Archivio rubrica: ‘Attualità e idee’

Addio a Stefano Bonilli, con lui se ne va un’epoca

Addio a Stefano Bonilli, con lui se ne va un’epoca

Di • 7 ago 2014 • Rubrica: Attualità e idee

Domenica scorsa 3 agosto, verso le sette e mezzo di sera e poco prima di andare a cena, Stefano Bonilli è stato colto da un infarto che lo ha ucciso all’istante. La notizia si è diffusa immediatamente sulla rete e sui social network, provocando sbigottimento e tristezza



La cucina invade (anche) il grande schermo. Si inizia con “Chef. La ricetta perfetta”

La cucina invade (anche) il grande schermo. Si inizia con “Chef. La ricetta perfetta”

Di • 7 ago 2014 • Rubrica: Attualità e idee

di Riccardo Farchioni
Dopo aver abbondantemente riempito gli schermi televisivi, la rappresentazione visiva di cucina e ristoranti invade anche quelli cinematografici. Si inizia con questo “Chef. La ricetta perfetta”, uscito giovedì scorso, in cui un irascibile ma appassionato e verace cuoco finisce per cambiare bruscamente vita



“Finché c’è prosecco c’è speranza”, di Fulvio Ervas

“Finché c’è prosecco c’è speranza”, di Fulvio Ervas

Di • 24 lug 2014 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Paolo Rossi
Non è certo una novità editoriale, ma questo libro di Fulvio Ervas pubblicato nel 2010 merita di esser proposto come lettura da portarsi in vacanza. Questa volta è l’oste di fiducia a raccontare a Stuky un evento assai strano: il conte Ancillotto, produttore dell’amatissimo Prosecco, si è misteriosamente suicidato



“Mangiato bene?” di Roberta Schira, per una “Critica della ragion gastronomica”

“Mangiato bene?” di Roberta Schira, per una “Critica della ragion gastronomica”

Di • 24 lug 2014 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere • 2 commenti

di Riccardo Farchioni
Siccome siamo entrati nell’era del fare, i progetti, soprattutto quelli ambiziosi, vanno accolti con ottimismo e spirito costruittivo e non con il solito scetticismo. E questo libro un progetto ambizioso lo è di sicuro



Riflessioni dopo una delusione vinosa

Riflessioni dopo una delusione vinosa

Di • 17 lug 2014 • Rubrica: Attualità e idee • 6 commenti

di Paolo Rossi
Sabato mattina, sono libero dal lavoro e di buonumore, sto andando al mercatino Coldiretti della mia città. Prendo frutta, verdura, un po’ di formaggio, un arrosto di coniglio. Trovo delle albicocche belle mature, per fare la marmellata. Trovo anche il banchetto di un giovane, ha i vini della sua azienda



Editoriali/Innovazione tecnologica sì, Ogm no: il compromesso difficile del governo italiano

Editoriali/Innovazione tecnologica sì, Ogm no: il compromesso difficile del governo italiano

Di • 17 lug 2014 • Rubrica: Attualità e idee • Un commento

di Riccardo Farchioni
Ad ogni cambio di governo (e/o di ministro delle politiche agricole), si pone il problema di capire quale sarà la nuova posizione dell’Italia nei confronti delle coltivazioni geneticamente modificate (Gm)



Vino e aromi: un convegno dedicato al sangiovese

Vino e aromi: un convegno dedicato al sangiovese

Di • 3 lug 2014 • Rubrica: Attualità e idee, La parola all'agronomo

di Lamberto Tosi
Gli aromi dei vini, in special modo di quelli tratti da varietà non particolarmente caratterizzate per la presenza di composti primari importanti, sono sempre di più oggetto di indagine e ricerca. La difficoltà maggiore che ha incontrato il mondo scientifico su questo argomento è la vastità dei composti contenuti ed il loro effettivo apporto all’aroma e al gusto



La nuova guida Street Food del Gambero Rosso

La nuova guida Street Food del Gambero Rosso

Di • 3 lug 2014 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Franco Santini
Negli ultimi tempi si parla tanto della “riscoperta” del cibo da strada o, per chi vuole essere più alla moda, dello “street food”. In realtà si parla di un qualcosa che è sempre esistito e che è profondamente radicato nella storia dei nostri paesi



L’AcquaBuona, quindici anni (e non sentirli)

L’AcquaBuona, quindici anni (e non sentirli)

Di • 19 giu 2014 • Rubrica: Attualità e idee • 2 commenti

Ebbene sì, sono passati 15 anni da quando, il 15 giugno 1999, apparivano in rete le prime pagine de L’AcquaBuona, il risultato di un’idea venuta a chi masticava un po’ di tecnologia e si chiedeva cosa fare degli appunti presi a Vinitaly o nelle occasioni di degustazione



La guida di Roma del Gambero Rosso festeggia i 25 anni

La guida di Roma del Gambero Rosso festeggia i 25 anni

Di • 19 giu 2014 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Franco Santini
Arriva al significativo traguardo del venticinquennio la guida Roma del Gambero Rosso, che in questa nuova edizione 2015 prova ad evidenziare quanto di buono ed innovativo vi sia nel panorama enogastronomico di una capitale che, nonostante le congiunture economiche non proprio esaltanti, dimostra ancora una volta un dinamismo e una varietà di offerta che non hanno uguali in Italia



Pietrasanta Vini d’Autore-Terre d’Italia 2014: momenti e personaggi

Pietrasanta Vini d’Autore-Terre d’Italia 2014: momenti e personaggi

Di • 29 mag 2014 • Rubrica: Attualità e idee

Ecco qui, per chiudere in bellezza il discorso sul nostro evento di maggio, alcune immagini di produttori che spiegano, talvolta con enfasi, che ascoltano, che dialogano, che scambiano impressioni, talvolta si assaggiano a vicenda i vini



Pietrasanta Vini d’Autore-Terre d’Italia, seconda edizione: un grande successo, per guardare avanti

Pietrasanta Vini d’Autore-Terre d’Italia, seconda edizione: un grande successo, per guardare avanti

Di • 22 mag 2014 • Rubrica: Attualità e idee • 2 commenti

Ed eccoci così ad archiviare anche la seconda edizione di Pietrasanta Vini d’Autore-Terre d’Italia che poi è, se non abbiamo fatto male i conti, il nostro quindicesimo evento, quasi undici anni dopo “Il Brunello di Montalcino in Versilia”



Il cibo rese l’uomo intelligente. “E l’uomo inventò i sapori”, di Rosalia Cavalieri

Il cibo rese l’uomo intelligente. “E l’uomo inventò i sapori”, di Rosalia Cavalieri

Di • 15 mag 2014 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Riccardo Farchioni
Come oramai sembra sempre più chiaro, il rapporto fra uomo e cibo ha visto due grandi fasi che hanno delineato una sorta di relazione bidirezionale. Inizialmente il cibo (prima crudo, poi cotto) ha aiutato l’uomo ad evolversi; questo, una volta conquistato lo status di animale pensante, ha invertito il verso



Questione di gusto: perché ci piace quello che mangiamo? Un condensato di ricerca nel libro di John Prescott

Questione di gusto: perché ci piace quello che mangiamo? Un condensato di ricerca nel libro di John Prescott

Di • 10 apr 2014 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Riccardo Farchioni
Jean-Anthelme Brillat-Savarin, (sempre lui viene da citare!) scriveva nella Fisiologia del Gusto che “in ultima analisi, i gusti si possono ridurre a due: gradevole e sgradevole”. Ci si può porre a questo punto allora il quesito: quanto quello che piace o non piace, il cosiddetto “edonismo alimentare”, è il risultato di istinti promordiali e magari preservativi della specie, e quanto è frutto di condizionamenti culturali?



Le fiabe del vino/Dedicato ad un Vin Santo

Le fiabe del vino/Dedicato ad un Vin Santo

Di • 9 apr 2014 • Rubrica: Attualità e idee

di Francesca Ciuffi
1658, Toscana Centrale. tremila erano gli aspiranti frati benedettini… da tutta Europa. Il loro sogno più grande era poter passare il resto dei loro giorni, là, nell’imponente Abbazia dei Colli dell’Etruria Centrale



Vinitaly 2014, alla ricerca di strade nuove

Vinitaly 2014, alla ricerca di strade nuove

Di • 5 apr 2014 • Rubrica: Attualità e idee • 2 commenti

di Lamberto Tosi
Con la nuova edizione a Verona di Vinitaly, la 48^ edizione del Salone internazionale del vino e dei distillati che si apre domani e durerà fino a mercoledi, la cosa che più ci colpisce è la volontà di far emergere dal “mare magnum” dell’enologia italiana e straniera le diversità e le peculiarità di ogni modus di fare vigne e vino



I “Salumi & Co” di Claudio Mollo. In 19 storie di artigiani tanti racconti del gusto

I “Salumi & Co” di Claudio Mollo. In 19 storie di artigiani tanti racconti del gusto

Di • 26 mar 2014 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere • Un commento

di Riccardo Farchioni
Sfogliando questo libro, leggendo i testi e guardando le foto, viene da pensare che deve essere stato meraviglioso realizzarlo: viaggi in luoghi stupendi, popolati da mucche che pascolano libere in paesaggi da sogno, maiali che corrono nella neve, e poi assaggi di una quantità e di una varietà infinita di prelibatezze..



Terre di Toscana 7: un nuovo bellissimo successo!

Terre di Toscana 7: un nuovo bellissimo successo!

Di • 6 mar 2014 • Rubrica: Attualità e idee • Un commento

Ancora una volta, e ne siamo felicissimi, vogliamo e dobbiamo ringraziare il nostro bellissimo pubblico che ha battuto tutti i record precedenti in fatto di affluenza. E i produttori, disponibilissimi al dialogo e felici di spiegare i loro metodi e i loro risultati. Il tutto in un contesto felice, dove grazie anche ad una location ideale, a fronte di una sala riempita all’inverosimile, si udiva solo un brusio, il brusio di una conversazione collettiva in atto



Terre di Toscana, la grande vetrina del vino d’autore, per la settima volta

Terre di Toscana, la grande vetrina del vino d’autore, per la settima volta

Di • 27 feb 2014 • Rubrica: Attualità e idee

E così, anche quest’anno ci siamo. Siamo arrivati per la settima volta all’appuntamento di domenica e lunedì con Terre di Toscana. Una selezione ai massimi livelli costituita da 130 protagonisti di uno dei “vigneti” più importanti d’Italia e del mondo ed oltre 600 etichette in degustazione ai banchi di assaggio che saranno presentate personalmente dai vignaioli. E poi, selezione gastronomica e chef all’opera nei due pomeriggi. Vi aspettiamo!



E’ così buono che lo berrei a sbacherone! Vini e vinattieri intorno al 1400

E’ così buono che lo berrei a sbacherone! Vini e vinattieri intorno al 1400

Di • 26 feb 2014 • Rubrica: Attualità e idee

di Lola Teale
Che cosa ha di speciale il vino da essere cantato dai poeti, apprezzato nelle corti e bevuto fin nella più infima taverna di città? La sua capacità di allietare un pasto rendendo tutti più ciarlieri. Il vino è per me sinonimo di buona compagnia, il vino è conviviale. Ma dire vino è anche dire storia