Digita una parola o una frase e premi Invio

Le pillole

Lavorare con lentezza

Sigillare un caratello rappresenta l’atto supremo di una volontaria resa: abdicare a un mestiere, non intervenire più, non controllare più ma lasciar fare al tempo. Nella misteriosa alchimia microclimatica di una vinsantaia, grazie alla chimica sottopelle di un interscambio naturale e incorrotto, si compie l’ingovernabile, ossia il travaso di una…

Il Giro d’Italia a tappe (golose): coppe dell’amicizia e torrefazioni valdostane

La quattordicesima tappa del Giro ha visto la conquista dell’ambita maglia rosa da parte del campione Carapaz, e soprattutto ci ha fatto attraversare i magnifici territori valdostani . Per il nostro giro enogastronomico avevamo veramente l’imbarazzo della scelta, in quanto che la regione più piccola d’Italia offre tanti prodotti tipici…

Bentornato Lunasia

Dopo due anni di chiusura per lavori di ristrutturazione interna ed esterna ha riaperto il Plaza e de Russie, famoso albergo sulla passeggiata di Viareggio, e con questo anche il suo rinomato ristorante Lunasia, non più sulla terrazza all’ultimo piano ma al pian terreno con accesso indipendente dall’hotel. Chef Landi,…

Maga

Oggi il commendator Maga Lino ha sorriso molte volte, e il suo volto quando sorride ti apre il cuore. Poi ha fumato appena 8 MS in due ore, perché agli acciacchi dell’età e alle imposizioni della disciplina medica risponde con il non collaborazionismo. Abbiamo bevuto Barbacarlo 2015, 2016, 2017. Abbondantemente.…

A Sifnos si cena sul mare, da Manolis

Sul mare, letteralmente. Nella piccola baia di Vathy un po’ di anarchia edilizia tipica di alcune coste italiane. Un privilegio privato a discapito della pubblica spiaggia ovviamente, ma tant’è… a questi tavoli apparecchiati tra maestose tamerici, di fronte a un acqua quasi translucente tanto limpida, è difficile resistere. Ma non…

Come in un caveau

Fare il giro lungo e ritornare qua. Per poter apprezzare, una volta di più, cosa significhi amare il proprio territorio, e fin dove porti una strada, quando a guidarci sia solo e soltanto un sentimento d’affetto. Su al confine, dove le cose e le persone si mischiano in eterno rimbalzo…

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi