Locanda Mariella a Fragnolo di Calestano: le parole che vorrei

0
11634

E’ luogo di cibi e di vini, entrambi mirabolanti. Ma è anche luogo di pensieri, di socialità, di consapevolezze, di affetti. Un posto di cui non vorresti mai parlare in giro, se non svelarlo agli amici più cari, per conservare intatta l’illusione che sia solo per te o per chi potrebbe meritarne le più segrete delle intimità. Eppure sai che non è così.

La Locanda Mariella, sui monti sparsi della Cisa parmense, è una piccola storia di intraprendenza e di indipendenza. Le parole del vino, sul vino, che fluttuano all’aria in quelle stanze colorate scuotono dal torpore le coscienze ormai assopite. Onorano la terra, bruciano di passioni e fanno male ai ricchi, ai benpensanti e ai bevitori di etichette. Sono le parole che vorrei.

Quanto ai cibi, oggi, le proposte di Paco Zanobini ti proiettano nell’iperspazio del gusto. L’illusione di unicità resta.

FERNANDO PARDINI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here