Digita una parola o una frase e premi Invio

Helpless

C’erano diverse cose che non mi aspettavo, come la scritta 12° su una etichetta di rosso a base nebbiolo, o che l’epitome dell’eleganza potesse essere contenuta – e al contempo esaltata- in un profilo tanto ossuto, fragile e indifeso.

Dentro questo vino ci stanno nebbiolo (in prevalenza), vespolina e uva rara. Sa della terra sua, ne coglie l’anima e lo fa con innata naturalezza, senza filtri, senza intermediazioni. Forse ne avevo bisogno io, ma commuoversi mi è venuto facile, come un atto dovuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi