14 novembre a Seravezza (LU): L’olivo quercetano

0
10033

Domenica 14 novembre 2010, a Seravezza – Lucca, si svolgerà con Slow Food Versilia una giornata tutta dedicata all’olivo quercetano.

Programma:

In mattinata visita ai frantoi

11,00 convegno sull’olivo quercetano – una strategia di valorizzazione che parte dal territorio

12,30 apertura stand di produttori di olio quercetano e dei prodotti enogastronomici del territorio

13,30 Cooking show – Preparazione in diretta della zuppa alla frantoiana con olio di oliva extra vergine quercetano

17,00 Laboratorio del gusto sull’olio

La presenza dell’olivo quercetano nella piana versiliese è molto antica, con piante storiche di età superiore ai 500-700 anni che si trovano lungo le via delimitanti la centuriazione romana nei Comuni di Seravezza e Pietrasanta. Oggi l’invasiva urbanizzazione degli oliveti di pianura e di collina sta velocemente riducendo la superficie coltivata e l’irreperibilità delle piante di olivo quercetano nei vivai della zona impedisce una reintroduzione delle piante e una sostituzione delle danneggiate.

Per salvaguardare questi maestosi alberi a forte rischio di estinzione che producono frutti piccoli e leggermente allungati in punta, un piccolo ma determinato gruppo di produttori sta proponendo sul mercato un olio in purezza: di colore verde con riflessi dorati, delicatamente fruttato, con un giusto equilibrio tra l’amaro e il piccante, ricco di sentori che richiamano l’erba fresca tagliata e le erbe aromatiche. Area di produzione: Versilia.

Evento realizzato in collaborazione con la Comunità del Cibo Olivo Quercetano.

Per informazioni:
Email: anbovica@tin.it
Sito web: www.slowfoodversilia.it

L'AcquaBuona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here