Articoli per la parola chiave ‘vino’

Il Trebbiano Spoletino e la ricerca della sua identità

Di • 6 Giu 2018 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Roberta Perna
Come è andata l’esperienza con il trebbiano spoletino? Domanda interessante, ho risposto ad un amico enologo al ritorno da deGusto Spoleto, la manifestazione giunta alla sua seconda edizione che si è tenuta il 2 ed il 3 giugno scorsi dedicata alla gastronomia locale ma costruita soprattutto attorno a questo antico vitigno umbro. La risposta non è così semplice né immediata



Wine Master Class al femminile. Presentati i primi corsi sulla leadership e sul wine marketing di genere

Di • 7 Feb 2018 • Rubrica: Attualità e idee

di Riccardo Brandi
La pari dignità fra i generi è sancita dall’articolo 3 della Costituzione Italiana, ma in molti ambiti professionali il predominio maschile, pur minato dall’emancipazione femminile, rimane predominante e ancora molto si deve fare per affrancare le donne dal retaggio di una cultura del lavoro tendenzialmente “maschio-centrica”.



La famiglia Tommasi: cinquanta anni di Amarone. Ca’ Florian e la conquista di nuovi territori

Di • 26 Ott 2016 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Roberta Perna
Tommasi in Valpolicella rappresenta uno dei migliori esempi di famiglie che hanno saputo remare all’unisono, e bene, per divenire un punto di riferimento nel mondo del vino italiano. Pochi mesi fa Tommasi ha festeggiato l’ennesima acquisizione, quella di Paternoster in Basilicata…



Rifugio Fuciade, cuore pulsante dell’enogastronomia in Val di Fassa

Di • 21 Set 2016 • Rubrica: diLuoghi, Mangiare bere uomo donna

di Roberta Perna
Sul Passo San Pellegrino, in Val di Fassa, a pochi chilometri da Moena e Soraga, c’è un rifugio che merita di essere raccontato, un posto che lascia il segno non soltanto per la bellezza quasi sfacciata della valle in cui sorge, la valle di Fuciade, ma anche per la cucina e per la cantina



Siamo Dolcetto, scommessa e identità in Clavesana

Di • 13 Lug 2016 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Roberta Perna
L’unione fa la forza, soprattutto quando si tratta di agricoltori che da soli non potrebbero farcela a produrre vino in proprio. La Cooperativa Sociale Clavesana, nelle Langhe piemontesi dove insiste la Docg Dogliani, ha rappresentato, ed ancora rappresenta, l’ancora di salvezza per un territorio



Gambellara on my mind. Azienda agricola Sordato

Di • 22 Giu 2016 • Rubrica: diLuoghi, Mangiare bere uomo donna

di Roberta Perna
Dire Gambellara significa dire garganega, l’uva a bacca bianca dalla quale si ottengono il Gambellara, il Gambellara Classico, ovvero 100% uva garganega, il Gambellara Vin Santo ed il Recioto di Gambellara, nelle tipologie spumante e classico….



Un tuffo nel vino della Maremma grossetana, con Rascioni e Cecconello

Di • 8 Giu 2016 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Roberta Perna
La Maremma vitivinicola grossetana, si sa, non gode sempre di una splendida reputazione: temperature medie molto elevate spesso danno vita a vini “bomboloni” di scarso appeal per la loro carenza di freschezza e la mancanza di eleganza. Ma non sempre è così, anzi.



Ciliegiolo d’Italia: vini diversi, ed anche longevi

Di • 25 Mag 2016 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

Se in Italia da qualche tempo si parla di uva ciliegiolo lo si deve sia alla bravura e lungimiranza di alcuni vignaioli, soprattutto toscani ed umbri, dove questo vitigno è particolarmente diffuso, sia ad una manifestazione annuale che dedica ad essa una due giorni



Un bicchiere salverà il vino. I vini di Alois Lageder nei calici Riedel a Summa

Di • 20 Apr 2016 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Roberta Perna
MAGRÈ (BZ) – Un bicchiere non salverà di certo una vita, ma può salvare sicuramente un vino. In occasione di Summa, evento annuale ideato ed organizzato dall’azienda Alois Lageder sono stati presentati quattro vini e quattro bicchieri della Riedel, e Impressionante è stato valutare le differenze che sono emerse nel momento della valutazione organolettica



Antonio Camillo: l’indipendenza, i suoi Ciliegiolo, le novità

Di • 6 Apr 2016 • Rubrica: diLuoghi, In cantina

di Roberta Perna
Ha la caparbietà e la grinta tipiche dei maremmani, gente di terra, di mare, di natura selvaggia, e la gentilezza e l’affabilità della persone del sud, con cui ci si sente subito a casa. Lui è Antonio Camillo nato a Terracina e cresciuto a Manciano, nel grossetano



Il cabernet “autoctono” marchigiano Boccadigabbia: Akronte

Di • 10 Feb 2016 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Roberta Perna
Tredici annate di un vino cabernet sauvignon in purezza, dalla 1992 alla 2010. Niente fuori posto, potremmo pensare, ma se ci troviamo nelle Marche un vago senso di stranezza ci pervade. Come a dire, cosa c’entra?



Ciliegiolo: altro che uva da taglio! Ciliegiolo d’Italia docet

Di • 27 Mag 2015 • Rubrica: diVini, Il vino in dettaglio

di Roberta Perna
Ci sono figli di un Dio minore e figli di un destino un po’ beffardo, come per il ciliegiolo, storico vitigno italiano che ha potuto, fino a poco tempo fa, e nella maggior parte dei casi, rivestire soltanto il ruolo di uva da taglio, soprattutto in vini dominati dal sangiovese, per regalargli profumi e morbidezza. Eppure, secondo studi sulla sua origine, si pensa possa essere addirittura il “padre” proprio del sangiovese



Quando il vino risolleva l’artigianato made in Italy: Artenova e le sue anfore in terracotta imprunetina

Di • 13 Mag 2015 • Rubrica: Attualità e idee

di Roberta Perna
Dà speranza ascoltare storie a lieto fine di attività, che in profonda crisi economica, sono riuscite a risollevarsi con l’ingegno e la maestria che contraddistinguono, rendendoli unici al mondo, gli artigiani di questo Paese allo sbando



Migliorare il vino? Basta scegliere i microbi giusti!

Di • 25 Lug 2013 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Cura della vigna, tecnica di cantina, tipo di suolo, di esposizione, ecc. Tutte strategie che potrebbero essere del tutto inutili o -almeno- di importanza secondaria nella lotta per ottenere un vino migliore. Lo conferma una ricerca scientifica svolta alla Stellenbosch University del Sud Africa.



“Il Vino: istruzioni per l’uso”… Davvero un bel manuale!

Di • 25 Lug 2013 • Rubrica: Attualità e idee, Da leggere

di Franco Santini
Sul vino si scrive e si pubblica tanto e sugli scaffali è tutto un fiorire di guide, manuali, breviari che spesso peccano in originalità e rigore



Il vino può essere un’opera d’arte?

Di • 14 Set 2011 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Questo articolo è lungo e, all’inizio, sembra dirigersi verso un argomento ben lontano dal nettare di Bacco. Abbiate perseveranza e cercate di giungere in fondo. Spero che sia comprensibile a tutti, malgrado le esternazioni di carattere artistico



Vino rosso per il pianeta rosso

Di • 1 Set 2011 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Una recente scoperta, di estremo interesse per i futuri viaggi spaziali, è stata pubblicata dall’autorevole rivista specialistica della FASEB (Federazione delle Società Americane di Biologia Sperimentale) e vede il vino come protagonista



Dov’è finito il metano?

Di • 18 Nov 2010 • Rubrica: Attualità e idee

di Vincenzo Zappalà
Non spaventatevi e non stupitevi per il titolo. Questo articolo è strettamente legato al vino. E anche molto! Non solo, però. Non è uno dei miei soliti racconti di “fantavino”, ma si basa su dati astronomici veri e inconfutabili riportati dalla NASA, come vi dimostrerò tra poco