Digita una parola o una frase e premi Invio

Disegnare Volnay

Potrebbe trattarsi di un esempio lampante di “vin sans signature“, ossia di vino senza firma.
La linea ossuta ma senza scabrezze, la delicatezza, la soffusa pervasività dei profumi, l’enorme freschezza, il tannino puntiforme che subito svapora e una naturalezza espressiva a mille disegnano Volnay, restituendone un ritratto di assoluta fedeltà territoriale.

Affusolato, dritto, meravigliosamente essenziale, la corolla di spezie ed erbe officinali annuncia un vino riflessivo e puro, che ti mostra, una volta ancora, come si possa puntare all’essenza senza bisogno di orpelli e facendo a meno del di più.

Volnay 1er Cru Les Champans 2019 – Joseph Voillot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *