Digita una parola o una frase e premi Invio

Elena Pravato

33 Articles0 Commenti

Picnic gourmet in giro per l’Italia: il Parco del Beigua, la Faggeta di Prato Campoli, Monte Sant’Angelo e la foresta del Gargano

" Le gite degli opposti che si attraggono". Vi condurremo infatti alla scoperta di itinerari che coniugano mare e montagna, attività fisica e pietanze gourmet, distanziamento sociale e divertimento in compagnia, chic & cheap. Come? Grazie a tre proposte picnic - da nord a sud dello stivale- dove potrete…

Il Marzemino d’Isera: quando la crisi si sconfigge credendo nel territorio e nelle persone

Uno sguardo appassionato al Marzemino d'Isera, vino-vitigno autenticamente trentino che raccoglie oggi risultati importanti in fatto di gradimento ed apprezzamento da parte degli appassionati più esigenti alle ragioni dei vini di territorio. Grazie alla snellezza, alla suadenza aromatica, alla freschezza e alla sua istintiva bevibilità…

Il Giro d’Italia a tappe (golose): l’orzo, il mais sponcio, la castagna e la zucca santa del Bellunese

Siamo giunti alla ventesima tappa del Giro d’Italia, la tappa che conduce da Feltre a Croce D’Aune. Il tratto da percorrere si trova tutto nella provincia di Belluno, dove oltre ad ammirare le vette delle Dolomiti, patrimonio UNESCO, si può anche gustare un ottima cucina tradizionale. L’autunno è forse la…

Il Giro d’Italia a tappe (golose): coppe dell’amicizia e torrefazioni valdostane

La quattordicesima tappa del Giro ha visto la conquista dell’ambita maglia rosa da parte del campione Carapaz, e soprattutto ci ha fatto attraversare i magnifici territori valdostani . Per il nostro giro enogastronomico avevamo veramente l’imbarazzo della scelta, in quanto che la regione più piccola d’Italia offre tanti prodotti tipici…

Il giro d’Italia a tappe (golose): Carpi e la mostarda fina

Continuando il nostro giro d’Italia virtuale, con l’undicesima tappa lasciamo l’Emilia Romagna e partendo da Carpi arriviamo a Novi Ligure, nell’alessandrino. Prima di partire alla volta del Piemonte c’è tempo per scoprire uno dei prodotti originari e “autoctoni” della cittadina emiliana: la Mostarda fina di Carpi. Il merito della riscoperta…

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi