Digita una parola o una frase e premi Invio

Indomito raddese

Comprendere il significato di sanguigno significa affidarsi a lui, al Chianti Classico Riserva Doccio a Matteo 2015 di Paolo Cianferoni, vignaiolo autentico sulle alture defilate di Caparsa, in quel di Radda.

Lì per lì austero e tenebroso, dietro quel grumo di ciliegia nera, mirto, alloro, liquirizia e pietra si cela in realtà un vino dal forte temperamento che non ripiega su semplici cliché, semmai scarta di lato grazie a un carattere indomito e a un gusto vibrante.

La cosa sorprendente è che recupera garbo, modulazione nei toni e quadratura se gli concedi aria e pazienza: è pervaso da un profondo sentimento minerale, lo senti, il succo resta innervato dall’acidità e lui brilla per contrasti. La materia si scioglie volentieri in ritmo gustativo, il tannino è denso ma in filigrana, apporta freschezza e a te viene voglia di riprovarci.

Sul fondo del bicchiere la delicatezza inattesa: profuma di viola, di sasso di fiume, di pepe bianco. E’ il sotteso di eleganza dopo tutta quella scorza austera.
Non lo dimentichi.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *