Digita una parola o una frase e premi Invio

18-19 gennaio 2019 a Pescara: Spumantitalia

Ormai definito il programma di Spumantitalia, la kermesse dedicata agli Spumanti tricolori, Metodo Classico e Metodo Italiano, e ai vini effervescenti, prodotti con metodo ancestrale, che si svolgerà a Pescara dal 18 al 19 gennaio 2019.

Gli ideatori della manifestazione – Consorzio di Tutela dei Vini d’Abruzzo e Bubble’s Italia, sotto la regia di Andrea Zanfi – hanno dato vita a un evento nazionale dedicato agli Spumanti italiani che si propone come momento di riflessione a cadenza annuale, articolato in incontri e dibattiti, aspirando ad essere il punto di riferimento per il sistema spumantistico italiano. Durante le due giornate di lavoro, aperte a tutti gli attori della filiera, ognuno potrà portare le proprie esperienze, la visione delle opportunità e criticità del sistema. La prima parte sarà rivolta esclusivamente ad aziende produttrici, enologi, sommelier e giornalisti, mentre la seconda sarà dedicata a degustazioni verticali di aziende che vorranno far conoscere la propria produzione, compresa quella “sperimentale”, denominata “I Dormienti”, che non ha ancora incontrato il mercato.

Quasi completo il programma operativo dei seminari, concentrati nelle giornate di venerdì e sabato, redatto da un comitato tecnico-scientifico che coordina le tavole rotonde, i talk show, gli incontri e i dibattiti. Di particolare interesse si prospetta la “Prima Degustazione Comparata Nazionale di Spumanti Metodo Classico e Metodo Italiano da vitigni autoctoni” che si terrà la mattina di venerdì 17 gennaio: saranno una quarantina le aziende (la lista completa è in fase di definizione, così come la composizione della giuria, che sarà presieduta da Riccardo Cotarella) che presenteranno i rispettivi prodotti, frutto del processo di spumantizzazione di oltre 38 vitigni autoctoni, in rappresentanza della maggior parte delle Regioni italiane. Un altro appuntamento è previsto sabato 18 gennaio con il banco d’assaggio delle aziende presenti. Mentre il coinvolgimento della città vedrà, tra gli atri, il concorso “Spritz contro tutti”, durante la quale una decina di barman si sfideranno per creare il miglior cocktail a base di Spumante, la cui premiazione sarà il 18 gennaio. L’evento “Bollicine in musica” si svolgerà invece la sera di sabato 18 gennaio, dalle ore 23.00, a villa Fania – Agriverde, Caldari di Ortona (Chieti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi