igt Ercole Nero Buono Cincinnato del 2015

Selezione grappe a cura dell’Istituto Tutela Grappa Trentina

La cena, che avrà inizio alle ore 21, avrà il costo di 55 euro a persona, vini compresi Ogni piatto sarà abbinato ad un vino scelto dal Ristorante Sette. Dalle 21.30 in poi ci sarà la possibilità di degustare anche alcune etichette presenti a Life of Wine ed una selezione di grappe a marchio Istituto Tutela Grappa Trentina. Per prenotazioni: pr.enogastronomia@gmail.com – 3299293459

Life of Wine, manifestazione ideata e curata da Studio Umami (www.studioumami.com) – agenzia specializzata in comunicazione ed organizzazione di manifestazioni enogastronomiche – si avvale della collaborazione del wine writer FRANCESCO FALCONE e del giornalista MAURIZIO VALERIANI, entrambi impegnati a rafforzare la selezione delle aziende per renderla ancor più rappresentativa della tante anime del vino italiano.

Il costo d’ingresso – con possibilità di assaggio di tutti i vini presenti – sarà di 25 euro (ridotto 20 euro con tessera sommelier da presentare all’entrata), omaggio per operatori (una entrata ad esercizio) e per la stampa con pre-accredito sul sito www.lifeofwine.it.

Lista delle aziende presenti: http://www.lifeofwine.it/vini-e-aziende-2018/
Facebook: https://www.facebook.com/Life-of-Wine-249159771798182/?ref=br_rs
Info: www.lifeofwine.it | 329.9293459 – 347.0613646 | info@studioumami.com

Share

Lascia un commento