Digita una parola o una frase e premi Invio

Fabio Rizzari

56 Articles0 Commenti

Biostatica

L’inserimento del termine biodinamica in un disegno di legge sull’agricoltura biologica (con relativa dote di fondi pubblici) ha scatenato le vibrate proteste della senatrice Elena Cattaneo e di una ventina di scienziati italici, che parlano apertamente di “truffa”. Ma è un fatto che una bella fetta dei migliori (e più…

Diverse declinazioni di nebbiolo

Aerei, slanciati e quintessenziali, i rossi di Valtellina della firma Barbacan disegnano traiettorie sicuramente ispirate dal territorio di montagna, permeate da una classicità austera che alla longilinea misura del sorso uniscono una buona dote di frutto, tale da renderli ben godibili anche da giovani.…

Il bianco che nessun appassionato vuole (in questo caso a torto)

Esiste forse una tipologia più derisa dagli appassionati del Gewürztraminer?  È un bianco che si è fatto ormai la nomea di essere il vino dei principianti: troppo profumato, troppo dolciastro, troppo morbido, troppo qualcos’altro. Uniche eccezioni, guardate con rispetto ma difficilmente con reale trasporto e convinzione, le bottiglie provenienti dall’Alsazia.…

Il nuovo e il tradizionale

Una nuova realtà altoatesina, un bastione della tradizione "alta" di Langa. Da Salorno un Pinot Grigio ramato che sa il fatto suo ( e uno Chardonnay alla borgognona dalla progressione convincente); dalle Langhe cuneesi un Dolcetto e un Barbaresco Rabajà ammirevoli. Ma in questo caso siamo di fronte ai vini…

La convenzione dell’annata

Quando tra appassionati di vino si parla di annate, che si parta da un approccio algidamente tecnico o che si arrivi fino ai neurodeliri della Setta degli Adoratori del Fluido Astrale del Pianeta Pan (“l’annata 2016 è stata benedetta dall’influsso della terza luna di Giove, Ganimede, che ha invertito la…

Il Bordeaux ritrovato (in più: una bottiglia buonissima a un prezzo molto basso)

In una contingenza storica così reattiva che va investendo la sfera stilistico-interpretativa di vini e territori, vòlta finalmente ad esaltarne i più autentici lineamenti senza ricorrere agli artifici carnascialeschi tipici della turboenologia di qualche tempo addietro, qualcosa nell'aria sta cambiando: i Bordeaux iniziano a non essere visti con sospetto. A…

Confini

Sono affascinato da tempo dal concetto di confine e ci sto con grande lentezza imbastendo sopra un libro/saggio, che credo terminerò nel 2033. Le zone di confine, in cui un’area perde contorni definiti per trascolorare in un’altra, sono di solito straordinariamente vitali. Ciò non vale solo in termini meramente geografici,…

Etna, nuova divinità italica

Un bianco etneo VERO, ricco di vibrazioni vitali, tutto men che appiattito su concilianti e ripetitivi cliché. Non era così scontato, anche se proveniente da un territorio a statuto enoico speciale come l'Etna, il quale, al pari della Borgogna o delle Langhe, da distretto vitivinicolo è assurto al Pantheon degli…

La parte degli angeli

Vino e alcol. Alcol contenuto e alcol percepito. Antico dibattito. Però, c’entrino o meno il progressivo smottamento causato dalle alterazioni climatiche e/o un cambiamento nelle lavorazioni agronomiche ed enotecniche, sta di fatto che tipologie un tempo costituzionalmente capaci di gestire la frazione dell’alcol, integrandola in un quadro aromatico più ampio…

Vino e birra: sfida al K.O. Corral

Pensieri che corrono sul filo del rischio: l'improvvido paragone fra vino e birra. Apparentabili? Mondi invariabilmente distanti? Come accostare una poltrona a un citofono? Certo è che esistono i birraiol-maniaci, violentemente di parte come certi enomaniaci. Certo è che il piacere fisico immediato che mi dà un sorso di…

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi