Digita una parola o una frase e premi Invio

L’osservazione ha una sua disciplina. Corte Pavone e i cru “dinamici” di Brunello

Il progetto ha avuto la sua brava gestazione ed è partito da lontano, prendendo a fondamento uno dei princìpi cardine della agricoltura biodinamica: l’osservazione. Parlare di Loacker, infatti, non significa qui parlare di biscotti, ma di una delle esperienze-pilota della viticoltura biodinamica in Italia, una storia iniziata 40 anni fa…

Un nuovo appello ai ristoranti italici

Ma la possibilità di assaggiare vini maturi al ristorante, senza l'obbligo di svenarsi per acquistare bottiglie dai prezzi spesso proibitivi, c'è? Intanto, esistono carte dei vini che vadano in profondità con le annate? E se sì, perché non accogliere l'idea di promuovere vini maturi offrendoli al bicchiere? Insomma, è arrivato…

Niente sesso, siamo viti

Se in epoca di trionfale supremazia della "ténnica" enologica (id est 1990/2005, a spanne) un produttore avesse abbracciato non dico la biodinamica o il biologico, ma addirittura la propagazione della vite per seminagione, sarebbe stato preso per sociopatico. “Va bene tutto”, mi immagino il commento di un turboenotecnico da combattimento, di…

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi