Digita una parola o una frase e premi Invio

Vendemmia 2008: alte le aspettative in Chianti Rufina

Gli auspici sono più che positivi per la vendemmia 2008 nella zona della Rufina: le previsioni lasciano supporre a dei risultati addirittura superiori al 2007.

Lo afferma Giovanni Busi, Presidente del Consorzio: “Dopo un inverno non troppo freddo, si è passati ad una primavera piovosa che ha determinato una fioritura lunga e problematica, tanto che durante la fase di allegagione, ci siamo ritrovati con un evidente problema di colatura (si tratta del fenomeno dei fiori che non allegano e non danno il frutto), la quale però ha portato ad avere grappoli più spargoli e quindi una qualità superiore. Le uve sono perfettamente sane, il clima è ottimale in quest’ultima fase di maturazione, con giornate calde e notti molto fresche, fattore importantissimo per i profumi e gli aromi, tipica caratteristica del Chianti Rufina. A meno che non accadano eventi imprevedibili a settembre, la raccolta delle uve si presenta con delle interessanti e favorevoli potenzialità.

C’è quindi da attendere ancora un po’: infatti, per raggiungere la maturazione completa, saranno decisive le prossime settimane prima della raccolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *