Archivio rubrica: ‘In copertina’

Barolo 2013, Barolo “aereo-dinamici”. Terza parte: Monforte d’Alba

Barolo 2013, Barolo “aereo-dinamici”. Terza parte: Monforte d’Alba

Di • 26 Apr 2017 • Rubrica: In copertina

di Fernando Pardini
Già lo annunciavamo le scorse puntate: che se non c’è stata sorpresa nel rintracciare fra i vari cru di Serralunga, Barolo o Castiglione Falletto molti dei vini migliori figli della vendemmia 2013, sorpresa vi è stata nello scoprire così felicemente accordati e sintonizzati sulle frequenze dell’equilibrio i Barolo provenienti da Monforte d’Alba



Con il nuovo Camboi di Castello di Meleto lunga vita alla malvasia nera

Con il nuovo Camboi di Castello di Meleto lunga vita alla malvasia nera

Di • 5 Apr 2017 • Rubrica: In copertina

di Roberta Perna
“La riscoperta di vitigni autoctoni”: c’è a chi piace molto e già ad ascoltarne la storia va in brodo di giuggiole. E ci sono coloro ai quali, al solo sentirne parlare, viene l’orticaria, additando chi ne è portavoce come mercenario di una tematica ormai fin troppo abusata e retrò



Vini d’Autore-Terre d’Italia, una bellissima domenica. E oggi si riparte, con 80 cantine, 400 vini, vecchie annate

Vini d’Autore-Terre d’Italia, una bellissima domenica. E oggi si riparte, con 80 cantine, 400 vini, vecchie annate

Di • 16 Mag 2016 • Rubrica: In copertina

Pubblichiamo al volo, mentre siamo ancora in piena full immersion nell’evento, una prima galleria di immagini della prima bellissima giornata, per la quale ringraziamo i tantissimi che ci sono venuti a trovare



Vini d’Autore-Terre d’Italia: vi aspettiamo domenica e lunedì con 400 vini, vecchie annate ed Eiswein!

Vini d’Autore-Terre d’Italia: vi aspettiamo domenica e lunedì con 400 vini, vecchie annate ed Eiswein!

Di • 11 Mag 2016 • Rubrica: In copertina

Manca poco, ci siamo quasi. Domenica alle 11.30 si aprirà la quarta edizione di Vini d’Autore-Terre d’Italia che, come dice il titolo stesso, è un evento che punta a radunare un gruppo di produttori di etichette “autoriali” provenienti dai territori più vocati del nostro Paese