Articoli per la parola chiave ‘sangiovese di Romagna’

Romagna wine focus/2 – Colli di Faenza, Castrocaro e dintorni: prove di territorio (con fuori pista)

Di • 26 Dic 2018 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Fernando Pardini
Continua la saga romagnola. Quattro ritratti, quattro interpreti, quattro artigiani, che invariabilmente vanno ad infittire “l’altra Romagna” del vino, quella che si alimenta di un pensiero critico nuovo per rimettere il territorio al centro della discussione, attraverso azioni, idealità, gesti consapevoli e rispettosi.



I ragazzi che fecero l’impresa. Brisighella vs Montalcino a Sangiovese Purosangue

Di • 13 Dic 2017 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Marco Bonanni
Il coraggio degli ideatori di scomodare e stuzzicare una vera e propria istituzione enologica come Montalcino, per metterla a confronto con un Sangiovese considerato dai più come un gene di serie B, è stato encomiabile



Tenuta De’ Stefenelli. Tutte le strade portano al vino?

Di • 15 Giu 2016 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Marco Bonanni
Eppure il tom tom non può sbagliare, accidenti. Cerco un punto di riferimento che mi faccia capire se ci sono vicino. “E’ dietro al colle di Bertinoro, a Fratta Terme”, mi ha detto Sergio. Niente. Mi giro attorno e vedo solo due case. Allora chiedo. “ Sì, la strada giusta è proprio fra le due case, una strada rabberciata”, mi risponde una voce gentile



Un Super di Romagna: Tenuta La Viola

Di • 4 Mag 2016 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Marco Bonanni
“Francesco vai in casa…….porca miseria, ti ho detto vai in casa!”
Le esclamazioni sanguigne farcite da qualche imprecazione, per me che sono romagnolo, mi mettono in pace con l’anima. Fellini aveva capito tutto, la Romagna è una terra dove basta guardarsi attorno che in ogni momento può nascere un film



Enologica di Faenza: un’esperienza da ripetere!

Di • 7 Dic 2011 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Vincenzo Zappalà
FAENZA (RA) – Tra le numerose (troppo numerose) manifestazioni dedicate al vino e al cibo, ogni tanto qualcuna si stacca nettamente dalla banalità e dalla ripetitività. E’ il caso di Enologica che si è svolta a Faenza dal 18 al 21 novembre, dedicata alla presentazione dei prodotti di qualità dell’Emilia Romagna con una dinamicità e una capacità di coinvolgimento fuori dalla norma