Digita una parola o una frase e premi Invio

23 giugno a Roma: Bere rosa

SABATO 23 GIUGNO, PRESSO PALAZZO ROSPIGLIOSI – VIA XXIV MAGGIO, 43

A ROMA LA PRIMA EDIZIONE DI “BERE ROSA”

CUCINA & VINI ORGANIZZA UNA DEGUSTAZIONE UNICA DI VINI E BOLLICINE IN ROSA

Dopo il grande successo dello Sparkle Day, che in un solo pomeriggio ha contato ben 3.500 appassionati, Cucina & Vini raddoppia e lancia per questa estate 2012 “Bere Rosa”, grande manifestazione dedicata ai vini e alle bollicine en rose.

Sede dell’iniziativa saranno i bellissimi spazi di Palazzo Rospigliosi in Roma (via XXIV Maggio, 43) che sabato 23 giugno ospiteranno una straordinaria selezione di vini e spumanti rosati.

Il consumo dei rosati, dopo anni di stasi, è ora in decisa crescita – spiega Francesco D’Agostino, Direttore della rivista Cucina & Vini – e ci sembrava quindi giunto il momento di proporre una giornata di degustazione al pubblico della Capitale che rimane il principale mercato in Italia. E l’entusiasmo con il quale le aziende stanno rispondendo al nostro invito non fa che confermare il grande fermento che si respira intorno ai vini rosati”.

 

In effetti, i dati forniti di recente dall’OIV (Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino) sottolineano come dal 2002 la produzione dei rosati sia cresciuta, a livello mondiale, del 13%. In tal senso l’Italia risulta, con 5.471.000 ettolitri, seconda solo alla Francia in termini di quantità prodotte.

Anche sul fronte dei consumi i vini rosati attraversano una fase positiva: nel 2010 una bottiglia su dieci tra quelle stappate nel mondo era di color rosa, per un totale di oltre 22 milioni di ettolitri. Pure in tal senso è la Francia a fare la parte del leone, con quasi 8 milioni di ettolitri consumati; seguono gli Stati Uniti (3.123.000) e la Germania (1.524.000). L’Italia resta ai piedi del podio e, con i suoi 1.400.000 ettolitri, precede di un’incollatura il Regno Unito (1.333.000).

 

Ma anche il consumatore italiano sta rivolgendo sempre più la sua attenzione verso il mondo dei vini rosati – continua D’Agostino – che hanno il pregio di essere assolutamente versatili e di poter accompagnare molti piatti. In particolare le bollicine in rosa stanno conoscendo una fase di notevole successo e iniziative come la nostra non possono che far bene all’intero movimento. Non a caso per questa occasione abbiamo pensato di allestire anche uno spazio vendita, in modo da offrire al pubblico dei visitatori la possibilità di acquistare, a un prezzo speciale, le stesse etichette che avranno degustato nel corso della giornata”.

 

L’appuntamento è quindi per sabato 23 giugno, presso Palazzo Rospigliosi, via XXIV Maggio, 43 Roma. Orario: 17.00 23.00.

Costo ingresso: 5 € a persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi