Digita una parola o una frase e premi Invio

Noi non beviamo Dolcetto

Esco dall’autostrada ad Ovada, di fronte l’ennesima coda (ormai le autostrade che diramano da Genova sono un unico grande cantiere stradale… ho qualche ipotesi sul perché), una buona scusa per un aperitivo, attendendo che la fila scemi.

Mi faccio indicare il miglior posto da un giovane hipster:  “Eccolo, là in fondo, ci sto andando anche io.”

Chiedo un aperitivo con un bel calice di vino: “rosso”

“Barbera, Nebbiolo, Ruché… ?”

“Un Dolcetto,” esclamo, felice di onorare il territorio.

Non lo abbiamo“, “noi non beviamo dolcetto“, ribadisce la cameriera di fronte al mio sguardo incredulo.

Ripiego su un anonimo Riesling meditando su quanto sia vero che nemo propheta in patria è! Intorno ruotano calici ripieni di liquidi arancioni, forse per aperitivo oggi si intende solo quello.

Consumo con poca soddisfazione ma mi consolo in seguito, pochi passi più in là: Da Vittorio, con una croccante, ottima, untuosissima farinata. 

Farinata da Vittorio
Piazza dei Cappuccini, 8 Ovada
Tel. 0143 86486

One Comment

  • josè pellegrini ha detto:

    Da piangere. La nostra cultura dell’accoglienza? Speriamo di no. Si lamentano che il Dolcetto d’Ovada non è famoso, e poi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi