acquabuona.com - italian wine e-zine
Periodico di cultura enogastronomica - In rete dal 1999, per amor di terra

Testata registrata presso il Tribunale di Lucca - ISSN 1592-2855

 
 
40 nodi di gusto

di Lola Teale

Nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 settembre si è svolta la parte finale della rassegna gastro-velica La Rotta del Vino, manifestazione promossa da Confindustria di Livorno, porto turistico Cala de’ Medici e Consorzio Strada del Vino Costa degli Etruschi, con la collaborazione tecnica dello Yacht Club Cala de' Medici.

Le onde lunghe e il vento che gonfiava a malapena le vele non hanno fermato i trentadue equipaggi regatanti pronti a sfidarsi all'ultimo colpo di timone e forchetta, osservati da vicino dalla barca della stampa che zigzagava tra gli scafi. Nel trambusto generale della partenza una barca in gara ha anche tentato di affondare quella dei giornalisti e giurati gastronomici. Fin da subito sette barche, con equipaggi avvezzi alle regate, si sono staccate dalle altre e solo dopo aver visto da vicino il favoloso giro di boa della vela di Cino Ricci ci siamo diretti in porto per prepararci alla prova di cucina.

Intorno alle quattordici nella cornice del nuovo porto di Rosignano Solvay sotto un tendone a vela sistemato a pochi metri dalle banchine è cominciata la gara gastronomica. A passo sostenuto cuochi ed equipaggi giungevano con piatti e bottiglie in mano. La giuria, composta dai maggiori giornalisti italiani in campo enogastronomico, ha assaporato un piatto per volta ed ha dato il suo parere. Tre giurie di sei giurati hanno degustato undici piatti ciascuno e altrettanti vini in un crescendo di curiosità e commenti su ingredienti, cotture e presentazioni. Il tempo però non è stato clemente fino in fondo: alla giuria tre mancavano due piatti da assaggiare quando il vento ha cominciato a sparecchiare i tavoli e la pioggia orizzontale a insinuarsi fin sotto il tendone facendo rabbrividire i presenti. Peccato per la vellutata di zucca che è giunta per ultima!

La domenica mattina, dopo una colazione veloce a base di caffè doppio, mi sono avviata al porto per l'ultima parte della rassegna ed il gran finale. Purtroppo il vento forte non ha permesso alle barche di gareggiare una seconda volta come da programma; di tutti gli equipaggi solo i cuochi hanno esultato alla notizia e si sono felicemente adattati a cucinare in porto. Infatti il giorno precedente durante la regata cuochi pallidi e verdognoli a causa del mal di mare risalivano di quando in quando da sotto coperta per vedere il cielo, respirare a pieni polmoni e raccogliere le forze per tornare tra fornelli e pentole ondeggianti. Anche se il vento raggiungeva i quaranta nodi e attraversava le sartie facendole vibrare e sbattere fra di loro, è stato allestito lo stesso un piccolo mercato di prodotti tipici tra cui formaggi, pane, cioccolata, vino, salumi, lardo e molto altro, e un birrificio artigianale la cui birra rossa è davvero piacevole. Nell'attesa del secondo round di assaggi mi sono goduta il mare e il suo impeto tra un banco di palamita ed uno di pasta.

Non più in banchina ma sotto un tendone allestito davanti agli uffici del porto Cala de' Medici si è svolta la parte finale della gara culinaria abbinata alla regata mancata. Mentre il sabato i piatti da giudicare erano prevalentemente antipasti e primi tra cui tortelli neri di cacciucco livornese con triglie, la domenica i cuochi si sono battuti a base di secondi fra cui un cacciucco di polpo alle more di rovo che ha stuzzicato il mio palato con il suo gusto agrodolce e fuori del comune.

La sorpresa della domenica, però, è stata la creazione spontanea di una giuria extra, battezzata "Giuria 17" e capitanata dallo skipper della barca della stampa, che ha assaggiato tutti e trentadue i piatti, ha stilato la sua classifica ed ha incoronato il vincitore con una maglietta. La premiazione, che ha visto vincitrice della rassegna 2005 la barca Paolissima abbinata al ristorante La Pineta e all'Azienda Campo di Sasso, si è svolta sotto una lieve e fastidiosa pioggerella autunnale.

Per info, ricette e curiosità: www.larottadelvino.it

28 settembre 2005

 
 

prima pagina | la parola all'agronomo | l'appunto al vino | l'articolo | in azienda | in dettaglio | en passant | affari di gola
presa diretta | mbud | rassegna | la cucina | appunti di viaggio | assaggiati per voi | visioni da sud | sottoscrivi | scrivici
acquabuona.com - italian wine e-zine