Archivio rubrica: ‘Attualità e idee’

Le storie di coraggio (del vino italiano) di Oscar Farinetti

Le storie di coraggio (del vino italiano) di Oscar Farinetti

Di • 26 dic 2013 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere • 3 commenti

di Riccardo Farchioni
Il primo punto del riassunto finale di questo “Storie di coraggio” di Oscar Farinetti, compilato sul modello di quelli che l’imprenditore fa dopo ogni riunione, recita così: “Il vino: oggi per me è ancora più importante di quando sono partito. È diventato vitale”. E c’è da drizzare le orecchie…



Editoriali/Cibo made in Italy e materie prime: cade il velo dell’ipocrisia?

Editoriali/Cibo made in Italy e materie prime: cade il velo dell’ipocrisia?

Di • 12 dic 2013 • Rubrica: Attualità e idee • 3 commenti

di Riccardo Farchioni
In questo periodo turbolento per il nostro Paese, in cui si respira un generale clima da rompete le righe, dal caos possono paradossalmente emergere elementi di chiarezza, grazie all’urgenza di prendere posizione e ai veli di ipocrisia che cadono



Antonin Carême, che inventò la cucina moderna

Antonin Carême, che inventò la cucina moderna

Di • 21 nov 2013 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere • Un commento

di Riccardo Farchioni
In certi periodi le lancette della storia sembrano girare improvvisamente più veloci, e certe vite possono, come aggrappate, seguire percorsi accelerati fino a diventare vorticose. Uno è sicuramente quello degli anni immediatamente successivi alla rivoluzione francese, e una di queste vite fu sicuramente quella di Antonin Carême



Sinfonia tra cielo e terra: un film sul vino veneto di Massimo Zanichelli

Sinfonia tra cielo e terra: un film sul vino veneto di Massimo Zanichelli

Di • 21 nov 2013 • Rubrica: Attualità e idee • Un commento

di Paolo Rossi
Anche se con grande ritardo rispetto alla sua diffusione, ci accingiamo a parlare del film-documentario realizzato da Massimo Zanichelli, esperto di vino trai i curatori della Guida dell’Espresso e grande appassionato di cinema. Ne parliamo a fine anno, quasi a suggello della stagione della vendemmia



Editoriali/Quando sul cibo l’industria s’incazza… anche sul “domenicale”

Editoriali/Quando sul cibo l’industria s’incazza… anche sul “domenicale”

Di • 14 nov 2013 • Rubrica: Attualità e idee • 3 commenti

di Riccardo Farchioni
A proposito di un “graffio” uscito il 3 novembre scorso sul “domenicale”, glorioso ed antico supplemento culturale del Sole 24 Ore, in cui si prende di mira la recensione di Michele Serra dell’ultimo libro di Carlo Petrini



I casari e i pastori scendono dagli alpeggi: immagini e suggestioni dalla Fiera di San Matteo a Branzi

I casari e i pastori scendono dagli alpeggi: immagini e suggestioni dalla Fiera di San Matteo a Branzi

Di • 7 nov 2013 • Rubrica: Attualità e idee • Un commento

di Paolo Rossi
BRANZI (BG) – Branzi è un centro dell’alta Val Brembana, a quasi 900 metri di quota. È un caratteristico paese di fondovalle circondato dalle Alpi Orobie, ricche ancora oggi di alpeggi e di tradizione casearia. Da tempi remoti il 21 settembre, al passaggio dall’estate all’autunno, a Branzi scendevano i casari e i pastori dagli alpeggi



Bio è logico? Culture e sensibilità a confronto a San Gimignano

Bio è logico? Culture e sensibilità a confronto a San Gimignano

Di • 7 nov 2013 • Rubrica: Attualità e idee

di Riccardo Farchioni
SAN GIMIGNANO (SI) – Il limite maggiore di molte delle discussioni che si fanno sempre più spesso sul tema del biologico riferendosi a cibo, vino e all’agricoltura in generale, sta spesso nella loro parzialità



Le favole del vino/Il Sommo e la contadina

Le favole del vino/Il Sommo e la contadina

Di • 31 ott 2013 • Rubrica: Attualità e idee

di Francesca Ciuffi
Mi chiamo Sommo, ma non sono un poeta… anche se del poeta ho l’eleganza e l’estro… Vengo da colline marchigiane, precisamente dalle colline intorno a Serrapetrona, nell’alto maceratese e se volete vi racconto la mia storia…



Le presentazione delle guide de L’Espresso, riunione dell’enogastronomia italiana

Le presentazione delle guide de L’Espresso, riunione dell’enogastronomia italiana

Di • 24 ott 2013 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Riccardo Farchioni
FIRENZE – Ma sarà per caso un tantino futile, con i tempi che corrono, stare a parlare di guide di vini e ristoranti, anzi radunarsi in tanti per celebrare l’uscita sul mercato di pubblicazioni dedicate al mangiare e bere bene? Forse no



Addio Kyle, amico e persona buona

Addio Kyle, amico e persona buona

Di • 23 ott 2013 • Rubrica: Attualità e idee • Un commento

Appena conosciuto non poteva non colpire, e divertire, per quella sua parlata “anglo fiorentina”, ma con una “c” così aspirata da far pendere nettamente da una parte la bilancia dell’identità. Poi divenne compagno di degustazioni in giro per la Toscana e fuori. Persona buona, gentile, mai una malignità, mai una battuta fuori posto.



La cucina come forma d’arte: I biscotti di Baudelaire, di Alice B. Toklas

La cucina come forma d’arte: I biscotti di Baudelaire, di Alice B. Toklas

Di • 16 ott 2013 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Riccardo Farchioni
Gertrude Stein è stata una intellettuale, scrittrice, commediografa, poetessa, ma forse la sua figura è rimasta legata principalmente ai rapporti ravvicinati che ha avuto con alcuni dei maggiori artisti del secolo scorso



I Ristoranti d’Italia 2014 del Gambero Rosso

I Ristoranti d’Italia 2014 del Gambero Rosso

Di • 10 ott 2013 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Franco Santini
ROMA – Una coppia sola al comando, direbbe un novello Mario Ferretti che si trovasse a commentare questa classifica della ristorazione italica. Massimo Bottura e Gianfranco Vissani si confermano infatti al vertice con 95 punti su 100 e c’è poco da obiettare



Treno + bici + vino. Da Milano alla Valtellina, verso le vigne della Sassella

Treno + bici + vino. Da Milano alla Valtellina, verso le vigne della Sassella

Di • 26 set 2013 • Rubrica: Attualità e idee • 6 commenti

di Paolo Rossi
Sabato sette settembre, ore 6.45. Due trilli della sveglia e con la mano sono già a zittirla, le gambe allungate a cercare le ciabatte. Rapida colazione, tutto quello che mi serve per oggi è lì sul tavolo, e la bici è lucida e pronta giù in cantina



Il De Gustibus di Robert Appelbaum: l'”Homo Restauranticus” messo a nudo

Il De Gustibus di Robert Appelbaum: l'”Homo Restauranticus” messo a nudo

Di • 12 set 2013 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Riccardo Farchioni
Osservando i settori delle librerie dedicati alla gastronomia, si avverte ultimamante un nuovo interesse nell’approfondire le caratteristiche dell’esperienza del mangiare al ristorante, un luogo privato che svolge un servizio pubblico e dove si va principalmente per consumare un pasto, ma anche per assistere e partecipare ad un rito



Risolto, forse, il controsenso psicologico dei grandi chef

Risolto, forse, il controsenso psicologico dei grandi chef

Di • 29 ago 2013 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Ho letto con interesse una serie di articoli apparsi su riviste scientifiche americane e mi sono accorto dello strano comportamento dei grandi chef, quelli dei ristoranti pluristellati



Si fa presto a dire bollicine…

Si fa presto a dire bollicine…

Di • 22 ago 2013 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Le bollicine fanno grande uno champagne o anche un altro vino frizzante, senza tralasciare la birra e altre bibite gassate più o meno insipide. Qual è la vera ragione?



Le prelibatezze che hanno cambiato la storia

Le prelibatezze che hanno cambiato la storia

Di • 8 ago 2013 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Riccardo Farchioni
È questo un momento particolarmente felice per la letteratura che si occupa di gastronomia: gli scaffali delle librerie scoppiano, e non solo di instant book televisivi, di ricettari d’autore o “cotti e mangiati”



Le degustazioni vanno fatte al buio. Ma, forse, non basta…

Le degustazioni vanno fatte al buio. Ma, forse, non basta…

Di • 1 ago 2013 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Una ricerca scientifica ha dimostrato che la visione di un cibo o di un vino condiziona in modo decisivo la risposta che viene data, solo successivamente, dall’odorato e dal gusto. In altre parole, per poter apprezzare le reali qualità organolettiche di un prodotto bisognerebbe non guardarlo



Migliorare il vino? Basta scegliere i microbi giusti!

Migliorare il vino? Basta scegliere i microbi giusti!

Di • 25 lug 2013 • Rubrica: Attualità e idee • 4 commenti

di Vincenzo Zappalà
Cura della vigna, tecnica di cantina, tipo di suolo, di esposizione, ecc. Tutte strategie che potrebbero essere del tutto inutili o -almeno- di importanza secondaria nella lotta per ottenere un vino migliore. Lo conferma una ricerca scientifica svolta alla Stellenbosch University del Sud Africa.



“Il Vino: istruzioni per l’uso”… Davvero un bel manuale!

“Il Vino: istruzioni per l’uso”… Davvero un bel manuale!

Di • 25 lug 2013 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Franco Santini
Sul vino si scrive e si pubblica tanto e sugli scaffali è tutto un fiorire di guide, manuali, breviari che spesso peccano in originalità e rigore