Archivio rubrica: ‘In cucina’

Regali di Natale? Sì, ma regali agricoli! Un ricettario e alcuni consigli

Regali di Natale? Sì, ma regali agricoli! Un ricettario e alcuni consigli

Di • 13 dic 2012 • Rubrica: Affari di gola, diCibi, In cucina • 3 commenti

Il nostro regalo di Natale! Un ricettario da consultare oppure stampare e rilegare. Ricette tradizionali e alcuni consigli per regali intelligenti: riso, legumi, farine, conserve, frutta secca…



Stollen Festival: una dolce tradizione

Stollen Festival: una dolce tradizione

Di • 12 dic 2012 • Rubrica: Affari di gola, diCibi, In cucina

di Lola Teale
Certe volte fare la spesa al discount riserva deliziose sorprese. Ho assaggiato lo Stollen per la prima volta alcuni anni fa: giravo per gli scaffali cercando un panettone che avesse ancora i canditi quando mi sono girata e ho visto un dolce a forma di filone pesante come un macigno



I Ricciarelli secondo la ricetta di mamma Ughetta

I Ricciarelli secondo la ricetta di mamma Ughetta

Di • 22 dic 2011 • Rubrica: diCibi, In cucina • 3 commenti

di Leonardo Mazzanti
È giusto precisare subito che mia madre non è senese, terra natia dei Ricciarelli, e che la ricetta ovviamente non è sua. Nemmeno la voglio spacciare come quella originale tramandata da generazioni dal primo pasticcere che li inventò



E’ tempo di zucca… cento ricette per altrettante zucche

E’ tempo di zucca… cento ricette per altrettante zucche

Di • 7 dic 2011 • Rubrica: diCibi, In cucina • 2 commenti

Sì lo sappiamo, ad alcuni viene la pelle d’oca solo a sentir parlare di questa comunissima cucurbitacea (“amica” di cetrioli, meloni e cocomeri). Sarà perché è dolciastra, sarà perché come zucchino è un po’ l’emblema delle diete dimagranti e del cibo insipido



La cucina del gallo: tortino di carciofi

La cucina del gallo: tortino di carciofi

Di • 6 nov 2011 • Rubrica: diCibi, In cucina • Un commento

di Maria Pelletti
Questa ricetta è una variante di un piatto estivo, comune nelle campagne toscane quando era il momento degli zucchini e quando ci servivamo soltanto dei frutti di stagione, con grande beneficio per la nostra salute



La cucina del gallo: ravioli patriottici

La cucina del gallo: ravioli patriottici

Di • 12 mar 2011 • Rubrica: diCibi, In cucina

di Maria Pelletti
Diceva Veronelli: “L’amor patrio … è quello che fa riferimento alla storia reale di ciascuno dei luoghi, dei loro cittadini, delle loro sofferenze, della bellezza, della cultura, del lavoro, dei prodotti d’ogni singolo campo. Ecco la ragione per cui mi colloco tra i pochi … meritevoli del titolo di patriota.” Noi, per festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia abbiamo pensato a un bel piatto della nostra dieta mediterranea, che ai colori della bandiera affianchi sapori inconfondibilmente italiani



La cucina del gallo: fagottini di crespelle con ripieno di formaggi e ricotta

La cucina del gallo: fagottini di crespelle con ripieno di formaggi e ricotta

Di • 26 mag 2010 • Rubrica: In cucina • Un commento

di Maria Pelletti
Se vi capita di recuperare della buona ricotta di pecora (decisamente più sapida di quella vaccina) vi consiglio di preparare questo primo piatto, bello a vedersi oltre che buono



La cucina del Gallo: teglia di patate e funghi

La cucina del Gallo: teglia di patate e funghi

Di • 20 gen 2010 • Rubrica: In cucina • Un commento

di Maria Pelletti
Con questi freddi fa piacere accendere il forno e gustare cibi fumanti e invernali. Ecco quindi una semplice ricetta a base di patate e funghi



Natale al profumo di noci. Panettone e cavallucci!

Natale al profumo di noci. Panettone e cavallucci!

Di • 23 dic 2009 • Rubrica: In cucina • Un commento

di Maria Pelletti e Paolo Rossi
L’anno scorso, impastando i nostri lieviti madre tra Milano e Pietrasanta, ci siamo dedicati a uno “slalom parallelo” incentrato sul Panettone. Anche quest’anno volevamo dedicare al Natale una preparazione, ma cosa?



La cucina del gallo: zampa di vitella trippata

La cucina del gallo: zampa di vitella trippata

Di • 19 mag 2009 • Rubrica: In cucina • Un commento

di Maria Pelletti
Un piatto povero, inteso come gustoso riutilizzo della zampa avanzata dal bollito. Un tipico piatto da “quinto quarto”, saporito e ben nutriente



Una sfida parallela. 300 chilometri per il panettone

Una sfida parallela. 300 chilometri per il panettone

Di • 18 dic 2008 • Rubrica: In cucina • 5 commenti

di Paolo Rossi e Maria Pelletti Durante le estenuanti fasi della lavorazione la domanda che esce fuori da sé, e sempre più insistente è: perché? Perché mettersi a fare il panettone in casa? Ce ne sono di buoni al supermercato, e a prezzi del tutto abbordabili… perché provarci? Leggere la lista degli ingredienti, ma soprattutto […]



La cucina del gallo: seppie al vapore su crema all’aceto balsamico

La cucina del gallo: seppie al vapore su crema all’aceto balsamico

Di • 11 set 2008 • Rubrica: In cucina • 2 commenti

Scegliete delle seppie fresche di media grandezza e cuocetele al vapore, per 10 minuti circa. Intanto a parte avrete già preparato un fumetto di pesce unendo sedano, carota, prezzemolo a qualche scarto della pulitura delle seppie (le parti più coriacee, che difficilmente si sarebbero intenerite con una rapida cottura al vapore). Riducete il fumetto con mezzo […]



La cucina del gallo: pan d’uva e mandorle

La cucina del gallo: pan d’uva e mandorle

Di • 18 ago 2008 • Rubrica: In cucina

di Maria Pelletti Se siete stanchi di far colazione coi soliti biscotti e non avete voglia ogni mattina di prepararvi pane, burro e marmellata, ecco un dolce che una volta pronto, servirà ottimamente allo scopo. In una capace zuppiera mettete la farina, lo zucchero, un pizzico di sale e due bicchieri d’acqua. Aggiungete un altro […]



Introduzione alla cucina popolare partenopea

Introduzione alla cucina popolare partenopea

Di • 21 mag 2008 • Rubrica: In cucina, Visioni da sud

La cucina campana, quella verace che si mangia nelle case dei napoletani, ha rischiato di rimanere a lungo quasi del tutto estranea al mondo della ristorazione e, di conseguenza, del grande pubblico. Bisognava andare in qualche piccola trattoria a conduzione familiare, semmai nei quartieri più popolari, per poter assaggiare determinati piatti. I ristoranti “importanti” l’hanno […]



La cucina del gallo: barbe di prete con pollo alla contadina

La cucina del gallo: barbe di prete con pollo alla contadina

Di • 8 mar 2008 • Rubrica: In cucina

Le barbe di prete sono un ortaggio non così diffuso. Peccato, perché se ben cucinate possono essere deliziose. Intanto, non vanno confuse con le barbe amare, ovvero con le radici del radicchio. Non male neppure queste, ma decisamente un’altra cosa. Eliminate le foglie esterne delle barbe, lasciando le più tenere attaccate alla radice. Pulite poi […]



Rigatoni salvia e zucca: viva la leggerezza!

Rigatoni salvia e zucca: viva la leggerezza!

Di • 31 dic 2007 • Rubrica: In cucina

Eccoci di nuovo in stagione di zucche, un ortaggio che compare assai di frequente in questa rubrica. Questa volta partecipa alla creazione di una pastasciutta che, gustata senza troppa attenzione, potrebbe anche sembrare una carbonara, sapida e gustosa, ma molto più leggera. La redazione 4 salti in padella? I rigatoni alla zucca che vi proponiamo […]



La cucina del gallo: torta di semolino, ricotta e mele ovvero Quarkapfelkuchen

La cucina del gallo: torta di semolino, ricotta e mele ovvero Quarkapfelkuchen

Di • 18 dic 2007 • Rubrica: In cucina

Arrivati i primi freddi, ecco una ricetta che non manca di calorie. D’altra parte la sua origine è teutonica e mi è arrivata tramite una cara amica (grazie Giovanna!) con conoscenze berlinesi. Iniziate dividendo tuorlo e albume, montate a neve questi ultimi e metteteli in frigo. A parte sbattete lo zucchero e i tuorli, poi […]



La cucina del gallo: cannelloni di zucchini e ricotta

La cucina del gallo: cannelloni di zucchini e ricotta

Di • 5 nov 2007 • Rubrica: In cucina

Dalla mia amica Fornarina, contadina dalle mille specialità, oggi abbiamo raccolto gli ultimi zucchini, arrivati sino a novembre grazie alla stagione clemente. Sì, proprio gli ultimi, perché, pur se continuerete a trovarli, anche di bell’aspetto, per tutto l’inverno, non sperate di poterci ottenere qualcosa di buono. Acquistandoli farete solo del male a voi e all’ambiente. […]



La cucina del gallo: ratatouille di melanzane

La cucina del gallo: ratatouille di melanzane

Di • 26 ott 2007 • Rubrica: In cucina • Un commento

Scegliete delle melanzane piccole o di media grandezza, per evitare quelle con troppi semi, e affettatele a rondelle. Salatele e mettetele a scolare, sotto un peso. Passata una mezz’ora, eliminate il più possibile il liquido estratto dal sale, schiacciando le fette di melanzana tra le mani, e poi friggetele in olio d’oliva assai caldo. A […]