Digita una parola o una frase e premi Invio

Alla Torre di Romagnano Sesia, la porta dell’Alto Piemonte

Nella mia mappa geografica interiore l’ho chiamata “la porta dell’Alto Piemonte”. Alla Torre di Romagnano Sesia si va per ricaricare le batterie, per distrarsi dal rumore, per poter assaggiare i vini del catalogo del territorio alto-piemontese, vini strepitosi.
Andrea Capitanio sovrintende con sorniona simpatia, e sa raccontarti il territorio come pochi.

Vi puoi trovare i migliori grissini, puoi godere di antipasti di territorio e non, di Tajarin al ragù al Ghemme, di finissimi ravioli di carne bianca al burro. E poi una fagianella ripiena all’antica, delicatamente in dolce, con le castagne, o sfiorare il nirvana con il tapulone d’asino con polenta rustica, gran bel piatto da perdercisi dentro; da meditazione, per certi aspetti.

Quel posto ha due sale: la storica all’interno, poi una veranda esterna molto luminosa. Io raccomando l’interna alla sera e per quando è nuvolo, la veranda per quando c’è il sole. Perché?
Perché quando hai terminato di pranzare e sei nella veranda col tetto trasparente, dopo un morso al bunet e un sorso di ratafià alle ciliegie, ti accorgi che è rimasto il rosso della Vespolina nel tuo bicchiere. Ecco, bevi l’ultimo sorso di Vespolina e inevitabilmente, per finire il bicchiere, devi alzare la testa.

Apri gli occhi a mezzo sorso e vedi il cielo. Il cielo. Vespolina e cielo. Questo è un dono che capita di rado.

___§___

Alla Torre
Via I Maggio, 75, 28078 Romagnano Sesia (Novara)
tel. 0163 826411
info@ristoranteallatorre.it
www.ristoranteallatorre.it

(la Vespolina in questione è quella di Platinetti, annata 2017)

 

Source

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
    MAGGIORI INFORMAZIONI

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi