Digita una parola o una frase e premi Invio

Terre di Toscana, domenica e lunedì: il nono appuntamento con un grande evento

_DSC6170Eccoci così arrivati alla vigilia della nona edizione di Terre di Toscana, che si svolgerà domenica e lunedì prossimi, come sempre nelle belle sale dell’Una Hotel Versilia di Lido di Camaiore, nella riviera della Versilia.

Era più o meno in questi giorni di dieci anni fa (perché, incredibile ma vero, Terre di Toscana all’inizio doveva avare cadenza biennale) che ci preparavamo per la prima volta a questa avventura che è diventata col tempo un appuntamento attesissimo ed irrinunciabile per moltissimi appassionati ed operatori del settore.

_DSC6179Ma veniamo ad oggi. Tutte le informazioni le potete trovare sul sito dell’evento, rinnovato ed arricchito dagli amici e media partner di Winetrade, e qui le riassumiamo brevemente.

Domenica dalle 11 alle 19 e lunedì dalle 11 alle 18 saranno ancora una volta schierati davanti a voi 130 produttori con oltre 600 vini in degustazione (il lunedi ci saranno anche molte vecchie annate), scelti fra il meglio della vitivinicoltura di una regione da sempre al top qualitativo, italiano e non.

Tutti i territori saranno rappresentati a grandi livelli e si potranno assaggiare i vini di denominazioni importanti come Brunello di Montalcino,  Chianti e Chianti Classico, Nobile di Montepulciano, Vernaccia di San Gimignano ed i rossi di Bolgheri, dai _DSC6250più celebri a quelli dei nuovi interpreti, per spingersi fino all’estremo sud andando a scoprire la Maremma del Morellino di Scansano e la sua costa. Il mosaico sarà completato da territori come il Montecucco, la Val di Cornia, la Val d’Orcia, Cortona, le Colline lucchesi, pisane e massesi, fino ad arrivare a quelli insoliti e sorprendenti: Garfagnana e Casentino, Versilia e Mugello, fino all’Isola del Giglio.

Quest’anno poi particolarmente ricca sarà la selezione degli artigiani di prodotti tipici e gastronomici: Apogeo, da Pietrasanta: pizza gourmet e lievito madre; la tenuta Eleonora di Toledo di _DSC6092Campiglia Marittima con gli olii d’oliva anche da monocultivar; Corzano e Paterno da San Casciano in Val di Pesa con i formaggi di pecora del Chianti; Naturalmente Lunigiana con tanti buonissimi prodotti tipici; le Macellerie Masoni con le carni, il quinto quarto e i salami di nicchia presentate da Michelangelo Masoni; il salumificio Triglia con i salumi, gli insaccati e i formaggi del borgo di Gombitelli e il salumificio Trono da Cantagallo con i suoi salumi (anche) di selvaggina; e ci sarà Tortapistocchi, da Firenze, dei grandi cioccolatai Claudio e Claudia Pistocchi, con la mitica torta (anche in versione vegana senza lattosio) e molto altro!

E poi, gli chef: quest’anno più che mai Golosizia, evento nell’evento coordinato dall’amico e collega Claudio Mollo e dedicato ai visitatori di Terre di Toscana con un piccolo biglietto supplementare di 5 euro, assomiglia ad un brain-storming della cucina toscana. Ecco i titoli degli incontri di (circa) un’ora ciascuno, che si svolgeranno dalle 15 alle 18:

DChef Golosizia 2016omenica 28 febbraio: Filippo Saporito de La Leggenda dei Frati di Firenze, Quando avanza il pane; Mattia Tessa Viret del Molo G di Punta Ala (Gr), L’equazione tra Ricciola e Triglia; Michele Rinaldi de La Rocca di Castelfalfi (Fi), L’Oliva, dolce e salata.

Lunedì 29 Febbraio: Cristian Ercolini della Trattoria dell’Abbondanza di Pistoia: Interpretando la Guancia; Marco Stabile, Ora d’aria di Firenze: Dalla Tartara di Manzo alla visione universale della Bruschetta; Maurizio Bardotti, de Il Colombaio di Casole d’ Elsa (Si): II Fegato, classico toscano nell’alta cucina.

_DSC6691Vi aspettiamo in tantissimi. Tutte le informazioni sono sul sito dell’evento ma le riassumiamo qui.

Orari di ingresso: domenica 28 febbraio ore 11-19 (navetta gratuita da e per la stazione di Viareggio); lunedì 29 febbraio ore 11-18.

Biglietto d’ingresso €25. Dà diritto a degustare tutti i vini presenti.
Ingresso ridotto (€20) per i soci AIS, FISAR, ONAV, AIES, SLOW FOOD, TOURING e abbonati alla newsletter de L’AcquaBuona
Gli incontri di Golosizia: domenica e lunedì pomeriggio dalle 15 alle 18. Costo 5 euro riservato ai visitatori di Terre di Toscana.

Qui c’è l’elenco dei produttori presenti, e qui quello dei vini in degustazione; qui, infine, gli artigiani del cibo di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi