Articoli per la parola chiave ‘vini Langhe’

Barolo 2013, Barolo “aereo-dinamici”. Terza parte: Monforte d’Alba

Di • 26 Apr 2017 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Fernando Pardini
Già lo annunciavamo le scorse puntate: che se non c’è stata sorpresa nel rintracciare fra i vari cru di Serralunga, Barolo o Castiglione Falletto molti dei vini migliori figli della vendemmia 2013, sorpresa vi è stata nello scoprire così felicemente accordati e sintonizzati sulle frequenze dell’equilibrio i Barolo provenienti da Monforte d’Alba



Barolo 2010: tanta roba! Gli imperdibili, seconda parte

Di • 10 Dic 2014 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Fernando Pardini
Seconda e ultima parte dedicata ai Barolo 2010. Agli imperdibili. Fra nomi annunciati, grandi cru e reali, interessantissimi outsider. L’annata 2010 ha accompagnato amorevolmente le fasi fenologiche di accrescimento delle uve nebbiolo, assecondandone la proverbiale natura tardiva e consentendo ai vini di sintetizzare efficacemente tutta la forza espressiva ricavabile dai terroir di provenienza



Flashback: schegge di assaggi indietro nel tempo. Barolo, Barbaresco, Chianti Classico, Loira

Di • 19 Nov 2014 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Fernando Pardini
Di quando il nebbiolo è sempre il nebbiolo, e la Langa è sempre la Langa. Un toscano di ferro, pure se figlio del ’97. La lezione definitiva dello Chenin Blanc della Loira



Assaggiati per voi: Mauro Sebaste (Alba)

Di • 11 Lug 2013 • Rubrica: Assaggiati per voi, diVini

di Riccardo Farchioni
Mauro Sebaste il suo territorio ce l’ha nel sangue. Sua madre, Sylla, nota produttrice di vino, era addirittura soprannominata la dama di Langa. Ma poi, all’inizio degli anni ’90, lui ha iniziato in prima persona un nuovo percorso non privo di ambizioni



Le vecchie annate di Pietrasanta Vini d’Autore

Di • 25 Apr 2013 • Rubrica: Attualità e idee

Ormai la lista dei produttori che saranno presenti a Pietrasanta Vini d’Autore il 19 e 20 maggio è pressoché definitiva; contiene all’incirca settanta nomi, ed in degustazione ci saranno qualcosa come 350 etichette



La settimana d’oro di Pietrasanta Vini d’Autore

Di • 18 Apr 2013 • Rubrica: Attualità e idee

Pietrasanta Vini d’Autore, il nostro evento dei prossimi 19 e 20 maggio è alla sua prima edizione, non ha gli automatismi di Terre di Toscana ma è ambiziosa, cresce in fretta e talvolta vive di scossoni



Il bianco seducente dell’Agriturismo Traversa di Neive

Di • 24 Gen 2013 • Rubrica: diLuoghi, Mangiare bere uomo donna

di Francesca Ciuffi
Pasqua 2012, Agriturismo Traversa a Neive, nel cuore delle Langhe, a pochi chilometri da Alba. La patria dei grandi vini rossi, di spessore, austeri, corposi, impegnativi per il palato e anche per il portafoglio



Dogliani: non chiamatelo solo “dolcetto”

Di • 14 Nov 2012 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Paolo Rossi
MILANO – Sembrava una cenerentola Dogliani, alcuni anni fa: langhe albesi, colline bellissime ma fuori d’un soffio dalle terre del Barolo (Monforte è solo 7 chilometri a nord). Qua il nebbiolo non dà risultati eclatanti; da secoli però si coltiva un vitigno tipicissimo, dal nome ingannatore: dolcetto



Barbaresco, le ultime annate: Treiso

Di • 26 Set 2012 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Fernando Pardini
ALBA (CN) – L’annata 2009 a Barbaresco -inteso come denominazione- è stata alquanto “selettiva”. I bicchieri, i nostri primi bicchieri, perlomeno ci suggeriscono questo. Una delle cause principali potrebbe stare nella calura insistente protrattasi nelle fasi topiche di accrescimento e maturazione del frutto



Il fiume del vino, il Tanaro, scalza il Po dal trono

Di • 18 Gen 2012 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Fino a circa 100 000 anni fa non ci sarebbero stati problemi a considerare il Tanaro il fiume più lungo d’Italia. Esso nasceva (come nasce tuttora) dal Monte Marguareis, al confine con l’attuale Francia



Rosso Antico al BBeQ – Storiche annate di grandi rossi incontrano la cucina di Carlo Tanoni

Di • 4 Gen 2012 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Riccardo Brandi
C’eravamo lasciati qualche mese fa con due grandi approfondimenti nella dimensione dei vini rossi, dei grandi rossi da invecchiamento, ripartendo la nostra analisi in due distinte tipologie: monovitigni e assemblaggi. E’ stato un viaggio impegnativo e trasversale



Barolo 2007, l’importanza di una scelta. La Morra – seconda parte

Di • 30 Nov 2011 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Fernando Pardini
Dalla O alla Z ( meglio, alla V) continua qui la disanima del pianeta La Morra, punteggiata da considerazioni sui Barolo annata 2007 (ma non solo) in uscita sui mercati quest’anno



Barolo 2007, l’importanza di una scelta. La Morra – prima parte

Di • 23 Nov 2011 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Fernando Pardini
Puntuali come sempre, con l’autunno in poppa, ci permettiamo di rilasciare qualche impressione sulle ultime uscite di Langa. La complessità dei vini, con la necessità di un ascolto attento e reiterato, suggeriscono infatti l’attesa prima di sparare il colpo



Canti Eno-notturni di Langa, di Zappalà&Viberti

Di • 21 Dic 2010 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Franco Santini
Non conosco Vincenzo Zappalà di persona anche se, condividendo da tempo una collaborazione sulle pagine dell’AcquaBuona, ci è capitato talvolta di scambiarci commenti e osservazioni



Vignaioli di Langa scendono a Roma

Di • 8 Dic 2010 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Franco Santini
ROMA – Nella suggestiva cornice dello storico hotel Columbus, a due passi dalla basilica di San Pietro, è andata in scena la prima edizione di “Vignaioli di Langa”



Langhe e Roero: non solo vino

Di • 10 Nov 2010 • Rubrica: diLuoghi

di Vincenzo Zappalà
Non è la prima volta che parlo di Langhe e Roero. Soprattutto di vino e dei suoi maestri. Ho avuto, però, varie richieste di scrivere qualcosa di più vario e articolato su un territorio che possiede molti altri tesori poco conosciuti



La vera storia del Tanapo, il fiume più lungo d’Italia

Di • 23 Set 2010 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Una ricerca semplicissima, alla portata di tutti coloro che possiedono un atlante fisico d’Italia e conoscano un po’ di storia geologica, dimostra chiaramente che non è il Po il fiume più lungo d’Italia. Al pari di quanto si fa con il Nilo, il Rio delle Amazzoni, il Mississippi, anche il Tanaro ha diritto di avere la sua giusta valutazione e collocazione geografica. E allora, via libera al Tanapo



Chili di troppo? Basta qualche sorso di vino!

Di • 26 Ago 2010 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Ormai sappiamo che il vino fa bene. Ogni giorno, polifenoli e altre molecole si dimostrano “toccasana” per numerose malattie. Ora si dice anche che il vino fa dimagrire. Sicuramente vi è del vero, ma cerchiamo di non esagerare e di fidarci solo delle verità come quella che riporto nell’articolo seguente



Barolo e Barbaresco Festival 2010 a Roma

Di • 7 Lug 2010 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Franco Santini
ROMA – Lo scorso 23 giugno consueto appuntamento a Roma per il “Barolo e Barbaresco Festival”, l’iniziativa promossa dalla Camera di Commercio di Cuneo, in collaborazione con la Regione Piemonte, la Provincia di Cuneo, le Enoteche regionali del Barolo e del Barbaresco, il Consorzio di tutela Barolo e Barbaresco Alba Langhe e Roero, Unioncamere, Confcommercio e Fipe



Trattoria La Coccinella: un sogno inaspettato dietro l’angolo del Barolo

Di • 1 Giu 2010 • Rubrica: Mangiare bere uomo donna

di Vincenzo Zappalà
Le colline del Barolo sono giustamente celebri e percorse in ogni stagione da turisti alla ricerca di sensazioni estreme che solo il re dei vini sa offrire. E i numerosissimi ristoranti e trattorie che sorgono in mezzo alle vigne offrono adeguato ristoro e piacere