Presentata “La Tuscia del Vino 2019”, a cura di Carlo Zucchetti

Di • 12 Dic 2018 • Rubrica: Da vedere e da sapere, In evidenza
Stampa questo articolo

È stata presentata lunedì 10 dicembre a Orvieto con una grande degustazione a Palazzo dei Sette la quarta edizione della guida La Tuscia del Vino 2019 a cura di Carlo Zucchetti. Sui banchi d’assaggio erano presenti le 150 cantine recensite in guida con una scelta dei propri vini, e soprattutto gli 82 3Est! ovvero i vini che meritano una lunga sosta, la massima valutazione assegnata. Accanto alle cantine, una carrellata di prodotti tipici e show cooking per poter apprezzare il grande patrimonio enogastronomico di questo territorio.

LA GUIDA

Con un approccio che propende alla verticalità della lettura stratigrafica dei suoli e all’orizzontalità di una panoramica nitida quanto più possibile, La Tuscia del Vino 2019 porta alla scoperta di un territorio enoico disegnato scovando un’appartenenza comune tra le pieghe nascoste della storia e della geologia.  Il perimetro di questa nuova regione che è anche antica travalica i confini amministrativi e include i  territori della Tuscia viterbese – con tre D.O.C. Est! Est!! Est!!! di Montefiascone, l’Aleatico di Gradoli e Vignanello – delle D.O.C. Orvieto ed Amelia, del Ciliegiolo di Narni I.G.T.,  della D.O.C. Cerveteri e dell’ I.G.T. Costa  Etrusco Romana fino a Veio per arrivare a nord alle D.O.C. Bianco di Pitigliano e Maremma Toscana.

Una Tuscia da scoprire, consapevole delle proprie potenzialità e che punta sempre di più sulla terra. Una regione in fermento che sta definendo la sua identità in maniera decisa, guardando alla sua storia e facendo coesistere differenze  e sfumature.

La Tuscia del vino 2019 vuole essere un invito al viaggio, alla conoscenza dei vini e dei luoghi in cui sono prodotti, all’ascolto dei vignaioli che ogni giorno si prendono cura di questo territorio.

La Tuscia del Vino in numeri

12 areali  pensati  e introdotti da una descrizione geologica di Sara Ronca del Dipartimento di Scienze della Terra della Sapienza Università di Roma a cui, novità di questa edizione, si sono aggiunte brevi note paesaggistiche e suggerimenti di visita di Francesca Mordacchini Alfani.

150 cantine introdotte da una breve descrizione e corredate da in­formazioni utili: indirizzi, numero di bottiglie prodotte, estensione vitata, enologo e molte altre.

La segnalazione delle aziende con agriturismo o foresteria, quelle che permettono la visita in cantina e chi fa vendita diretta.

Oltre 800 vini degustati

30 cantine che conquistano il cappello simbolo di coerenza e chiarezza del progetto

82 3Est!  i vini che meritano una lunga sosta.

La Tuscia del Vino 2019
a cura di Carlo Zucchetti
Carlo Zucchetti editore –
Pag. 396 , € 10,00

 

Vendita: In libreria e online su Amazon e IBS.

Share
Parole chiave: ,

Lascia un commento