Digita una parola o una frase e premi Invio

Il 5 maggio alla Villa Reale di Monza: giovani sommelier, Champagne e dream cars

Con il patrocinio del Comune di Monza, ASPI – Associazione della Sommellerie Professionale Italiana torna, domenica 5 maggio, nello splendido scenario della Villa Reale di Monza per un intero pomeriggio dedicato al mondo della sommellerie, dello Champagne e delle auto di lusso.

Si inizia alle ore 14.30 con il Concorso per il Miglior Sommelier Junior Aspi 2019, che vedrà sfidarsi i migliori degli oltre 300 giovanissimi aspiranti Sommelier che hanno seguito il percorso formativo introdotto da ASPI in otto istituti superiori della Lombardia.

Mentre la competizione è in corso, gli avventori di Villa Reale potranno degustare una selezione di raffinati Champagne presso il banco d’assaggio che dalle ore 15.00 aprirà a professionisti e appassionati per Champagne in Villa. Una nuova edizione, dopo quella dello scorso ottobre, dell’evento di degustazione che proporrà in assaggio le pregiate produzioni di ben 30 maison selezionate da ASPI.

Non solo: dalle 17.30 la cornice monzese si animerà anche grazie alle sfavillanti Dream Cars che saranno esposte nel parco di Villa Reale.

A chiudere la giornata, dalle ore 18.00, la finale del Concorso che decreterà il Miglior Sommelier Junior ASPI 2019 e, a seguire, la cerimonia di premiazione e la consegna dei diplomi ai giovani aspiranti sommelier da parte del vicepresidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala e del presidente di ASPI Giuseppe Vaccarini.

«La formazione è da sempre pilastro fondante di ASPI e lo è ancora di più nei confronti dei giovani, i sommelier di domani a cui si richiede un altissimo livello di preparazione perché siano i nuovi ambasciatori della cultura gastronomica e dell’accoglienza turistica – dichiara Giuseppe Vaccarini. Il ruolo del sommelier è infatti anche quello di portavoce dell’esperienza, della filosofia e della passione che permettono ai produttori di imbottigliare eccellenze vinicole, come quelle provenienti dalla Champagne, terra di secolare tradizione, che saranno proposte in assaggio alla Villa Reale di Monza: un patrimonio da gustare, capire e amare».

***

Gli eventi organizzati da ASPI domenica 5 maggio alla Villa Reale di Monza sono aperti a tutti.

Il Concorso e la finale sono ad accesso libero e gratuito.

Per accedere al banco d’assaggio di Champagne in Villa è richiesto un ticket di 25 euro, ridotto a 15 euro per soci Aspi/Onav, Istituti Alberghieri e operatori di settore.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito:  www.aspi.it

***

Le Maison di Champagne in Villa

Augustin, Barbier Louvet, Lionel Benoît, Bernard & Sebastien Bijotat, Breton Fils, Boulachin Chaput, Jacques Chaput, Christophe, Deuze, Henry Emile, Michel Falmet, Proy Goulard, Gratiot-Perrier, Guerin e Fils, Michel Hoerter, Alain Leboeuf, Léguillette-Romelot, Leroy, Liébart-Régnier, Michel Loriot, Michel Marcoult, Bernard Naudé, Alexandre Penet, Pouillon, Bernard Robert, Secondé-Simon, Fumey-Tassin & Marie Tassin, Florent Viard, Volleraux

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi