Digita una parola o una frase e premi Invio

Sangiovese & Merlot (a Volterra)

Quando senti dire che c’è un coraggioso vignaiolo che in Toscana, a Volterra, vuole impiantare vigneti in un terreno argilloso (e con una clima dalla scarsa piovosità) pensi: merlot. Poi lui insiste e ci prova anche col sangiovese. Che alla fine ti sorprende, perché quando ti siedi e assaggi due agili “batterie” (5 vini ciascuna) ti accorgi che i due vini se la giocano alla pari…

Stiamo parlando di Genuino del Duca (e della figlia Claudia) che nel loro Podere Marcampo continuano un percorso coraggioso e di successo, da poco accompagnati dal nuovo enologo Luca Rettondini. Coraggioso perché non è un’impresa semplice lavorare una argilla ricca ma difficile, che con la siccità si compatta e si spacca, e che va lavorata di continuo arricchendola di materia organica.

Ed ecco i risultati, a confronto, di cinque annate di Severus (sangiovese) e di Giusto alle Balze (merlot). Il sangiovese è una bella sorpresa e il merlot non corrisponde al cliché del vino morbido e ha sempre la sua bella spina dorsale.

***

Severus 2015
Frutto maturo, spessore e polpa: ampiezza finale in un vino che è una “piccola bomba”.
Severus 2016
Molto elegante al naso, sottile e fresco al palato, in calando verso il finale.
Severus 2017
Frutto rosso bello, elegante, delicato con tocchi agrumati. Freschezza in palato leggero, assai saporito con toni acuti.
Severus 2018
Colore fitto e toni olfattivi che spaziano dall’affumicato alle erbe aromatiche (timo e origano), e alla macchia mediterranea. Bella leggerezza nella beva.
Severus 2019
Pungente, mentono, anche floreale. Compatto e vibrante al palato, dove sfoggia tanta energia.

Giusto alle Balze 2010
Suadenti note di tabacco in un naso ampio. Vellutato in bocca, è saporito e assai persistente.
Giusto alle Balze 2014
Toni prugnosi in un vino nervoso, succoso e ficcante, di profilo stretto, potente nel finale.
Giusto alle Balze 2015
Maturità di frutto in primo piano in un vino che colpisce per la sua potenza e la progressione nella beva. Bello.
Giusto alle Balze 2017
Di nuovo un gran bel vino, fitto nel colore e profondo al naso. Spesso in bocca senza essere pesante, morbido ma con una bella spina dorsale.
Giusto alle Balze 2018
Rotondo, vellutato, fresco e saporito, sinuoso: finale impreziosito da un tannino finissimo.

Podere Marcampo
Località San Cipriano, 30 – Volterra (PI)
Tel. 058885393
www.poderemarcampo.com

Nella seconda immagine Genuino del Duca sul trattore; nella terza da sinistra a destra Luca Rettondini, l’agronomo Enrico Bartolini e Genuino del Duca, nella quarta Claudia del Duca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *