Digita una parola o una frase e premi Invio

Nasce Enoagricola, il primo “audio blog” sul vino. Da leggere o ascoltare

Enoagricola Ciarla BNL’autore è Fabio Ciarla, sommelier, giornalista e comunicatore esperto del mondo Food and Wine. Con il suo blog racconta storie e persone dell’altro enomondo.

In una commistione tra web e radio, i podcast si possono ascoltare online o scaricare su www.enoagricola.org

Velletri, 28 gennaio 2015 – Da oggi in rete c’è Enoagricola, il primo “audio blog” sul vino che racconta, con testi e voce, storie e personaggi dell’enomondo. Enoagricola.org è infatti un “blog sul vino che si sente”, una commistione tra web e radio, da leggere e ascoltare.

Ideatore e autore è Fabio Ciarla, sommelier, giornalista e comunicatore esperto del mondo food and wine, che spiega la sua idea: “Con Enoagricola.org ho voluto creare uno spazio nuovo sul web per raccontare, con forma diversa, storie e personaggi particolari che si incontrano frequentando l’enomondo nazionale, e che spesso rimangono nell’ombra. E dato che i wine blog sono moltissimi in Italia, voglio sperimentare questa nuova formula di narrazione, che unisce la comunicazione scritta con la voce radiofonica”.

Infatti ad accompagnare la parte scritta curata da Ciarla ci sarà sempre anche la versione audio, realizzata grazie alla collaborazione di Marco Pennacchini, speaker radiofonico, e di Sara Andreoli, attrice teatrale.

Ognuno dei post del blog sarà quindi ascoltabile online, con un player dedicato, ma anche scaricabile con un link diretto in calce ad ogni contenuto, così da essere fruito dove e quando si vuole.

Ma perché proprio un audio blog?Questa è una sceltaracconta sempre Ciarlache mira a intercettare diverse esigenze, sia quelle di chi è sempre in movimento e non ha tempo di leggere su uno schermo (anche se portatile) a cominciare da chi passa tanto tempo in auto, sia quelle di chi ha problemi di vista, ipo e non vedenti quindi. Per questi ultimi in particolare – spiega Ciarla – stiamo lavorando per rendere tutto il sito completamente accessibile in futuro.

Chi è Fabio Ciarla. Di Velletri, in provincia di Roma, 38 anni, giornalista professionista, con diploma di sommelier Fisar, esperto in comunicazione del settore food and wine. Ha scoperto il mondo del vino alla nascita: Fabio proviene infatti da una famiglia da sempre legata all’enologia, con i nonni produttori, i fratelli e i cugini enologi e i genitori che negli anni ‘60 diedero vita a Velletri a quella rivendita di prodotti per l’agricoltura e il vino dal nome “Enoagricola”. Ed è proprio da Velletri, dove Fabio ancora vive, che parte il viaggio del suo audio blog. Come da migliori prassi, l’autore, con all’attivo alcune consulenze nel settore, metterà la trasparenza al centro della sua narrazione, nel rispetto completo del lettore.

Il sito. La realizzazione grafica e tecnica del sito, ancora in fase di implementazione, resa più un complessa dalla presenza dei lettori multimediali in calce a ogni post, è a cura della DEXMA srl di Velletri.

 

Ecco un’anteprima delle Premesse al Post Introduttivo inserito da Fabio Ciarla come presentazione di se stesso e del progetto Enoagricola Blog:

Premessa 1 – Si, lo so, con questo blog non salverò il mondo. Neanche nell’interpretazione restrittiva “mondo del vino italiano”.

Premessa 2 – No, non c’era bisogno di un altro blog su vino e dintorni… Questa è valida per qualcuno di voi ma non per me, io ne avevo proprio bisogno!

Premessa 3 – Se un giorno dovessi scrivere un post solo lontanamente piagnucoloso sulle persone/aziende/istituzioni/altriblog che non (mi) capiscono andate avanti come in Fight Club nella scena dell’interrogatorio della Polizia…

 

 

Per informazioni e approfondimenti: Fabio Ciarla – fabiociarla@gmail.com – +39 3288629514

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi