Digita una parola o una frase e premi Invio

Fernando Pardini

461 Articles21 Commenti

Diari dei Colli di Luni. La Colombiera: in una botte di Ferro, con il Terrizzo nel cuore

Se dovessi costringermi ad una forzata sintesi di quella che è stata la storia di La Colombiera, ebbene questa non potrebbe che assumere i contorni della "classicità". La quale, calata nell'enomondo, da un punto di vista caratteriale e dell'animo umano significa discrezione, sobrietà, basso profilo, lavorìo silenzioso e senza compagnie…

Burton

A volte le cose accadono. Tipo incontrare “personaggetti” come Burton Anderson, riconoscerne a tuffo lo spessore di uomo e di “pensatore” del vino, intuirne la bontà d’animo e lo spirito riflessivo, capire che sui gusti siamo in sintonia e quindi farsi fare una dedica su un vecchio suo libro acquistato…

Sean O’Callaghan e la Tenuta di Carleone in Chianti classico. Elegia di un cacciatore di vigne

Tutto sommato la storia della Tenuta di Carleone è breve. Principia nel 2012, come a dire ieri, e si sviluppa grazie alla intraprendenza di Karl Egger, imprenditore austriaco innamoratosi del Chianti. Succede, da queste parti. Eppure, quello che risalta nella fattura dei vini è la loro cifra stilistico/espressiva, tutto men…

Con le ali ai piedi

Il forzato isolamento lungo 3 mesi ed oltre è stato un agente lievitante potentissimo per far maturare pensieri, acciacchi e malinconie. Nel mio caso, fra impicci di ogni ordine e grado, si è portato pure con sè un paio di positività: 8 chilozzi in meno e un’abbronzatura che non ricordavo…

Maulina

Quando i lucchesi di Lucca, soprattutto quelli non più di primo pelo, ti dicevano: ” oh, questo vino qua viene dalla Maulina“, gli si gonfiava il petto e dagli occhi tracimava un lampo di orgoglio. Ecco, questo vino qua viene dalla Maulina, fra il Serchio e la Freddana. Ora, io…

A Vittoriano

Il ricordo di Vittoriano Pierucci, conosciutissimo e stimatissimo cuciniere-titolare del ristorante La Dogana di Capezzano Pianore, uno dei posti più meritevoli e cult della Versilia, lo affido a tre momenti: 1) La sua prima Dogana in Via Sarzanese, dove con gli amici andavamo al sabato sera per ordinare un “primino”…

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi